Keep Calm and Love Coach: #JeSuisLucaOnestini

Chia Ottobre 15, 2017

Grande Fratello Vip 2 - Luca Onestini

(rubrica a cura di Madeleine H.)

‘Uomini e Donne’ è una sorta di favola moderna, il problema è che – purtroppo – possiamo vedere quello che succede dopo il “Vissero felici e contenti” e non sempre lo spettacolo vale il prezzo del biglietto.

Ovviamente sto parlando della storia tra Luca Onestini e Soleil Sorge e di come nel corso delle ultime settimane abbia tenuto banco sul web e non solo. L’idea era quella di scrivere questa rubrica sull’onda dell’emozione, di andare a prendere il computer mentre i Gialappi mandavano in onda la clip di Malgioglio alle prese con il suo nuovo capolavoro musicale (anche se niente sarà mai paragonabile a “Gelato al cioccolato dolce e un po’ salato”) e di parlarvi di pancia.

Poi, però, mi sono ricordata che la mia rubrica viene solitamente pubblicata la domenica sera e che in sei giorni possono succedere tante cose, ma soprattutto ero certa che la cara Sole avrebbe sicuramente detto la sua nel salotto di Barbarella. E infatti, puntuale come la pioggia a Pasquetta, ecco che la Sorge ci ha spiegato esattamente come sono andate le cose. Rigorosamente dai microfoni di ‘Pomeriggio 5’, con tanto di Barbara D’Urso nel ruolo di avvocato difensore.

Ok, finalmente ho chiara la situazione.

Ma procediamo con calma. Se Sole aveva in mente di fare qualche casino per far risaltare Luca e renderlo il nuovo eroe nazionale (Andrea Cocco grazie alle corna ci ha vinto un ‘Grande Fratello’, per cui l’idea era già stata sperimentata, come quella del manichino…) e fargli aggiudicare il premio finale, possiamo dire che la sua strategia è decisamente vincente. Se pure io (che nel corso dei mesi di permanenza di Onestini su Canale 5 ho provato per lui la stessa empatia che avverto per l’ennesima puntata di ‘Masha e Orso’…) non ho potuto fare a meno di simpatizzare per lui e di alzarmi sul divano al grido “Dai Luca mollala, mollala, mollala!” figuriamoci gli altri!

Io però ho sempre reputato la Sorge una ragazza intelligente, sveglia e anche parecchio furba (e non lo dico nel senso negativo del termine), per cui qualcosa in tutta questa storia non mi torna. Dite quello che volete, ma le cose non sono per niente chiare. Dopo ‘Uomini e Donne’ la storia di Luca e Sole mi è sembrata travagliata, con qualche alto e basso. Certo, non li ho mai seguiti con troppa curiosità, però ho capito che diverse volte c’erano stati dei tira e molla leggendo qualche articolo su IsaeChia.it.

Poi, però, con l’arrivo del ‘Grande Fratello Vip’ li avevo visti carini, innammmmmorati. Era tutto un “Sole è gelosissima, al massimo mi posso fare quattro chiacchiere con Cristiano Malgioglio altrimenti diventa un Power Ranger”. Fin qui ci siamo?

Poi le vicende di Luca e Sole si dividono. Lui è in casa a fare l’ameba, lei, invece, gironzola per la Fashion Week di Milano come una influencer qualunque ed è là che succede il guaio. Perché, miei cari, sappiate che viviamo in un mondo in cui Katie Holmes e Jamie Foxx (rispettivamente l’ex di uno degli uomini più famosi del mondo e un premio Oscar, mica pizza e fichi) riescono per 4 anni a vivere una storia clandestina, ma Soleil Anastasia Sorge e Marco Cartasegna non possono coprire nemmeno un mezzo passaggio in macchina. Strano vero?

Per questo motivo la vera notizia sconvolgente che ha dato Sole dalla D’Urso non è che lei ha scoperto di questo contatto del suo (ex?) fidanzato con Giulia Latini, e nemmeno che gli ultimi mesi siano stati per la Sorge una specie di incubo (non dovevano andare a convivere a Bologna a ‘G Vip’ finito?), ma per me è stato scoprire che l’ex corteggiatrice voleva che questa storia “rimanesse privata”. Giuro che io la vena comica di Soleil in questi mesi non l’avevo colta, ma non è mai troppo tardi. Ribadisco, Sole voleva tenere segreta la crisi con Luca e la sua frequentazione del tutto amichevole con Marco.

Al di là di queste mie considerazioni credo che se Sole avesse davvero voluto tenere privata la sua vera situazione con Luca, avrebbe semplicemente potuto farlo. In fondo bastava evitare la prima storia su Instagram e tutto sto putiferio non sarebbe mai successo. La verità è che ogni volta che pubblichiamo qualcosa sui social, pensare prima di cliccare il tasto ‘condividi’ sarebbe altamente consigliabile. Perché non è vero che Soleil ha subìto tutta questa storia in maniera passiva, lei ne è stata la prima e principale artefice. E’ lei che ha accettato il passaggio di Marco. E’ lei che ha alimentato il chiacchiericcio sul web. Ed è sempre stata lei che ha dato più volte a Gianmarco Onestini del ‘morto di fama’ sui social, in radio e su Canale 5.

Oggi Soleil dichiara che la sua storia con Luca, in realtà, non è mai decollata. Che non stavano bene e che erano in crisi. Dall’altro lato Luca, invece, faceva bamboline e piangeva (ma a quanto pare avrebbe detto a Cecilia Rodriguez che c’erano dei problemi e la voleva lasciare).

Insomma, di chiaro in questa storia c’è poco. Di sicuro possiamo dire che la loro non è la favola che i fan credevano. Nel dubbio, però, io sono dalla parte di Luca. In fondo i messaggi a Giulia non avevano niente di compromettente e – per quanto la sincerità venga prima di tutto – sappiamo bene che la cara Sole se lo sarebbe mangiato per un semplice like, figuriamoci per uno scambio di battute amichevole. Almeno lui non ha sparlato in tutti i luoghi e in tutti i laghi della famiglia della sua (ex?) fidanzata.

Nel dubbio #JeSuisLucaOnestini!

Per altri consigli di cuore, e non solo, vi aspetto come sempre su ChezMadeleine (che potete visitare cliccando QUI) e sulla mia pagina Facebook (che trovate QUI). Per le mamme, invece, l’appuntamento è su ChezMaman (QUI)! Alla prossima, Madeleine H.

COMMENTI