Gf Vip 7, dure critiche contro Wilma Goich e Patrizia Rossetti: “Sembrano marce nel cuore!”

Non si placa il malcontento nei confronti delle due donne, accusate di essere "brutte iene"

Linda Ottobre 10, 2022

Durante il daytime di oggi del Gf Vip i ragazzi dello show di Alfonso Signorini hanno mostrato una certa intolleranza gli uni nei confronti degli altri.

La convivenza infatti comincia a farsi difficile. A scatenare una reazione incontrollata di Patrizia Rossetti è stata Pamela Prati. Giaele ha fatto notare che la showgirl ha lasciato il van – per la puzza di vernice – prendendosi una stanza tutta per lei per dormire più serena. Al ché, Patrizia Rossetti non ci ha visto più, perdendo le staffe e urlando contro la compagna di avventura:

Io non ho capito perché la signora Prati stasera ha la camera per caz*i suoi, mi sono rotta i cogl*oni. Mi devo sentire male pure io? Invece sono stata a lavare i piatti fino ad ora? Pamela è una che fa la scena e fa finta di svenire allora pure io lo faccio che ho 63 anni. Come ha diritto lei avrei diritto anche io. Allora cosa vieni a fare al Gf Vip. Non ci vieni. Pamela sei stata falsa. Ma la conoscete tutti la Pamela già vi ha preso per il cu*o sette anni fa con Caltagirone. Non fare la fig*.

Amore io non faccio la fig*, lo sono. Io non ti giudico perché non ti conosco. Tu mi stai giudicando. Mi hai mandato a quel paese e mi hai dato della falsa. Se hai un problema vai in confessionale. Poi chiudila li e basta!” ha replicato con lo stesso tono di voce la Prati, prima di sbattere la porta e lasciare la collega su tutte le furie.

La discussione è proseguita ulteriormente e stavolta per l’agitazione in cucina di Wilma Goich. A detta di Charlie Gnocchi, la donna è un po’ troppo aggressiva nel suo temperamento:

Wilma? Wilma pure non ha un carattere facile. È un “cagnasso”, da riporto.

E Gegia si è detta dello stesso parere del collega:

Wilma è una che detta le regole, allora visto che è più grande rompe le pal*e. Patrizia invece fa “basta basta basta, sto sempre a cucinare, basta”. La cucina del terrore.

Carolina non si è tirata indietro quando è arrivato il momento di dire la sua. Prima in confidenza a Cristina Quaranta, che si è trovata d’accordissimo, e poi nel confessionale:

Patrizia e Wilma con Gegia sono un po’ pesanti. Hanno questo atteggiamento “questo si fa così, questo non si fa”. Quando sono singolarmente loro sono buone. Insieme sono terribili e se la prendono con i più deboli, mi dispiace perché sono le persone più grandi. Invece di dare l’esempio… sembrano marce nel cuore. Loro sono tutto quello che io non voglio essere. Bambine capricciose. Poi quando litigano sono delle iene brutte. Penso che i giovani siano molto meglio di loro. Sono egoiste. Non mi piace la competizione che hanno. Poi tutte quelle parolacce. Adesso che viene la puntata io mi siedo dove voglio, il divano è di tutti e sembra invece che c’è la padrona di casa.

“Bisogna sempre stare attente a quello che si dice. Anche Patrizia con Pamela no? Ha fatto una scenata che a me sembrava un circo.” ha concluso la giovane influencer.

COMMENTI