Isola 15: l’opinione di Isa sulla dodicesima puntata

Isa Aprile 27, 2021

Incredibile, amisci, dopo un’infinità di puntate passate a metà strada tra lo sbadiglio e il maquandocazzofiniscestatortura, devo direi che ieri, completamente a sorpresa, ho trovato la puntata dell’Isola godibile, e per la prima volta, da settimane, ho cominciato ad accusare i segnali di abbiocco solo dopo la mezzanotte quando più o meno avrei sonno anche se guardassi uno spogliarello di Ryan Gosling. No, bugia, in quel caso non avrei sonno ma vabbè, non divaghiamo.

Allora, intanto visto che sono carica a pallettoni fatemi iniziare subito con l’urlare tutta la mia totale, assoluta e completa intolleranza nei confronti di Gilles Rocca.

Mamma mia, non lo sopporto, vi giuro, non lo reggo, mi viene proprio l’orticaria non appena apre bocca. A parte i soliti modi cafoni (quel ‘aooooo‘ rivolto a Massimiliano Rosolino al momento della prova si meritava un pernacchione per risposta), io credo di essere arrivata al limite massimo di sopportazione nel sentirgli pronunciare il nome della sua fidanzata.

BASTA, BASTA, BASTA! Hai fracassato le palle, ce le hai proprio frantumate in pezzettini infinitesimali, ci hai saltellato di sopra e ce le hai aspirate con il Dyson. BASTA.

Ma vogliamo parlare del fatto che lui abbia seriamente rifiutato la prova ricompensa perché non poteva dare un bacetto a stampo sott’acqua? No, scusate, guardiamo un attimo il quadro completo perché c’è da impazzire: state a cocchi e acqua da quasi due mesi, avete perso un’infinità di chili, state letteralmente morendo di fame, la prova consiste in un bacio a stampo sott’acqua (dove praticamente sei più impegnato a trattenere il respiro che a pensare alle labbra di chi hai di fronte), tu e Miriam per lavoro avete dato più baci scenici e girato anche scene più spinte, hai la possibilità di magnarti un piatto di amatriciana e tu RIFIUTI, tra l’altro condannando anche la tua compagna di gioco, in questo caso Francesca Lodo, a non poter manco provare a vincere la ricompensa?

E il motivo è che non sei in una ‘condizione psicologica‘ per dare un bacio a stampo in un gioco? Hai i deficit? Non sei integro mentalmente? Ma io davvero devo sentire sta roba?

Ma questa è davvero follia, è essere stucchevoli, inopportuni, inadatti a partecipare al gioco (per cui è profumatamente pagato) e anche profondamente irrispettosi nei confronti dei compagni. Cioè a Fariba Tehrani è stato fatto un processo a corti riunite per aver usato mezza cipolla (tra l’altro per preparare un piatto per tutti) e nessuno del gruppettino che in diretta faccia presente a Gilles che non è così che ci si comporta in un gioco di sopravvivenza e che per dei (patetici) capricci suoi non può privare di un piatto di pasta un compagno che sta morendo di fame?

E poi, ieri si rifiuta perché c’ha i deficit, e l’altra volta aveva volutamente perso la prova perché non voleva diventare leder, AOOOOOOO!

Indisponente, davvero indisponente ai massimi livelli. Che poi vorrei anche capire com’è sto fatto che quando Drusilla Gucci diceva di essere stanca tutti la nominavano per mandarla a casa, mentre Rocca c’ha i deficit, non è integro, la condizione psicologica è precaria ma a nessuno passa per la testa di fare questo gesto d’altruismo e mandarlo a recuperare la sanità mentale a casetta sua da quella buon’anima di Miriam che secondo me nel frattempo è già andata a vivere in un igloo al Circolo Polare Artico?

E vogliamo parlare della falsità quando ha ritrattato il fatto di aver fatto il verso di abbaiare all’indirizzo di Fariba dicendo che in realtà aveva fatto il verso del lupo perché bla bla bla? Ma se la scorsa puntata hai detto che era proprio il verso del cane perché per te i cani sono animali superiori? Ma ci prendi per scemi? Che poi i cani esseri superiori lo sono davvero. Al contrario, abbaiare all’indirizzo di una donna, che tra l’altro potrebbe esserti mamma, è da persone tanto tanto piccole.

Altre considerazioni sulla puntata:

– non ho idea del perché Manuela Ferrera, Emanuela Tittocchia e Rosaria Cannavò si siano prese a insulti, a un certo punto una di loro si prendeva a schiaffi da sola, comunque boh, in generale posso affermare che loro, più Matteo Diamante, nel giro di 4 giorni regalandoci questi squarci di pollaio si sono guadagnati il cachet più della Melillo che sta lì dal ’99.

– dopo tre televoti persi forse a sto giro Vera Gemma è riuscita a liberarsi dalla prigionia e riuscirà a tornare in Italia. Ad ogni modo la sua dipartita resta una perdita enorme per il programma. Avere lei e Fariba in nomination con tutte le amebe che avrebbero meritato di sloggiare prima di loro è stata una vera e propria sciagura.

– sciagura ancora più immensa, e questa davvero difficile da superare, la perdita del nostro talismano Jedà che, col suo apparecchietto ai denti e il suo entusiasmo da fila interminabile alle poste, era ormai entrato nei nostri cuori. Vera, sii buona, sii altruista, continua a condividere Jedà con noi, aprigli un profilo fan, fai qualcosa, di voi del cast non mi mancherà praticamente nessuno ma Jedà, lui sì, mi manca già

Asia Argento solita mina vagante che nel giro di 10 minuti ha indirettato mezzo cast (ADORO!) mentre mi ha emozionata Giulia Salemi che ho percepito realmente in sofferenza per la situazione in cui si trova la mamma. La tv è tv, però i genitori sono genitori e se io provo a immaginare la mia mamma in un contesto dove tutto quello che fa viene criticato, dove viene esclusa, dove viene additata anche quando cerca di fare un gesto carino, beh, le lacrime di rabbia vengono anche a me.

Comunque tranquilla, Giulia, mi sento di rassicurarti: col fatto che la tua mamma ha superato indenne questi televoti tu guarda come improvvisamente diventeranno tutti magicamente aperti al dialogo nei suoi confronti.

– nuova, INUTILE, divisione in gruppi tra Arrivisti e Primitivi. Manco il tempo di riunire il gruppo che già li dividiamo di nuovo. Io non so chi siano gli autori dell’Isola ma a occhio e croce per me sono stipendiati dalla Rai, perché altrimenti non si spiega. Nella speranza che questa ennesima (inutile) divisione, duri poco, io ribadisco che il gruppettino che ha Gilles come capetto e Valentina Persia, la Lodo e la Melillo come suddite è da estirpare quanto prima. Loro si accordano per le nomination, loro si proteggono a vicenda e decidono chi prendere di mira e mandare al patibolo, ci hanno provato con Fariba, senza successo, e ieri hanno scelto Miryea Stabile. Per carità, sono strategie di gioco, ci stanno, ma siccome trovo tutti i componenti del gruppo sgradevoli spero che periscano (in relazione al gioco, of course) quanto prima.

– in nomination Miryea, la Ferrera, Ciufoli e Ubaldo Lanzo. Non toccatemi Ubaldo perché mi fa ridere e perché vivo in attesa del momento in cui, in piena diretta, salterà alla gola di Rosolino. Non toccatemi Miryea perché ieri ha nominato Gilles e si è meritata la mia stima nei secoli dei secoli. Prendete uno tra Ciufoli e la Ferrera e fatene quel che volete, a me non interesserà.

COMMENTI