‘Live – Non è la D’Urso’, Paolo Brosio racconta com’è nato il flirt con la sua fidanzata 22enne Maria Laura De Vitis (ma Soleil Sorge rivela che…)

Franci 16 Novembre, 2020

Live - Non è La D'Urso

È stata un’ospitata piuttosto particolare, quella che ha visto protagonista ieri sera Paolo Brosio. Fresco di uscita dal Grande Fratello Vip 5, ieri l’uomo è approdato nel salotto televisivo di Live – Non è la D’Urso, confrontandosi dapprima con la padrona di casa, salvo poi essere sottoposto alle 5 sfere, tutte rosse, che non hanno mostrato molta magnanimità nei suoi confronti.

Tra gli sferati, infatti, non solo Soleil Sorge che ha accusato il cronista di essere troppo esibizionista con la fede e di averla sfruttata a favor di telecamera non solo al Gf Vip, ma anche su L’Isola dei Famosi, reality a cui ha partecipato insieme a lei. A non porgergli l’altra guancia, persino Marina La Rosa, anche lei sua ex compagna d’avventura in Honduras, che non ha molto apprezzato il fatto che Brosio, in Casa, nonostante la loro amicizia, abbia finto di non ricordare nemmeno il suo nome, vagheggiando sul “gatta morta” che le è stato attribuito al primo Grande Fratello a cui ha partecipato.

Tra gli ospiti nello studio di Barbara D’Urso, anche Maria Laura De Vitis, la fidanzatina 22enne di Paolo, con cui quest’ultimo ha mostrato un forte legame, sostenendo che parlare di “innamoramento” sia troppo prematuro, ma non ha nascosto di nutrire nei suoi confronti un grande slancio. A confermare il tutto anche la ragazza, con cui nonostante il rapporto sia nato da poco, sembrano esserci tutti i presupposti per tramutarlo in qualcosa di solido. Così Brosio ha raccontato:

Ci siamo conosciuti al mare, a Forte dei Marmi. Il primo bacio è avvenuto dopo qualche giorno, eravamo sul lungomare che guardavamo la luna. Ci siamo seduti su una panchina, non sapevo cosa fare, non ho pensato a niente. Mi sembrava di esser tornato indietro nel tempo, avevo brividi di gioia, di euforia.

Un entusiasmo che traspare dalle parole dell’uomo, a cui ha fatto eco la ragazza, rivelando i nomignoli che si sono attribuiti reciprocamente:

Lui mi chiama little mouse, perché dice che sono un topolino, io lo chiamo Mickey Mouse, quindi topolino.

Imbarazzo per Paolo quando gli è stato chiesto se questa storia sia stata consumata: da galantuomo, l’ex gieffino ha tentato di tergiversare, ammettendo che Maria Laura gli è stata molto vicina in un momento piuttosto particolare della sua vita, dopo lunghissimi giorni di positività al Covid-19:

Non sono in confessione. […] Sicuramente nella prima parte di conoscenza, no. Poi è successa una cosa particolare, perché mi sono fatto 39 giorni di clausura totale al centro anti-Covid, ho vissuto un momento davvero difficile della mia vita, poi durante la convalescenza ai Castelli Romani l’unica che è venuta a trovarmi è stata lei. […] Mi fa piacere che ho trovato una persona per me speciale. […] Io penso che il Signore guarda cosa c’è nel cuore e nel nostro cuore in questo momento c’è del sentimento sincero.

A lanciare una pesante indiscrezione che potrebbe compromettere la storia tra i due “topolini” è stata poi Soleil:

A proposito di questo sentimento puro e vero che da parte tua credo ci sia senza dubbio, ultimamente mi giunge voce che la cara Maria Laura ultimamente sia stata paparazzata con un noto imprenditore di Milano. […] Non è tuo amico, sei stata paparazzata con una persona che ti stava accompagnando a casa, di sera tardi ed eravate soli.

Tranquillissima delle sue cose, la De Vitis, che ha ammesso di non avere alcun problema a confrontarsi con la verità. Intanto a sorprendere Brosio, un’altra sua vecchia conoscenza: Mila Suarez, che l’ha aspettato in ascensore per un confronto. L’ex compagna di Alex Belli ha raccontato che Paolo c’avrebbe provato con lei mentre già stava con Maria Laura, notizia categoricamente smentita dal gieffino, che ha parlato di messaggi assolutamente amichevoli intercorsi con lei:

Ci siamo conosciuti proprio da te e questi messaggi erano amichevoli, perché mi ha fatto veramente piacevole conoscerla. Oltre a essere una ragazza molto bella è anche simpatica. […] Io non ho nulla da nascondere.

Mila ha rivelato, però, che lui le avrebbe chiesto anche di mandarle una sua “fotina”, proposta a cui lei avrebbe risposto di no:

Non sei il mio tipo. Io sono contro il tradimento. Se ci fossi stata… Magari mi volevi offrire un caffè per parlare di spiriti e religione.

A intervenire, anche la giovane Maria Laura, che si è scagliata contro la Suarez:

Paolo ti ha chiesto una foto? Premetto che io i messaggi li ho letti, penso anche che Paolo non abbia detto che ci stavamo frequentando per tutelare me. Trovo sinceramente questa tua uscita in televisione un modo un po’ infelice per tornare a essere ospitata, perché i messaggi li ho visti e tu li hai ricamati molto bene. Io credo a Paolo.

Che ne pensate di tutta questa vicenda?

COMMENTI