Isola 16: l’opinione di Isa sulla settima puntata

Isa Aprile 12, 2022

Ma lo vogliamo dire che questi Rodriguez a L’Isola dei Famosi non brillano certo per simpatia?

Tra tutti ho un ricordo carino solo di Cecilia desnuda insieme a quel figone di Brice Martinet, perché Belen, nella sua edizione, fu chiacchieratissima, si lanciò clamorosamente nel mondo del gossip e dello spettacolo, ma non si distinse propriamente per simpatia (il gesto, fatto proprio a Vladimir Luxuria, per dirle che fosse invidiosa del fatto che lei avesse la patonza, mi provoca brividi ancora oggi), Jeremias, nell’edizione in cui poi si fidanzò con Soleil Sorge, lo ricordo come irascibile e perennemente incazzato col mondo, e adesso, anche in coppia col papà, mi sembra che le cose siano rimaste identiche.

Jeremias dice sempre di aver fatto un lavoro su se stesso per controllare le sue emozioni, la rabbia, gli scatti d’ira, ma, vi dirò, la sensazione è che la strada da fare sia ancora parecchia, perché a me continua a sembrare che basti proprio un niente per farlo accendere.

A parte che, secondo il Rodriguez Jr, tutti sono falsi, finti e fanno spettacolo davanti alle telecamere… non si sa com’è, però, alla fine quello che urla e fa lo show davanti alle telecamere, proprio per lamentarsi che siano gli altri a farlo, sia sempre e perennemente lui, ma poi devo dire che Nicolas Vaporidis, ieri, lo ha descritto proprio alla perfezione. “E’ un uomo vendicativo, litigioso, cerca in continuazione pretesti per discutere. Dice ‘perdono ma non dimentico’ e alla prima occasione ti punisce. E’ un attaccabrighe, cerca continuamente il pretesto per litigare con tutti. E’ un uomo che parla e minaccia“, queste le parole usate dall’attore romano e che, sinceramente, mi sembrano dipingere perfettamente il quadro comportamentale di Jeremias in quest’Isola.

E vogliamo parlare dello scontro con Edoardo Tavassi reo di aver osato parlare con Vaporidis? “L’amico dei miei nemici è mio nemico“, gli ha detto Jeremias… MA SERIAMENTE? Gente che ha superato i 15 anni da un pezzo fa davvero questi ragionamenti? Quindi siccome a me Nicolas sta sul ca*zo non devi parargli manco tu, anche se a te non ha fatto niente, e se gli parli diventi mio nemico gne gne gne? Ma che è?

E l’affronto che Edoardo ha fatto a Jeremias per il semplice fatto di aver rivolto parola a Nicolas è talmente grande che l’argentino, in uno dei suoi consueti momenti di tranquillità, ha persino tirato fuori il fatto che “a 40 anni ti fai mantenere da tua sorella“, sputtanando una confessione personale che il Tavassi gli aveva fatto su un suo periodo di difficoltà economica in cui aveva chiesto aiuto a Guendalina. Cioè già tirare in ballo vicende private nell’ambito di una lite da reality è una bassezza, ma per di più farlo utilizzando una cosa che ti è stata confidata in amicizia è proprio misero.

Che poi, come ha giustamente fatto notare tutto il web, sentire dal FRATELLO DI BELEN che qualcun altro campi sulle spalle della sorella fa davvero scompisciare dal ridere, perché se da decenni a questa parte ci puppiamo i Rodriguez su tutti i canali, in tutte le riviste e in tutti i siti di gossip, se sono tutti diventati famosi, fanno la bella vita e si concedono lussi e agi, è SOLO grazie alle larghissime spalle di Belen quindi, davvero, bisogna esser senza rossore per ironizzare sul modo in cui si mantengano gli altri.

E, in tutto questo, Gustavo non è meglio, perché io da un padre mi aspetto che ridimensioni il carattere esuberante del figlio, che lo riporti sulla retta via quando va oltre, che sia saggio e moderato, e invece non solo è il primo a fomentare gli scleri del figlio e a dargli manforte nella volontà di creare questo clan in cui o si è fedelissimi agli adepti o si diventa nemici giurati, ma poi ho pure notato che, quando Guendalina Tavassi tirava fuori alcuni comportamenti discutibili avuti da padre e figlio, Gustavo ci teneva a specificare che “questo lo ha detto Jeremias, non io, queste cose le ha dette Jeremias“, quasi a buttare avanti il figlio per parare se stesso. Poi, vabbè, io la mia opinione su Gustavo me la sono fatta con quel “Tu non mangi” a Ilona Staller e difficilmente potrò più rivederlo con occhi innocenti.

Altre considerazioni:

Floriana Secondi alla settima puntata ha scoperto di partecipare all’Isola e non al Grande Fratello e ha scoperto che all’Isola non c’è il live h 24 e tutto è basato sul montaggio degli autori. Pazzesco, l’Isola va in onda da 20 anni, lei ha stalkerato Ilary Blasi sui social per essere presa nel cast, però non sapeva che non funziona come il Gf  e non ci sono le telecamere piazzate tra una palma e una noce di cocco.

Che poi io il discorso di Floriana lo capisco e lo condivido, e sono la prima ad avere la certezza che con i daytime siano gli autori a dettare la trama del reality (ribadisco, se delle varie edizioni del Gf avessimo avuto solo i daytime probabilmente avremmo visto film completamente diversi da quelli che invece abbiamo visto guardando tutto h 24) e siano i primi a manipolare fatti e parole in maniera tale da fornire una specifica lettura ai telespettatori, però, Florià, l’Isola è questa, è sempre stata questa e magari oltre a dare tutta la colpa al programma, potresti anche ipotizzare che forse tu per prima non sei la caciarona simpaticona che aveva colpito il pubblico in quel Grande Fratello di 20 anni fa (certo, a stare nel cast con Luca Argentero sarei stata allegrona pure io…), ma sei diventata forse un po’ troppo incazzosa e sopra le righe tanto da stare indigesta anche a quel pubblico che magari vent’anni fa ti aveva pure sostenuta per la vittoria.

E, sia chiaro, Floriana cara, che io sono una di quelle che spera tu possa rimanere perché in fondo preferisco un mare in burrasca ad una calma estenuante, però che spesso e volentieri tu sia parsa esageratamente aggressiva è un dato di fatto. Quindi ok i montaggi, ok l’assenza del live, ma tu inizia a contare fino a 10 prima di incazzarti pure coi granchi che stanno per i caz*i loro sugli scogli, e guarda che magari il pubblico tornerà ad apprezzarti.

– ma cosa bisogna fare per eliminare un concorrente in quest’Isola? Dobbiamo procedere all’eliminazione fisica o cosa? Cioè io ho perso il conto dei televoti che hanno perso Floriana e Clemente, sinceramente pensavo che dopo essere rientrati una volta in gioco poi non avessero più quest’occasione, e invece arieccoli a Playa Sgamada con la chance di rientrare ancora… ma che senso hanno ‘sti televoti? Che senso ha che il pubblico venga chiamato in causa quando tanto alla fine stanno sempre tutti là a fare la spola tra un’isola e l’altra? Boh, io sono all’antica, per me se io partecipo a un televoto alla fine qualcuno se ne deve andare fuori dalla bal*e, altrimenti non ha senso…

Jovana Djordjevic ritorna a Playa Acoppiada insieme a Laura Maddaloni grazie al voto plebiscitario del pubblico. Da una parte, ok, Jovana non abbiamo manco avuto modo di conoscerla quindi mi sta bene abbia la sua occasione, dall’altro lato io speravo tornasse Lory Del Santo, che peraltro avrebbe potuto competere singolarmente raggiungendo nuovi e inesplorati record di nomination contro.

Sono comunque felice di rivedere nel gruppo Laura, che per me è il vero elemento forte nella coppia dei coniugi Russo, e spero che, competendo da sola, possa essere apprezzata per la donna cazzuta e meravigliosamente trash che è.

– contenta dello scoppiamento delle coppie, a me questa novità delle coppie non aveva fatto impazzire dall’inizio. Un po’ meno contenta di vedere Edoardo nella squadra di Jeremias, avrei amato l’asse romano TavassiVaporidis alleato per scatenare la furia argentina.

Gustavo, comunque, è in squadra con Nicolas e Guendalina e, anche qui, sono curiosa di vedere se si integrerà col nemico o deciderà di puntare sulla dinamica dell’uno contro tutti, emarginato dagli altri e costretto a combattere da solo, dinamica che, lo ricordiamo, all’Isola funziona solo se sei lui:

– in nomination Gustavo, Nicolas e Nick Luciani, e sinceramente non eliminerei nessuno dei tre: Gustavo perché, appunto, voglio vedere come si muoverà senza il figlio, Nicolas perché il solo fatto che esista fa incaz*are il fratello di Belen, e Nick perché mi sembra un patatone cucciolone che già ha dovuto subire il dramma di restare senza compagno dopo 10 minuti dall’ingresso nel programma. Il lato positivo? Che ovviamente è l’ennesima nomination inutile in cui non andrà realmente via nessuno, quindi spero perda Nick, così va a farsi un giro a Playa Sgamada senza avere troppa gente in mezzo alle scatole, mentre quegli altri due saranno costretti a continuare a convivere e, si spera, a litigare con tutte le loro forze.

COMMENTI