Gf Vip, Giulia Salemi ripercorre la sua carriera e rivela: “Grazie al web ho comprato casa, ma il mio sogno…”

L’influencer ha parlato anche dei pregiudizi con cui ha dovuto combattere

Giusy Ottobre 29, 2022

Giulia Salemi negli ultimi anni è diventato un volto familiare e anche molto amato fra le nuove generazioni. Ex finalista di Miss Italia, dopo il concorso di bellezza non si è più fermata. Da ormai diverso tempo riesce a coniugare con risultati brillanti l’attività di influencer a quella di conduttrice televisiva, senza dimenticare la radio.

Intervistata dai colleghi di TvBlog.it, Giulia Salemi ha ripercorso tutte le sue tappe:

Sono stata una di quelle bambine – dai racconti di mia mamma e dalle videocassette con i filmati dell’epoca – che fin da piccola si metteva davanti alla televisione e ballava, imitando le veline.

Non so neanch’io per quale ragione mi iscrissi a Veline e mi ritrovai così ad andare a finire ad Acqui Terme. Non andò per niente bene e nonostante ciò non mi scoraggiai per nulla. Grazie a quell’opportunità, finii però nella mailing list per Sweet Sardinia, un reality in cui costrinsi il mio fidanzato dell’epoca a partecipare. Lì ero ancora la Giulia di Piacenza. Solo dopo mi sarei trasferita Milano e lì si sarebbero aperte altre porte.

Da Miss Italia arrivò la possibilità di lavorare con Simona Ventura a Leyton Express. Poi la successiva partecipazione a Pechino Express, che era prodotto da Magnolia così come il concorso all’epoca.

Prima di approdare a Mediaset, Giulia Salemi ha lavorato per diversi anni in Rai:

In Rai ho potuto lavorare con comici come Gigi e Ross, ma anche partecipare in salotti come quelli di Giletti e della Parodi. Sono molto grata alla Rai per il mio passato, così come ora sono grata a Mediaset per quello che mi sta dando in un momento storico in cui non si investe tendenzialmente sui giovani.

Per quanto riguarda il Gf Vip:

Quest’anno in studio faccio già altro perché porto il sentiment social e non sono dunque più una concorrente. Con Salotto Salemi ho un mio format e su R101 conduco. Sono comunque contenta di essere rimasta in un programma che mi ha dato tanto perché conosco come funziona e così spero di poter dare tanto e fare bene il mio lavoro. Chi meglio di me che l’ho fatto due volte da concorrente può fare i social al GF Vip?

Per quanto riguarda il suo lavoro da influencer:

Mi definirei un ibrido che rappresenta al meglio il 2022, dove la società continua a trasformarsi e non ci sono più regole ed etichette sociali. Io sono una persona social, che lavora sui social come influencer, e al contempo coltiva la sua passione per la conduzione: fin quando la conduzione non diventerà un impegno a tempo pieno, mi dividerò fra queste due realtà.

Il sogno di Giulia Salemi:

il mio sogno è fare la conduttrice. Oggi l’attività di influencer rappresenta il mio lavoro principale e io oggi letteralmente grazie al web mi sono comprata una casa, ma un domani spero di far sì che la conduzione diventi il mio lavoro a tempo pieno.

Le conduttrici che l’ex Vippona apprezza maggiormente:

Apprezzo molto tantissime persone, dalla Toffanin alla Hunziker, dalla D’Urso alla Panicucci, ma anche Ilary Blasi e Alessia Marcuzzi, che l’ho conosciuta ed è davvero una persona stupenda. Osservo tutto il passato televisivo e cerco di creare il linguaggio del futuro.

Sul suo monologo a Le Iene:

Con il monologo a Le Iene di due settimane fa ho mostrato come penso, come ragiono: sognavo di fare qualcosa d’impegnato e serio da tempo. In questo caso ho avuto l’opportunità di portare qualcosa in cui credo, facendo così conoscere anche un lato di me magari rimasto finora nascosto. Io sono ironia, leggerezza, gioco, ma sono anche tanto altro.

COMMENTI