Gf Vip 7, Oriana Marzoli ha ricevuto “76 denunce in Cile”: la segnalazione di Biagio D’Anelli

Ecco cos’ha raccontato sui social

Renata Perillo Gennaio 21, 2023

Un ex concorrente del Grande Fratello Vip 6 ha rivelato un dettaglio inedito su Oriana Marzoli, protagonista dell’attuale edizione del reality show.

Entrata in seconda battuta al Gf Vip 7, l’influencer venezuelana è stata presentata come la ‘regina dei reality’, considerata la sua decennale esperienza televisiva. All’età di vent’anni Oriana ha esordito in tv partecipando come corteggiatrice nella versione spagnola di Uomini e Donne, ma non fu scelta e così finì sul trono. Nelle vesti di tronista, si innamorò dell’italiano Tony Spina, insieme al quale infranse il regolamento. Tant’è che la redazione decise di rimandare il trono offrendo ai due la possibilità di conoscersi al di fuori del programma e, solo se la loro storia non fosse durata, sarebbero potuti tornare nel dating show. Così fu: entrambi divennero tronisti ma, dopo poco tempo, la Marzoli decise di abbandonare il trono perché ancora innamorata dell’ex e decise quindi di corteggiarlo, venendo infine scelta da Spina.

A seguire, i due hanno partecipato a Survivors, la versione spagnola de L’Isola dei famosi, dove Oriana durò pochi giorni. Sempre con Tony, ha preso parte al reality cileno Amor Aproba, dove la loro storia giunse al capolinea. Successivamente, con l’ex fidanzato Ivan Gonzalez (ex concorrente del Gf Vip 4) ha partecipato al reality La casa fuerte.

L’esperienza televisiva in Cile avrebbe però lasciato una macchia indelebile alla Marzoli, tant’è che la stessa non ha voluto parlarne al Gf Vip quando Daniele Dal Moro le ha fatto domande in merito.

A chiarire cosa sia successo è stato un ex ‘vippone‘, Biagio D’Anelli, che attraverso una Instagram story ha rivelato:

Allora, la vera notizia è che Oriana Marzoli sta imparando a fare i reality grazie a questo Grande Fratello Vip. Ebbene si, al Gf Vip italiano lei sta imparando a limitare il suo atteggiamento peperino. Tant’è vero che lei ha partecipato a tantissimi reality, ma dove ha peccato veramente di brutto è stato in Cile. In Cile lei si è comportata in maniera vergognosa, schifosa…Tant’è vero che ad una ragazza di colore, brutto ripeterlo, ma l’ha chiamata “scimmia, babbuina” e sono arrivate alle mani. Praticamente ha avuto delle denunce.

Il talent scout ha quindi aggiunto:

Ci sono dei blog che dichiarano che lei ha avuto 78/79 denunce. No, ho indagato, sono 76. Tant’è vero la nazione del Cile, e tutti gli utenti che seguivano quel reality, hanno chiesto l’espulsione dal Cile. Infatti lei, di corsa, è scappata da quella nazione là. Io mi auguro che il Grande Fratello Vip le faccia questa domanda perché è giusto capire e indagare. 76 denunce.

D’Anelli ha anche svelato un dettaglio inedito sulla Marzoli:

Concludo dicendo un’altra cosa: io non riesco a capire perché lei parla con questa cadenza spagnola, quando Oriana parla benissimo l’italiano. Un’italiano perfetto, meglio di noi italiani stessi. Questa è una cosa che non ho mai capito, perché lei parla in maniera latineggiante con questa cadenza quando lei ha un italiano perfetto. Sa giocare benissimo, anche perché noi italiani siamo amanti dello straniero, purtroppo questo è un dato di fatto. Però io prenderei i popcorn, le patatine, come diceva Nino D’Angelo, e aspetto con ansia la domanda magistralmente di Alfonso SignoriniOriana, perché parli spagnolo quando parli italiano meglio di noi?“. Sono curioso di sapere la sua risposta. Per favore, facciamo questa domanda a Oriana.

 

COMMENTI