Gf Vip 7, Davide Donadei parla del vero motivo della fine della sua storia con Chiara Rabbi e rivela un retroscena inedito

L’ex tronista si è confidato con alcuni Vipponi

Giusy Dicembre 22, 2022

Nella Casa del Grande Fratello Vip è tempo di confidenze. I nostri Vipponi cercano di ammazzare il tempo raccontando qualcosa in più della loro vita privata, soddisfacendo la curiosità non solo degli inquilini della Casa del reality show, ma anche quella dei telespettatori. Nelle ultime ore a rivelare qualcosa del suo privato è stato Davide Donadei.

L’ex tronista di Uomini e Donne ha parlato della fine della sua relazione con Chiara Rabbi, l’ex corteggiatrice del dating show di Maria De Filippi.

Il Vippone ha spiegato perché  sarebbe finita con la sua ex:

Mi sono lasciato a fine luglio. Un’altra ragazza? Sono tranquillo se dovesse arrivare… non si cerca il vero amore. Se devo trovarmi una storiella, sicuramente la trovo fuori da qui. Sì è finita per quello (la gelosia, ndr) ma anche e soprattutto perché è finito il sentimento da parte mia. Pensavo non potesse essere più la madre dei miei figli. Quando inizi a pensare questo non ha più senso. Noi convivevamo, era una cosa importante. Non ci vedevamo solo il fine settimana.

Incalzato da Nikita Pelizon e Luca Onestini, che già sapevano di alcuni episodi avvenuti fra il volto del dating show e la sua ex, Davide Donadei ha svelato un aneddoto circa la gelosia della Rabbi:

Mi ricordo che eravamo a un evento, una ragazzina di 15 anni mi ha chiesto una foto, mi ha detto “Davide sei più bello dal vivo” io ho risposto “grazie”. Panico!

Arriverà una risposta da parte di Chiara o preferirà godersi l’inizio di una nuova storia d’amore con Deddy, buttando definitivamente alle spalle il (doloroso) passato?

COMMENTI