Gf Vip 7, Marco Bellavia replica all’accusa di molestie da parte di Gegia e Cristina Quaranta e si ricrede su Nikita Pelizon

L’ex Vippone ha detto la sua anche sui Donnalisi

Lara Novembre 3, 2022

Dopo la sua esperienza all’interno del Gf Vip 7, Marco Bellavia è intervenuto ieri pomeriggio a Casa Chi.

L’ex gieffino ha replicato alle accuse di molestia da parte di Cristina Quaranta e Gegia :

Si commentano da sole Gegia e la Quaranta. Proprio le due meno belle sostengono che ci ho provato. Lo dico in maniera leggera, nel senso che non sono il mio genere. Io posso a rispondere a Cristina, forse sono stato irrispettoso quando stavo già male, ma dico forse perché negli ultimi giorni non ho più ragionato.

Marco ha poi parlato anche di Nikita Pelizon, sempre più esclusa dai compagni:

Il fatto che Nikita si sia rivolta in maniera poco rispettoso nei confronti di Pamela mi sta facendo cambiare idea. Anche io ero di quella idea, che tutti la escludevano, ma lei non ha capito Pamela, il suo vissuto.. Pamela le ha risposto in quella maniera, lei l’ha nominata e devo dire che ha perso un po’ di punti. È brava, a me ha dimostrato di essere una brava life coach ma poi è caduta su queste cose più profonde, è ancora un po’ acerba. Secondo me non è vero che la stanno isolando, si sta isolando da sola perché non ha abbastanza esperienza.

Inoltre Bellavia ha parlato anche di Antonella Fiordelisi e dell’avvicinamento ad Edoardo Donnamaria:

Antonella è una ragazza giovane, sta cercando di utilizzare la sua bussola ma il nord secondo me è rappresentato dalla persona sbagliata perché la bussola di lui gira una volta a nord, una volta a sud. Lui fa l’innamoratone, penso che lei sia spaventa, hai 60 telecamere puntate contro. Però ho visto che adesso sono più sereni.

COMMENTI