‘L’Isola dei Famosi 12’: l’opinione di Chia sulla nona puntata

Chia 29 Marzo, 2017

L'Isola dei Famosi 12

Ma la tristezza che mi ha assalita quando, sul finale di questa nona puntata de L’Isola dei Famosi, in virtù delle ultime nomination che hanno mandato al televoto Raz Degan e Giulio Base (un televoto dall’esito imprevedibilissimo, dicono…) è risultato chiaro l’accesso alla finale non solo del neo leader Simone Susinna ma anche quello di Malena e Nancy Coppola?

Eh sì, perché non sono solo semifinalisti, quello lo è anche Giulione nostro, quello coi figli pre adolescenti che parlano come il rettore dell’Accademia della Crusca (e io, da brava grammar nazi, ho francamente adorato che le nuove generazioni non siano popolate solo da bimbiminkia che scrivono ‘‘ quando intendono ‘cioè‘…).

No, loro sono proprio finalisti a tutti gli effetti, visto che settimana prossima verrà prima eliminato il buon Base (o almeno quel che ne resta, visti i 14 kg in meno…) e poi verrà deciso chi tra lui, Eva Grimaldi e Moreno Donadoni – momentaneamente parcheggiati sull’Isola dei Primitivi – potrà rientrare in gioco e contendersi la finale del 12 aprile insieme agli altri. E io male me sento.

Ma possibile che in questo cavolo di reality più sei invisibile ed inutile più vai avanti? Possibile che nemmeno in nome del sano trash le personalità più discusse e discutibili vengano salvaguardate? Possibile che vengano premiate delle banderuole che hanno passato 60 giorni ad andare dove più gli conveniva, invece di chi ha tirato dritto per la propria strada, a prescindere dagli applausi che sentiva provenire dallo studio?

Ma tutta la vita una come Samantha De Grenet (le cui strategie di gioco non ho praticamente mai condiviso, ma per lo meno ha mostrato una coerenza dall’inizio alla fine della sua avventura, evitando di avvicinarsi a Raz solo perché palesemente il preferito del pubblico da casa) piuttosto che uno qualsiasi di quei tre bambacioni, eh.

Che magari pensano pure di essere furbi – visto che sono sopravvissuti il primo mese solo grazie all’alleanza col ‘re’ e con la ‘regina’, salvo poi rinnegarli quando i ‘buuu‘ provenienti dallo studio si sono fatti troppo insistenti – e probabilmente ora si sentono anche forti all’idea di aver superato qualche nomination, ignari di essere stati graziati solo perché risultavano così inutili che i telespettatori se li scordavano proprio quando arrivava il momento di mandare l’sms.

Quanto mi divertirò a vederli puniti dal Karma al momento della finale, quando persino il reduce dall’Isola dei Primitivi al televoto riscuoterà più consensi di loro, che mandando in nomination nuovamente Degan si sono tirati una clamorosa zappata sui piedi da soli. Stolti.

In conclusione, se quest’Isola non la vince Raz io faccio una strage, sappiatelo.

COMMENTI