Gf Vip 6, Clarissa Selassié replica alle parole di Alfonso Signorini dopo i suoi post contro Katia Ricciarelli

Il conduttore in diretta ha ripreso severamente la più piccola delle sorelle Selassié, la risposta della principessa non si è fatta attendere

Linda Febbraio 25, 2022

Ieri sera è andata in onda la quarantaquattresima puntata del Grande Fratello Vip, di cui è stata in parte protagonista l’ex concorrente, Clarissa Selassié.

La principessa di Etiopia è stata la prima e l’unica ad uscire, nel trio composto da lei e le sue due sorelle, Lulù e Jessica. Una volta diventata ufficialmente una singola concorrente, Clarissa si è messa particolarmente in luce per il suo carattere irriverente.

Lo scontro epico è stato con Katia Ricciarelli. E ieri, a distanza di mesi dalla sua uscita, ha continuato a tenere banco. La Ricciarelli è stata ufficialmente eliminata dal gioco, avendo perso allo scontro contro Nathaly Caldonazzo e Davide Silvestri. Clarissa nel frattempo su Instagram, aveva pubblicato una serie di messaggi che sono finiti in diretta sotto l’occhio di Alfonso Signorini, lì al fianco di Katia appena arrivata in studio.

La minore delle tre sorelle ha esordito con “Ma vaffan*ulo va, una clown!”. E ancora, prima dell’esito del televoto: “Esci brutta strega. Fai paura per la tua crudeltà!! Vi prego votate per farla uscire.” E subito dopo la sua eliminazione:

Festeggerò annualmente questa data! Godo alla faccia tua, razzista! 24 febbraio 2022. Data in cui il razzismo (bullismo, omofobia e soprattutto misoginia) all’interno di un programma in televisione nazionale è uscito. E’ uscito finalmente il razzismo. Bye. E che si vergogna chiunque la difenda o la giustifichi perché siete come lei.

Il padrone di Casa ha commentato in maniera negativa le parole della Selassié:

A me dispiace Katia, ma devo darti uno schiaffo in questo momento mostrandoti queste parole. Non mi interessa. Però voglio far capire a loro che sono dentro la Casa che certe maleducazioni non possono essere più tollerate. E’ un grande gesto di maleducazione. Non ci piace. Io voglio bene a Clarissa e lei lo sa. Sicuramente mi stai guardando in questo momento e tu mi vedi. Clarissa lo sai che ti ho scelta e ti ho voluta nel mio programma insieme alle tue sorelle ma queste manifestazioni di maleducazione gratuita non le accetto. Grazie. Perché cara la mia Katia ci sono tanti tanti giovani educati che conoscono ancora le buone maniere.

Seguita da una Katia molto piccata:

Oh, che bello. Ma questa è povertà di cervello. Questa ragazza non ha intelletto nel suo cervello. Tesoro, questi sono i giovani, non tutti per forza …

Subito dopo aver preso atto del comportamento del conduttore, Clarissa ha voluto postare un ulteriore messaggio in cui ha accusato il conduttore di essere stata “strumentalizzata”:

Certe cose da oggi non posso più dirle evidentemente almeno in modo pubblico. Perché vedo che provano a strumentalizzare la mia immagine e persona. non lo permetterò mai più. E’ imbarazzante. Punto. Il mio pensiero rimane lo stesso. Vi assicuro che in tanti la pensano come me se non tutti.

COMMENTI