Isola 16: l’opinione di Isa sulla diciassettesima puntata

Isa Maggio 17, 2022

Ci sarebbero tante cose da dire sulla puntata di ieri sera dell’Isola 16, ma onestamente Ilary Blasi che precipita dalla sedia all’una e un quarto di notte ha praticamente cancellato tutto ciò che è successo prima ed è diventata la cosa più bella non solo della puntata di ieri, ma probabilmente di tutta l’edizione.

Vi prego io non smetto di ridere da ieri sera!

Guardate il cambio di espressione dalla risatina sotto i baffi al terrore puro un istante dopo, non ce la posso fare! AHAHAHAHAHA!

Ilary, grazie per aver dato un senso a tutto, grazie davvero! Questa edizione probabilmente da adesso sarà per sempre famosa!

Del resto non sei una conduttrice top dell’Isola se almeno una volta non ti scapicolli a terra in diretta, Queen Simo insegna:

isola 16

Sappiate che adesso per me sarà difficilissimo commentare il resto della puntata avendo ad inizio articolo il video della caduta con annessa voglia di rivederlo ogni 30 secondi e ridere per le due ore a seguire.

Anyway, provo a concentrarmi e vi dico la mia sui momenti salienti della puntata:

Mercedesz Henger, così come Marialaura De Vitis e Fabrizia Santarelli, è arrivata palesemente con un copione scritto da casa e con l’intenzione di mettersi in evidenza attaccandosi alle ciapet di uno dei personaggi più forti di questa edizione, nel suo caso Edoardo Tavassi.

E se già l’idea di una Mercedesz infatuata di Edo mi suonava strana sia alla luce del fatto che stesse con un altro fino a due settimane prima di sbarcare in Honduras, sia alla luce del fatto che i suoi ex fidanzati siano quanto di più distante, sia fisicamente che caratterialmente, dal Tavassi, diciamo che la Henger si è impegnata ancora di più per rendersi poco credibile e ha caricato la sua parte di donna innaMMMMorata in maniera così esagerata che nella clip di ieri, in cui piangeva (a secco, tipo Gemma Galgani) per Edoardo, Lory Del Santo ha davvero avuto un momento di smarrimento perché pensava di trovarsi da capo sul set di The Lady.

Poco furba, da parte della Henger, anche la mossa di cercare di mettere zizzania tra Edoardo e Nicolas Vaporidis tirando ancora fuori la discussione, superata e risolta, che i due hanno avuto giorni fa.

Io credo che nel botta e risposta con Nicolas quest’ultimo con una semplice osservazione l’abbia messa con le spalle al muro. L’attore infatti le ha detto una roba tipo “ti piace Edo? Sei interessata? Vedi che lui ha dei dubbi e non sa se credere nel tuo interesse? Bene, stagli vicina con discrezione e se provi davvero qualcosa, fuori dal programma avrai modo di dimostrargli che sei sincera“.

E mò come la mettiamo Mercè? No, perché che a te fuori dal programma di Edoardo non fregherà ‘namazza, lo sai tu e lo sappiamo noi, così come sappiamo che, se non foste stati dentro un reality in cui lui è un personaggio forte, tu al Tavassi non te lo saresti cacato mai, parliamoci chiaro.

isola 16

– stessa musica per Marialaura e Alessandro Iannoni. Il baby Di Pietro si sta dimostrando molto meno bambacione e molto più sveglio di quanto si possa pensare, e non solo ha chiaramente detto all’ex girlfriend di Paolo Brosio che ha il dubbio (LOL) che stia recitando una parte e voglia stare accanto a lui solo perché da fuori ha studiato i personaggi ‘mamma e figlio’ e voglia mettersi in rilievo sfruttandoli, ma le ha pure rifilato un big palo quando le ha detto che comunque, a prescindere da tutto, a lui non è scattato quel quid in più che gli faccia venire voglia di approfondire il rapporto.

Alessandro guadagna punti ad ogni puntata, eh, ve lo dico. Se continua così entrerà di diritto nella top 3 di coloro che vorrei come vincitori.

Luca Daffrè e Gennaro Auletto mi fanno asciugare tutto l’asciugabile, i ‘boni’ da reality in genere mi fanno questo effetto. Più sono scolpiti e patinati, più il mio ormone va in ferie.

Auletto, non so perché, mi dà la sensazione di uno che potrebbe diventare un personaggio in chiave ironica, tipo una specie di Ottusangolo del 2022. Luca, invece, se entrerà in modalità tentatore potrà regalarci un po’ di trashazzo in stile mariano andando a conquistare Estefania Bernal (con annesso triangolo con Roger Balduino) o Mercedesz (con annesso triangolo con Edoardo).

Luca, devi fare il triangolo, stai qui per questo. Forza, su, avanti, guadagniamoci la pagnotta. Tanto peggio dell’esterne con Angela Nasti cosa vuoi che ti possa capitare.

– io sono indignata per il fatto che nel giro di pochi giorni ci siamo giocati i coniugi Russo che erano i villain perfetti di questa edizione e, con la loro naturale antipatia, avevano generato liti, scazzi e tanto trash genuino.

Io non me la piglio col pubblico, Clemente e moglie erano insopportabili e comprendo che la gente non se la sia fisicamente sentita di pigiare il dito sui loro faccioni per salvarli, ma me la prendo con gli autori che non hanno saputo pongare quando era il caso di pongare. Cioè nei reality pilotano ogni cosa e non sono riusciti a modificare il regolamento per tutelare le principali fonti di dinamiche.

– la discussione in studio tra la Maddaloni e Vladimir Luxuria è stata esilarante perché praticamente Laura ha iniziato il suo discorso in maniera serena, con tono pacifico, e poi man mano che parlava si caricava da sola ed era paradossale (e al contempo affascinante) sentirla lamentarsi con Vladi perché “mi hai detto che sono una donna aggressiva, tu dici a me che sono una donna aggressiva e non è vero“, e mentre lo diceva la voce era aumentata di 7 toni, il collo le era diventato fuxia, le vene le stavano esplodendo e ci mancava poco si trasformasse in Hulk.

No, Lauretta, scusa, non sei aggressiva, non te lo diciamo più, calmati per favore.

– l’inutilissima Playa Sgamada è stata smantellata (era ora, ieri il primo collegamento con quei poveri disgraziati è avvenuto a mezzanotte!), Estefania e Marco Cuculo sono tornati a Playa Palapa ma gli altri tre (Licia Nunez, Fabrizia e Blind) sono stati spediti in un’altra isola. Boh, non ho capito il senso. Cambiano il nome dell’isola ma la sostanza resta la stessa: questi si beccano il cachet per non essere cacati di pezza e dire due parole all’una di notte. Ma eliminarli in massa, no?

– in nomination Mercedesz e Nicolas. Credo non sia nemmeno necessario che io dica per chi ho votato.

COMMENTI