Gf Vip 6, Sonia Bruganelli concede l’immunità a Soleil Sorge: le (inaspettate) reazioni di Katia Ricciarelli e Manila Nazzaro

L’opinionista ha voluto tutelare l’influencer, provata dopo l’ingresso di Delia Duran, ma…

Linda Gennaio 18, 2022

Il trio formato da Katia Ricciarelli, Soleil Sorge e Manila Nazzaro si sta pian piano sciogliendo all’interno della Casa del Grande Fratello Vip 6.

Le tre gieffine infatti, fino ad ora si sono sempre spalleggiate a vicenda, schierandosi contro la restante parte della Casa e andando così a creare due blocchi ben distinti.

L’ingresso di Delia Duran però aveva già cambiato le cose nel corso di questa settimana. La Nazzaro infatti, sin da subito si è trovata in sintonia con la modella venezuelana. Una mossa quella dell’ex Miss Italia che Katia e Soleil non hanno proprio digerito. Le due hanno infatti commentato negativamente il comportamento dell’amica.

Durante l’ultima puntata poi, a perdere le staffe contro la Sorge è stata la Ricciarelli con un commento che non è passato inosservato al web. Proprio Katia, che all’ingresso di Delia si era categoricamente schierata dalla parte dell’italoamericana senza nemmeno pensarci due volte.

Durante la diretta infatti Soleil era stata protagonista dell’ennesimo confronto a tre tra lei, Delia e Alex Belli. In fase di nomination poi, la Sorge si era meritata un’immunità molto gradita, ricevuta da parte delle opinioniste del Gf Vip 6.

E l’occasione del commento di Katia, stavolta riguarda proprio l’immunità, che l’opinionista Sonia Bruganelli ha deciso di dare a Soleil dopo quanto accaduto. Alla cantante lirica, la cosa non è sembrata sensata un granché, tanto da commentarla durante una pubblicità della diretta di ieri:

Non può continuare a essere salvata dalle opinioniste, Soleil, ogni volta così!

Presenti al suo commento, Manila e Valeria Marini, che è intervenuta aggiungendo:

Doveva essere salvata Katia oggi, è il suo compleanno!

“Non ha avuto alcun senso, ma nessuno proprio.” ha concluso Manila lasciando intendere di non aver gradito la motivazione di Sonia.

COMMENTI