Isola, Franco Terlizzi esce dal carcere: ecco perché

L’ex naufrago è stato arrestato tre giorni fa nell’ambito di un’operazione contro la ‘Ndrangheta

Franci Settembre 9, 2022

Esce dal carcere Franco Terlizzi. Arrestato tre giorni fa nell’ambito di un’operazione contro la ‘ndrangheta, l’ex naufrago de L’Isola dei Famosi ha fatto ritorno a casa. L’accusa nei suoi confronti è quella di essere stato il prestanome di un boss. Ragion per cui, lo scorso 6 settembre, è stata limitata la sua libertà, ma da oggi il padre di Michael Terlizzi non èpiù recluso nel penitenziario di Monza. A quanto pare, infatti, come riportano i colleghi di Gossip e Tv, “il giudice per le indagini preliminari ha accolto l’istanza che avevano presentato gli avvocati Marcello Perillo e Antonino Crea. Ovviamente ci saranno ulteriori indagini e il processo per capire se ci sarà una condanna oppure se verrà definitivamente scagionato dalle importanti accuse“.

E ancora: “Dunque, Terlizzi passa dalla prigione ai domiciliari“. I suoi difensori, si legge, “avevano contestato il provvedimenti di fermo e la richiesta di custodia cautelare, chiedendo appunto la sua scarcerazione. L’ex concorrente dell’Isola dei Famosi si è detto pronto a lottare per provare la sua innocenza. Mentre la carrozzeria per cui Terlizzi è accusato di intestazione fittizia è stata sequestrata, i suoi avvocati hanno prontamente fatto presente che non c’era un valido motivo per spiegare il fermo del loro assistito in quanto mancherebbe il pericolo di fuga“.

Proprio dal carcere, negli scorsi giorni, Franco aveva dichiarato:

Non posso negare di conoscere Davide Flachi, ma con lui ho solo avuto rapporti professionali e commerciali. Non ho mai avuto a che fare con le ipotetiche truffe e i traffici di droga contestati. Chiarirò la sua posizione e collaborerà con la magistratura. Confido nella giustizia.

COMMENTI