‘Grande Fratello 16’: l’opinione di Isa sulla terza puntata

Isa 24 Aprile, 2019

Grande Fratello 16

Grande Fratello 16

Io sono ancora ferma a Mila Suarez che tappa la bocca ad Andrea Dal Corso che dovrebbe essere in vacanza con Terry e Babbucc e invece si trovava nella casa del Grande Fratello 16 ad accusare l’amica di ShiroDueCuoriNellaPallavolo di aver preferito preferito farsi le tette piuttosto che fare un figlio. Sono confusa.

Quando poi Endriu dopo 20 minuti di intensa recitazione ha concluso con un ‘goditi questa experience‘ ho sentito la fortissima esigenza di fuggire via nonostante mi trovassi sul divano di casa.

EDIT: lo so che non c’è cosa più triste al mondo di dover spiegare le battute ma siccome il web è pieno di sveglioni che ogni volta mi ribadiscono che ‘non è Andrea, è Alex Belli!

specifico che, SI, LO SO, GRAZIE PER L’INFO. CIAO, ADDIO.

Anyway non so voi ma io durante tutta la fase del confronto tra Mila e Alex ho sempre avuto la sensazione che lei se lo sarebbe bombato lì, davanti a tutti, sul pouf del salotto e che se solo lui avesse schioccato le dita lei gli avrebbe fiondato qualunque cosa lui avesse chiesto.

La puntata, comunque, era già partita in modo allarmante con Barbarella che ha informato Francesca De Andrè che suo padre Cristiano ha mandato una diffida a Mediaset perché non vuole che nel programma si parli di luim e Barby, che le diffide le scioglie nel caffeuccio della mattina, ha dedicato i primi venti minuti di trasmissione proprio a parlare di lui. Proprio terrorizzata dagli avvocati di Cristiano la D’Urso, eh.

Tra l’altro ogni volta che prendo atto del big disagione che caratterizza la discendenza del grande, unico e inimitabile Faber mi viene da pensare che se solo Fabrizio potesse per un attimo tornare in vita altro che La canzone di Marinella, altro che Via del campo, altro che Bocca di rosa

Che poi, boh, io quest’anno trovo che ci sia una cast davvero interessante, insomma sti qua in settimana si azzuffano, si riappacificano, si infatuano, fanno i giochetti di mani sotto le lenzuola, triangoleggiano, urlano, si scannano… c’è davvero bisogno di continuare a parlare ogni settimana di vicende ‘extra Casa’? Cioè con tutto il materiale che ci danno i concorrenti per fare salotto ma a noi che ci importa delle scopamiche di Alex Belli, che ci importa di Uanda Nara, che ci importa di Cristiano De Andrè che non vuole whatsappare con Barbara come Bobby Solo lo scorso anno.

Praticamente lì dentro in tre settimane è successo che: la gggente shippava Daniele Dal Moro con Erica Piamonte, intanto in Casa Gaetano Arena si dichiarava a Martina Nasoni che però gli dava il palo perché interessata a Daniele mentre Erica era interessata a Gennaro Lillio che a sua volta si faceva manomettere sotto le lenzuola da Mila… cioè capite che di fronte a tutto questo potenziale trash fatto di potenziali amorazzi e potenziali cornazze a me di quanti pippi gli ammolla Mauro Icardi alla family non me ne sbatte un ciufolo?

Per il resto:

Ambra Lombardo eliminata è la conferma che il pubblico televotante è sempre lo stesso. Si tiene dentro gente che fa da arredamento (ciao figliadiRutelliePalombelli) e si eliminano personaggi trash che potrebbero regalarci gioie. Ma a questo giro sappiamo tutti come è andata e sappiamo tutti chi è stata la principale artefice dell’eliminazione della bella professoressina sicula.

Alberico Lemme rimane in Casa. La cosa sinceramente mi lascia abbastanza sgomenta perché, fosse per me, una persona come Lemme non dovrebbe nemmeno apparire in tv se non nei servizi di Striscia in cui sputtanano i truffatori. Per me un laureato in Farmacia che va in tv a sbandierare diete senza avere ALCUNA COMPETENZA per farlo (perché per fare il nutrizionista/dietologo si fanno studi appositi) è un personaggio pericoloso al quale proprio non dovrebbe essere dato spazio, specie in programmi visti da giovanissimi facilmente influenzabili.

Questa moda tutta contemporanea per cui chiunque parla di qualunque argomento senza averne la competenza a me mette paura. Poi, per carità, in Casa Lemme è utile, disturba, crea polemiche, fa sbroccare gli altri e tutto quello che vi pare, però non riesco a godermelo perché ai miei occhi lui è e resta un millantatore. Mauro Marin che faceva sbroccare gli altri mi faceva impazzire, Lemme personalmente non lo avrei fatto entrare nemmeno per pulire i vetri. La scelta del pubblico mi lascia davvero, davvero sbigottita e anche un po’ spaventata perché è come se ormai non ci fosse davvero limite a nulla.

E sia ben chiaro che il mio attacco a Lemme non vuole in alcun modo essere una difesa alle quattro peracottare che si sono scagliate contro di lui con una violenza verbale ai limiti del rivoltante. Il mio attacco a Lemme è per quello che lui rappresenta e rappresentava PRIMA di entrare in Casa, quello che sta facendo dentro il GF ai miei occhi è assolutamente nulla rispetto alla gravità dei suoi comportamenti nei salotti tv.

Comuuuuuunque, al televoto c’è nzacco di ggggente, siccome io ho praticamente deciso di adottare un cucciolo di Gaetano (si, lo so, anche a me nella prima puntata era sembrato una sfigatello montato con lo sguardo da trota salmonata però guardandolo nel Live ho scoperto un ragazzo sensibile, educato, a modo e l’ho completamente rivalutato) tendenzialmente vorrei fare fuori DanielePolloCAvena che crea le sofferenze amore al mio Gae però alla fine nel trashazzo generale Mr RisoInBianco può tornare utile, Erica non si tocca, la De Andrè è così fruttarola inside che anche lei è funzionale al trash, Mila deve ancora confrontarsi con un’altra dozzina di trombamiche di EndiuBelli e deve fare giochidimanigiochidivillani con tutti gli altri maschietti della maison per cui, tirando le somme, direi che potremmo rispedire Michael Terlizzi da papà FrancoNonSonoOmofobo

o Ivana in Argentina lontana da Uanda e dal fratello spilorcio.

COMMENTI