Isola 15, Matilde Brandi si candida come naufraga e svela i suoi concorrenti preferiti (e chi proprio non sopporta!)

La showgirl, ospite di Casa Chi, ha anche commentato il ruolo di Tommaso Zorzi come opinionista

Luisa Aprile 20, 2021

Matilde Brandi è stata ospite di Casa Chi ed ha commentato l’Isola 15. Nel corso dell’intervista: ha rivelato quali sono i naufraghi che preferisce, ha commentato Tommaso Zorzi nel ruolo di opinionista e si è anche candidata come naufraga del reality.

La showgirl ha ammesso che le manca l’atmosfera del Grande Fratello Vip:

Manca molto in assurdo non solo la Casa, ma anche la mia prima fila con Alfonso che nessuno mi toccava. Sono stata per mesi su Twitter, “ma la Brandi quando la togliete dalla prima fila? È uscita per prima.” Quello era il posto mio, prima non esisteva. Facevo parte della classe autorale ormai.

Matilde ha espresso il suo parere su Tommaso opinionista:

Bè è perfetto, poi lui sa sempre dire la parola giusta al posto giusto. Devo dire è anche abbastanza, ci mette il pepe giusto, non esagera. È un ruolo che poi non è facile, quello dell’opinionista. Devi essere super partes e poi a volte andare giù a gamba tesa, sennò è una noia. Quindi lui è perfetto, secondo me. All’inizio forse alla prima puntata l’ho visto un po’ così, ma era anche appena uscito dopo sei mesi di GF. Non sapeva bene come.

Adesso è partito alla grande e potrebbe condurla lui tranquillamente. Nonostante io adori Ilary, quando se ne esce con “Ao non abbiamo capito niente”. Io poi romana come lei. Ora conduce Il Punto Z, è perfetto Tommaso è un talento. Bravi voi, bravo Alfonso che sono riusciti a farlo emergere. Poi è stato bellissimo quando ha avuto un battibecco con Elisa Isoardi e le ha detto “Tant’è che l’ho vinto il GF Vip”.

La Brandi ha sottolineato che L’Isola dei Famosi è un format che le piace molto e che sarebbe pronta a partire anche subito.

Sono stata anche vicina ad andarci un anno, ma poi le bambine erano piccole. A me non dispiacerebbe, perché non soffro il fatto di non mangiare. Quello chiaramente è il primo problema. Ti mette poi in una condizione di cattività. Poi io sono una che si dà da fare e pesco, faccio tutto di solito l’estate al mare. Sarebbe divertente. Se mi chiamassero ora in corsa io andrei sicuro. Ormai le mie figlie hanno 15 anni e pensano ai maschi, ai fidanzati… L’Isola è un bel reality da fare, tosto sicuramente ma mi piacerebbe, partirei volentieri. Partirei, io però per tuffarmi dall’elicottero non lo faccio. O mi date la ciambella. Voglio la ciambella e le pinne.

Matilde conosce molti naufraghi che ora si trovano in Honduras ed ha rivelato quali sono i suoi preferiti.

In questa edizione ho tante amici, da Angela, Valentina a Roberto. La Persia io la adoro che poi è proprio così. Ho sentito che Roberto è stato accusato di essere un po’ finto, ma è proprio una bella perdona oltre che un bravo comico.

Tra i concorrenti dell’Isola che le farebbero “esplodere la giugulare” ha detto: Vera perché ha anche questo suo modo di fare un po’ troppo sono tutta io. Fariba mi fa troppo ridere. Akash mi è pure dispiaciuto che sia uscito, non doveva. A me piace Awed invece, è stato incompreso, è così carino.”

Ha dato dei voti ai naufraghi uomini che trova interessanti. Brando Giorgi merita un otto, ad Awed ha dato un sei e mezzo. Di Gilles dice che è un bel ragazzo, ma è un po’ aggressivo. Voto nove. A Roberto un sette solo per l’amicizia. Paul ora prende una sufficienza, ma ai tempi in cui giocava era dieci. Infine, Ubaldo la diverte molto, quindi dieci.

Pensa che a vincere il survivor reality sarà una donna e crede che hanno ottime chance sia Valentina che Angela. Prima del ritiro forzato puntava anche Elisa.

Ecco a voi l’intervista completa. Che ne pensate del parere sull’Isola 15 di Matilde Brandi?

COMMENTI