‘Grande Fratello Vip 4’: l’opinione di Isa sulla prima puntata

9 Gennaio, 2020 di Isa

Grande Fratello Vip 4

Cioè, vi giuro, io non voglio sembrare una hater di Serena Enardu, eh, perché non lo sono, non lo sono di nessuno e spenta la tv non mi frega di nessuno. Però, dico, ma CA**O (e scusate l’ineleganza già di mattina ma quando ci vuole, ca**o, ci vuole) ma che faccia tosta bisogna avere? Ma come si fa? Ma con che coraggio?!

La storia tra Serena e Pago è finita da mesi. I due abitano nella stessa regione, a poca distanza, Pago frequenta ancora il figlio di Serena, la stessa Enardu ha rivelato che a Natale (quindi praticamente due settimane fa) ha avuto modo di rivederlo… Ma ora voi mi spiegate cosa caspita dovrebbe mai dirgli, dentro la Casa del Gf Vip 4, che non avrebbe potuto benissimo dirgli due settimane fa, occhi negli occhi e senza 850 telecamere puntate addosso?

Ma siamo seri? Ma davvero si può arrivare a svilire e ridicolizzare in questo modo una relazione vera e adulta durata SETTE anni? Ma io ancora ancora posso capire i ventenni che strumentalizzano le loro relazioncine di un mese pur di fare business e followers, ma a più di 40 anni, con entrambi dei figli a casa, come si può arrivare a trasformare una relazione di sette anni in una fiction a puntate per Canale 5?

Perché, ragazzi, di questo si tratta. Di questo si tratta. Non c’è NULLA che Serena debba dire a Pago che, se davvero avesse voluto e se davvero fosse stata eventualmente interessata a un riavvicinamento, non avrebbe potuto (e DOVUTO) dirgli in questi mesi, privatamente. Se poi per ogni comunicazione di coppia bisogna aspettare un nuovo reality allora è un altro discorso. Un altro, TRISTISSIMO, discorso.

E lo sapete qual è il problema? Che il pubblico del Grande Fratello non coincide esattamente con quello di Temptation Island, per cui sono certa che tra le persone sintonizzate ieri molte non conoscano del tutto la situazione tra Pago e Serena per cui penso abbia ragione Pupo (parentesi: sulla vicenda Pago Enardu ho trovato gli interventi di Pupo mirati e corretti, non so se la cosa debba farmi piacere o spaventarmi a morte) quando dice che alla fine il pubblico italico, amante del lovvo e delle coppie, voterà per fare entrare Serena nell’ottica di una reunion romantica, senza sapere quanta tristezza e desolazione c’è dietro tutta questa vicenda.

E non importa che alla fine l’Enardu, se entrerà, resterà soltanto una settimana, perché basterà comunque quella a cambiare e indirizzare il cammino di Pago che non ha mai nascosto di esserne ancora innamorato e di star cercando, a fatica, di voltare pagina. A tal proposito proprio bastardi Alfy&Co a piazzargliela lì manco il tempo di varcare la porta rossa, eh, ma capisco il loro ruolo e, nell’ottica di creare gossip e chiacchiericcio sin da subito puntando su una coppia che ha già appassionato il pubblico, capisco la proposta fatta a Serena. Quella che proprio non capisco e non riesco a giustificare in nessuno modo, quella per la quale non riesco a trovare motivazioni diverse dalla sfrenata ricerca di visibilità, è proprio Serena che ha accettato, ancora una volta, di sfruttare la sua storia a fini televisivi.

Anyway io spero ancora che questo Gf possa essere un’occasione per conoscere una nuova versione di Pago e per conoscerne pregi e difetti al di là della sfera sentimentale (certo, se poi il buon Pacifico perdesse la testa per una concorrenteacaso e nascesse una nuova coppia io diventerei la capo shipper al grido di ‘Tiè Serè, beccati sti spicci!‘, ma quello è un altro discorso).

Per il resto, in attesa che domani sera entri il cast al completo, io devo dire che confermo che, almeno sulla carta, questo mi sembra il cast più realmente vip di tutte le edizioni. Anzi, vi dirò, mi ha sconvolto parecchio leggere, in queste settimane, di gente che scriveva ‘Ma vip de che‘, ‘Ma chi sono‘, ‘Ma chi li conosce‘… cioè, per carità, ognuno è libero di pensare ciò che vuole, ma ci sono dei dati oggettivi e, posto che un Tiziano Ferro e uno Stefano Accorsi certamente non vanno a fare il Grande Fratello, direi che in rapporto a un reality show gente come Michele Cucuzza piuttosto che Adriana Volpe sono vipponi, altroché.

Io tra l’altro attendo di capire se la presenza simultanea di arpie della portata della Volpe, Antonella Elia e Rita Rusic provocherà morte e distruzione o se le tre diventeranno best friends generando, comunque, altrettanta morte e distruzione.

Opinione random sugli altri concorrenti:

Michele Cucuzza è già il mio eroe. Lui, le sue espressioni stralunate, la sua genetica predisposizione a diventare un meme e il suo pigiamino dell’Upim hanno già il mio cuore!

Antonella Elia ha il mio cuore già da quando strappò le extension alla Yespica e da lei mi aspetto anche il trash che non riesco ad immaginare.

Andrea Denver: belloccio semi-inutile che potrà darsi un senso solo se diventerà il protagonista di qualche nuova ship. Per raggiungere lo scopo, però, dovrà battere la concorrenza di Ivan Gonzalez che è lì dentro per la stessa identica ragione e di Andrea Montovoli e Paolo Ciavarro che le shipper di professione (tipo me) vorrebbero accoppiare con chiunque pur di vederli in love *.*

Paola Di Benedetto: la sua presenza avrà un senso solo nel caso in cui diventerà una Sesilia Rodriguez 2.0 regalandoci infrattamenti negli armadi con tizioacaso con il piccolo Federico Rossi che, di nero vestito, entrerà in Casa per sentirsi dire ‘vai, insegui i tuoi sogni‘, oppure se in Casa, insieme a lei, i perfidi produttori faranno entrare una ex amiciana a caso…

Adriana Volpe: da quando è stato annunciato il suo nome io sogno di vedere Magalli comparire dalle tapparelle per regalarci uno scontro che in confronto Serena Grandi e Corinne Clery levateve proprio. So che Gianky ha detto che non può partecipare a programmi Mediaset ma io confido nel potere e negli agganci di Alfy: voi DOVETE regalarmi questo trash, DOVETE!

Clizia Incorvaia: capisco che dopo essersi bombata Scamarcio il suo standard estetico sia abbastanza elevato però onestamente vedere, in simultanea, il suo ex marito (traditore seriale) che canta a Sanremo su Rai 1 e lei che magari è in love con un altro su Canale 5 sarebbe TOP, quindi daje Clizia, anche in questo caso sono pronta alla ship!

Licia Nunez ci ha già regalato retroscena clamorosi del lesbo dramma del quale, onestamente, non sapevo nulla e voglio sapere tutto! Direi che la Grimaldi e la Battaglia che appariranno from tapparella a questo punto sono certezza.

Per quanto riguarda i 4 ex gieffini storici che dire. Al momento vengono usati come macchiette, ma sono certe che se inseriti normalmente nella Casa potranno regalare gioie, con buona pace di Cristina Plevani che ieri avrà visto la puntata sorseggiando una bottiglia di Gaviscon. Unica onta teRiBBile e insopportabile è la mancanza dei Gialappi: tu NON PUOI avere una edizione con l’Ottusangolo, Laricchia e Patrick e non avere i Gialappi a commentarla. E’ ingiusto, è sbagliato, è immorale!