Gf Vip 7, Adriana Volpe rivela chi è il suo concorrente preferito e lancia una frecciata agli autori sul tema ‘Pamela Prati’

L’ex opinionista del reality ha detto la sua anche su Antonino Spinalbese, Elenoire Ferruzzi e Attilio Romita

Linda Ottobre 20, 2022

Adriana Volpe è un’attenta spettatrice dell’attuale edizione del Grande Fratello Vip, di cui non è più opinionista ma di cui si è fatta un’idea ben precisa. Al suo posto infatti, al fianco di Sonia Bruganelli, il padrone di Casa ha preferito Orietta Berti.

Adriana non ha resistito infatti nel commentare le attuali dinamiche che stanno tenendo banco nel game-show di Canale 5. Per Casa Chi, intervistata da Sophie Codegoni, ha spiegato perché attualmente Nikita Pelizon è il suo concorrente preferito:

La mia preferita in questo momento per me è Nikita Pelizon. Dopo il caso di Marco Bellavia sta dimostrando carattere. Ha quel sorriso che io adoro e riconosco perché quando ci sono dei problemi molte volte uno decide di mettere un bel sorriso per cercare di non far pena. Si dice “meglio far invidia che far pena.” Poi alla vita bisogna sorridere sperando che gli altri ricambino. Ha subito attacchi che sono stati toccati poco, come quando Elenoire ha insinuato che lei portasse male chiedendo un corno. Per me li andava bacchettata.

Ammettendo di aver cambiato idea su Elenoire Ferruzzi:

Mi dispiace perché amavo Elenoire e mi aveva conquistato il cuore con la sua storia. In queste puntate sta perdendo punti. Ti aspetti da una persona che chiede di essere accettata e ascoltata che per prima possa applicare il metodo sugli altri. È molto talebana quando punta alla sua preda. Quando ha puntato Luca e non lo mollava. Quando ha dato giudizi? Anche li molto talebana. È un personaggio molto ingombrante. La rispetto però quello che penso lo devo dire.

La Volpe non l’ha toccata piano invece su Antonino Spinalbese, definendolo un “miciotto” invece di un gladiatore:

Antonino? Quanto è convinto… certo mettere sul curriculum stare con Belén è tanta roba. Però ci metterei che è pure finita. È molto convinto e non sempre esce fuori il lato buono. È un’edizione un po’ starna e particolare. Sto ancora cercando l’anima bella là dentro. Penso verrà fuori. Cerco luce lì dentro invece vedo tutti molto spigolosi. A lui piace il gioco tra Ginevra, Giaele e Antonella. Lui è egocentrico. Proiettato su se stesso. Potrebbe fare la pubblicità “gira tutto intorno a me.” Una bella pubblicità di telefonia dove lui sta al centro il resto intorno. Per il momento non c’è tutta questa generosità, ecco. Oggettivamente, belloccio? Sì, che gli vuoi dire. Però un uomo deve essere affascinante. Gli uomini sono interessanti quando capisci per cosa combattono, devono essere gladiatori. Lui è un miciotto.

Attilio Romita, ha aggiunto, avrebbe bisogno di tempo per trovare a detta sua, la sua dimensione:

Attilio Romita mi ricorda nella mia edizione Michele Cucuzza. È un po’ un pesce fuor d’acqua in alcuni punti. In altri invece spacca il capello in quattro con una lucidità pazzesca. Sta dentro, ogni tanto si diverte ed entra in qualche dinamiche. Altre fa di tutto per restarne fuori. Piano piano comincerà a sentire casa e famiglia. Identificherà elementi che possano rappresentare il suo microcosmo.

Mentre, sul caso Bellavia, si è espressa così:

Mi fa piacere che possa vedere anche da fuori quello che è successo sulla sua pelle. Marco mi ha scritto e anche ringraziato. Ci siamo mandati dei piccoli messaggi su Instagram, però importanti. Ho apprezzato tanto di lui che abbia dato un messaggio chiaro su come dobbiamo interfacciarci con chi ha problemi psicologi e legati alla depressione. Ha fatto una vignetta estremamente importante e esplicativa. Una persona con una qualunque patologia viene definita “eroe” quindi la gente si mette attorto e cerca di proteggerla. Chi ha una malattia psichiatrica o una forma grave di depressione molte volte non viene capita. Si viene identificati come deboli.

Io non salvo Pamela Prati. Siete sicuri che volete sapere la mia opinione? Non vorrei smontare tutto un lavoro che si sta facendo in queste puntate.” ha concluso a proposito della Vippona invischiata ancora nel Mark Clatgirone Gate.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da (@chimagazineit)

COMMENTI