Gf Vip 7, gli sponsor si dissociano dopo il bullismo subito da Marco Bellavia: “Comportamento inaccettabile e lesivo”

Ecco i comunicati ufficiali che prendono le distanze dalle “persone che permettono tali comportamenti e che li assecondano”

Lara Ottobre 3, 2022

Dopo il comportamento inaccettabile da parte dei concorrenti del Gf Vip 7 nei confronti di Marco Bellavia, alcuni sponsor del programma hanno deciso di prendere le distanze e di dissociarsi dopo quanto accaduto nella Casa.

Amica Chips ha pubblicato questo messaggio:

Amica Chips è da sempre sinonimo di amicizia, condivisione, integrazione. Il nostro intento è sempre stato quello di unire e non dividere, rallegrare ed alleggerire i momenti, non appesantirli. Ci dissociamo ovviamente da ciò che accade dentro la Casa del Gf Vip, ci dissociamo dalle persone che permettono tali comportamenti e che li assecondano, cosa che non facciamo noi essendo sponsor del programma ma non fautori nè sostenitori di ciò che i protagonisti fanno e dicono.

Anche TooA, produttrice della macchina del gelato, ha preso le distanze:

La società è costernata da quanto accaduto ed ha già provveduto, attraverso i propri legali, ad inviare una nota ufficiale a mediaset prendendo una chiara posizione in merito alle azioni, non in linea con i valori espressi da TooA, avvenute all’interno del programma.

COMMENTI