La Casa di Carta, in arrivo su Netflix il remake coreano: ecco quando uscirà (e cosa cambierà rispetto all’originale)

Dopo l’incredibile successo di Squid Game il colosso di streaming lancia La Casa di Carta: Corea

Giusy Maggio 1, 2022

Dopo l’incredibile successo di Squid Game, Netflix lancia La Casa di Carta: Corea. Il remake coreano della serie televisiva spagnola che sta spopolando in tutto il mondo era stato annunciato due anni fa, il 29 Aprile invece è arrivata la data di uscita e il teaser.

La Casa di Carta: Corea sarà disponibile dal 24 giugno 2022 e nel cast  ci sarà anche un protagonista di Squid Game, Park Hae-soo.

Come hanno riportato i colleghi di Fanpage.it:

La rapina più spettacolare di sempre è raccontata da un’inedita prospettiva nel remake coreano, in uscita su Netflix il prossimo 24 giugno 2022. Protagonisti sempre un Professore e il suo gruppo di abili ladri, il furto che dovranno portare a termine cambierà dalla versione originale: il loro obiettivo sarà la valuta appena coniata di una Corea di imminente unificazione.

Una nuova e affascinante sfida per la produzione coreana, reduce dal successo planetario della serie televisiva scritta e diretta da Hwang Dong-hyuk. Squid Game ha conquistato infatti il titolo di serie Netflix più vista di sempre.

Park Hae-soo interpreterà il ruolo di Berlino nel remake de La Casa di Carta: Corea. Uno dei ruoli più iconici della serie, ovvero il fratello del Professore che nella serie originale è interpretato dall’attore spagnolo Pedro Alonso. Jun Jong-seo  prenderà il posto di Ursula Corberò, Tokyo nella serie. Mosca sarà interpretato da Lee Won jong, Denver sarà  Kim Ji-hun, Nairobi sarà interpretata da Jane Yoon ju. Lee Huyn-woo, Kim Ji-Hoon e Lee Kyu-ho interpreteranno Helsinki e Oslo.

 

COMMENTI