Gf Vip 7, i Vipponi eliminati svelano cosa gli ha dato (e cosa gli ha tolto) il reality. E le risposte di Dana Saber e Ginevra Lamborghini colpiscono

Il settimanale Chi ha chiesto agli ex concorrenti cosa hanno vinto e perso dentro la Casa

Lara Gennaio 25, 2023

Dopo l’avventura all’interno della Casa del Gf Vip 7, alcuni eliminati hanno fatto un bilancio della loro esperienza nel reality show.

Intervenuti sulle pagine di Chi Magazine, i Vipponi hanno rivelato cosa il reality ha dato loro e cosa ha tolto.

Ginevra Lamborghini ha detto:

Il GfVip non mi ha tolto nulla. Forse un po’ di privacy perché vengo riconosciuta da qualcuno quando vado per strada o a fare la spesa? Non è propriamente un male. Dall’altra mi ha dato una moltitudine di cose che fatico ad elencare: mi ha aiutato a mettermi a fuoco come persona, dal punto di vista individuale, relazionale e, persino, in relazione al mondo. È stato un percorso immersivo, quel viaggio mi è stato congeniale e lo è tuttora. E anche gli strascichi sono positivi. Se mi ha dato Antonino Spinalbese? Ma certo, lui lo metto di default, è buono, è tenero e si è aperto con me dicendomi: “Io non sono così con tutti”. E allora mi sento benvenuta nel suo harem.

Protagonisti dell’edizione anche Pamela Prati e Marco Bellavia.

La Diva ha rivelato:

Il GfVip mi ha solo dato, non mi ha tolto nulla. Mi sono messa a nudo e i giovani lo hanno capito, sarò sempre grata ad Alfonso Signorini per avermi voluta. Il pubblico ha colto la mia fragilità, ma anche la mia ironia. Questa esperienza mi ha dato gioia di vivere, mi sono sentita in tanti momenti come una bambina al parco giochi. Ho raccontato questa esperienza in una canzone, Diva. Marco Bellavia è un’anima bella, simile alla mia. Ci stiamo conoscendo e, comunque andrà, ci sarà sempre nella mia vita. È una bella persona, un papà meraviglioso, sono felice di averlo incontrato.

Marco invece ha confidato:

Il GfVip mi ha tolto un po’ di serenità e di sonno quando ero nella Casa, ma è durato poco. In quei pochi giorni ho cercato di portare la mia esperienza e le persone hanno apprezzato, ho ricevuto molto affetto. Mi ha tolto la possibilità di vincere, ma mi ha dato la possibilità di incontrare Pamela Prati. Ci stiamo conoscendo, anche se abitiamo in due città diverse. Il mio bilancio è positivo, credo che il mio disagio nella Casa abbia permesso di parlare di problematiche insolite per un reality e ne vado fiero.

L’ex tronista Luca Salatino ha invece ammesso:

M’ha tolto salute (no, dai sto, a scherzà!). Mi ha tolto gli affetti: pensavo che come reality fosse meno complesso a livello interiore, invece… Lì sei da solo con te stesso, nelle difficoltà puoi contare solo su di te, devi guardare e trovare dentro di te le risorse. Quello che ti dà è proprio il rovescio della medaglia: ti fortifica interiormente e ti insegna a confrontarti con gli altri. E a non sbroccare con gente che non conosci…

Infine, Dana Saber, che non ha mancato di far discutere all’interno della Casa per alcune sue frasi, ha spiegato:

Per me il Grande fratello Vip è stata un’esperienza bellissima che mi ha dato la possibilità di mettermi sotto i riflettori. Quello che mi ha tolto è che alcune mie frasi dette in modo “easy” (ha parlato del presidente russo Putin dicendo “è il mio uomo ideale”, ndr) sono state accentuate dai giornali: non volevo assolutamente riferirmi alla guerra, era un contesto diverso.

COMMENTI