Isola 16: l’opinione di Isa sulla quinta puntata

Isa Aprile 5, 2022

Comunque è davvero un peccato che all’Isola 16 non ci sia un live h 24 che ti permetta di seguire passo passo le vicende dei naufraghi e che crei quella particolare empatia tra i concorrenti e i telespettatori che li seguono durante la giornata, perché in termini di dinamiche e personalità dei concorrenti questa Isola avrebbe molte più potenzialità dell’ultimo Gf Vip, per dire.

Il fatto è che tutto si riduce alle puntate serali, perché il daytime di Canale 5 non si può manco definire daytime, se ti scappa un attimo la pipì il tempo di andare al bagno e tornare e già è finito, e il riassunto esteso su Mediaset Extra, a parte che non raggiunge la stessa quantità di pubblico, ma poi è pur sempre un montaggio fatto dagli autori (e i montaggi, si sa, presentano le cose così come chi le monta vuole presentarle, e chi segue i live e daytime del Gf Vip sa quanto possano essere manipolati) e il pubblico non ha realmente modo di farsi un’idea a 360 gradi e non ha nemmeno modo di prendere a cuore le vicende dei naufraghi.

Anzi, nei giorni che passano tra la puntata del lunedì e quella del giovedì io quasi mi scordo che questi poveri disgraziati siano buttati lì in Honduras a fare cose, per dire.

E, come dicevo, è un peccato, perché in realtà il cast è particolarmente vivo, incazzoso e capace di creare spunti interessanti senza bisogno dell’Alex Belli di turno che si inventi il triangolo artistico.

Dopo il tutti contro Carmen Di Pietro e figliuolo, adesso è il momento del tutti contro Lory Del Santo. Solo contro Lory perché Marco Cucolo parla poche volte, ma in quelle poche volte ci tiene a dissociarsi dalla compagna e a ribadire che invece lui va d’accordo con tutti, che le nomination quasi le fa solo Lory perché in realtà lui è buono e non nomina nessuno, che è lei che si scanna mentre lui è pace e amore… ah, che uomo di polso!

isola

Lory viene attaccata dagli altri naufraghi per tutti quei motivi per i quali, invece, noi dobbiamo salvarla: fa la carina davanti ma poi è pungente dietro (brutto nella vita, perfetto in un reality), aizza velatamente le liti (grazie Lory per il servizio alla comunità), fa gli show quando arrivano le telecamere (è pagata per fare show e lo fa, si guadagna la pagnotta), finge di non sapere i nomi degli altri concorrenti (“nomino Estefania, l’ho detto giusto?“).

Certo, a ‘sto giro la scelta sarà più ardua del previsto perché in nomination è finita contro Ilona Staller che personalmente vorrei continuare a vedere in gioco… con tutta la gente inutile che si potrebbe silurare senza alcun dolore, ovviamente in nomination finiscono due personaggi bomba, incredibile come gli autori pilotino tutto ma ancora non abbiano capito che vanno pilotate per bene anche le nomination, insomma al Gf Vip sono stati capaci di rendere immune la Ricciarelli che un altro po’ arrivava in finale e qui dopo 3 settimane corriamo già il rischio di perdere i migliori.

Ovviamente per me la sfida al televoto è tra Lory e Ilona perché, oltre a non considerare Cucolo, non considero manco Roger Balduino della cui esistenza mi sono accorta giusto ieri perché ha limonato in diretta con Estefania Bernal, regalandoci una delle ship più scontate e boring della storia recente dei reality.

isola

Considerazioni sparse:

– le scuse di Nicolas Vaporidis a Vladimir Luxuria sono state palesemente suggerite dagli autori (altrimenti sarebbero dovute arrivare già nel corso della scorsa puntata, visto che tra quando Nicolas ha usato il maschile per riferirsi a Vladi a quando la puntata è terminata, sono trascorse ore in cui aveva tutto il tempo di rendersi conto e scusarsi subito) ma le ho comunque trovate doverose. Tanto di cappello a Vladimir sempre di gran classe e sempre superiore, ho trovato invece stucchevole il sottolineare, da parte di Nicolas, che “proprio non potrei mai dire una cosa contro la comunità lgbt perché sono un grande sostenitore“, insomma mi sa molto del classico “ho tanti amici gay” che si usa per discolparsi quando si è detta una cagata omofoba.

Detto questo, io detesto la cultura del cancellare le persone quando fanno un errore, per cui mi accodo a Vladi, apprezzo comunque le scuse, e vediamo come procede. Nicolas al momento è un naufrago attivo, che a quanto pare si dà particolarmente da fare per tutte le attività che servono per mandare avanti la vita sull’isola, non si è nemmeno tirato indietro quando c’è stato da discutere, se si togliesse un po’ quell’aria da “io sono un attore, non sono qui per le liti trash” forse risulterebbe più simpatico, anche perché, inZomma, dopo 20 anni di reality cadere dal pero e fingere di non sapere che il pubblico guarda queste trasmissioni PROPRIO per le liti trash, e non certo per vedere voi che pescate e tagliate cocchi (altrimenti guardavamo Discovery), fa molto personaggio che si sente superiore agli altri, fa molto nobile in mezzo alla povera plebe e anche meno, ecco.

– l’uscita di Marco Melandri mi ha generato un immenso sospiro di sollievo. Ammetto che da quando ho saputo che fosse nel cast, ho avuto l’entusiasmo smorzato per questa edizione.

Mi spiace ma per me, in questo specifico periodo storico, premiare con la visibilità televisiva personaggi pubblici che hanno assunto posizioni quantomeno, vogliamo dire ‘discutibili’?, sui vaccini, è uno schiaffo in faccia a migliaia di persone che hanno perso i propri cari o che si fanno il cu*o da anni in corsie d’ospedale con turni massacranti. Non mi frega niente di quello che Melandri ha fatto sull’Isola, non lo commento nemmeno, per me lui non doveva nemmeno star lì, adesso che è andato a casa potrò riprendere a guardare il programma con leggerezza e senza quel retrogusto amaro che mi ha accompagnata fino ad ora.

– io sono felicerrima che Floriana Secondi sia rientrata in gioco. Oh, lo so, per molti è eccessiva, per molti è insopportabile, insostenibile, ma per me invece gente come lei è linfa vitale in un reality show. Tra l’altro ieri ci ha pure regalato una perla che mi rivenderò assolutamente quando mi capiterà di discutere; litigando proprio con Melandri e sottolineandogli quanto fosse moscio, con lui che invece ribatteva che lei è fin troppo esagitata, Floriana gli ha detto “Er foco ‘o poi spegne, ma l’acqua nun s’accenne“.

isola

Cioè questa è una massima che deve entrare di diritto nel sacro dizionario del trash insieme a “Poraccitudine has no limit“, “Un purosangue non fa a gara con un pony” e “Er core nun s’addestra“!

– sinceramente stizzita dalla scelta dei coniugi Russo di far rientrare in Playa Accopiada Clemente e non Laura. Avremmo potuto avere la coppia Floriana-Laura. Cioè, vi prego, immaginatevi che coppia assurda sarebbero state: forza fisica pazzesca con potenziale vittoria di ogni prova leder, potenziale trash incalcolabile, livello di incazzosità inestimabile… io mi sento proprio robbata di questa dinamica.

– mi è spiaciuto un po’ per la sconfitta al televoto di Blind (non della Morise), avrei voluto conoscerlo meglio e spero che abbia modo di rientrare in gioco magari accoppiato proprio con la Maddaloni, amerei!

– i Cugini di Campagna mi hanno fatto morire dalle risate con quegli slippini brillanti, le tettine ciondolanti e l’aria di due che sono usciti da un after durato 40 anni, peccato che al cugino moro sia partito un bestemmione in diretta e ora c’è il rischio me li silurino, perché io avrei adorato assistere ad una lite in cui devi cercare di mantenerti serio quando quello di fronte a te indossa un costume glitterato dorato e nei momenti di massima rabbia potrebbe gridarti di “tornare a casa tua che c’è ancora il letto come l’hai lasciato tu“.

isola

Estefania che si è slinguazzata Roger e ha dato il palo a Edoardo Tavassi mi conferma che il bono brasiliano is for girl, il coattone romano is for woman. No, dai, scherzi a parte, Roger è oggettivamente bellissimo ma per me ha l’appeal di un orologio a pendolo, Edoardo invece è quel classico tipo esuberante e caciarone che ti conquista col suo modo di fare. Che poi, parlo per me, io trovo più bello Edoardo anche esteticamente, sarà che a me la panza non disturba affatto e preferisco i lineamenti più ‘particolari’ a quelli oggettivamente perfetti. Anyway i Tavassi al momento non deludono le aspettative, ieri sono stati capaci di regalarci una clip in cui litigavano pure tra di loro.

Appuntamento a giovedì, quando ci sarà da eliminare definitivamente un altro concorrente presente in Playa Sgamada. Io direi che se eliminassimo o la Morise o la Djordjevic nessuno se ne accorgerebbe, poi fate voi.

COMMENTI