I “vaffa…” più famosi dei vip

Edicola Agosto 31, 2013

Grazie ai social network, Twitter in primis, le star del panorama italiano ci dilettano con un po’ di materiale bollente su cui parlare: battutine velenose sfociano a volte in insulti e parolacce, che proseguono anche per giorni. La regina degli screzi è sicuramente Selvaggia Lucarelli, velenosa al punto giusto. Celebre è lo “scambio” col giornalista Salvo Sottile: “@StanzaSelvaggia non fai un ca*** tutto il giorno, vai a lavorare come tutti i cristiani”, ha scritto lui. E lei ha replicato: “Se hai qualcosa da dirmi, alza il telefono. Hai un’età e un ruolo per fare il bimbominchia!”. Ma la blogger ne ha avute anche per la showgirl Barbara Guerra, che le ha scritto: “E’ colpa mia se sono così bella e tutto il ristorante mi guardava? Anche con dei jeans riesco a colpire e a suscitare l’invidia in te” ma la Lucarelli le ha risposto: “Per non parlare di quello che riesci a fare con un vestitino da infermiera!”.
Un’altra coppia che non è mai andata molto d’accordo è il concorrente di Amici Valerio Scanu e l’opinionista Platinette. Il cantante sardo si difende dalle accuse e la chiama vecchia: “La vecchiaia comprime l’ipofisi”, ma Plati si difende: “Nessuno lo obbliga a spedire gratis il cd a giornali e radio”.
Infine, la gieffina Guendalina Canessa ha risposto così alla ex di Cesare Cremonini, Francesca Brambilla, che le dava della trans: “E’ una cessa sfigata e invidiosa”. Bonjour finesse!

Fonte: Vip

 

COMMENTI