‘Lucifer’, in arrivo un film dopo la fine della serie?

Stefania 31 Luglio, 2019

Lucifer

Quando è stata pubblicata dal portale Netflix lo scorso 8 maggio, in pochissimo tempo ha raggiunto vette di ascolti altissime: la serie Lucifer è amatissima e raccoglie una grossa fetta di pubblico.

Le avventure di Lucifer Morningstar, in onda a partire dal 2016, che vedono il diavolo, annoiato nel suo ruolo di signore degli Inferi, abbandonare il suo posto per trasferirsi nell’animata Los Angeles (QUI potete trovare la nostra scheda), stanno per giungere al termine.

La squadra di produzione ha, infatti, annunciato che la serie è stata rinnovata per la quinta ed ultima stagione, che sarà composta da 16 episodi (6 in più rispetto al progetto iniziale, che ne prevedeva 10).

La notizia ha gettato nello sconforto i fan, che si sono impegnati a intraprendere proteste e petizioni che hanno fatto il giro del web, ma che non hanno cambiato la decisione degli showrunner.

Tom Ellis, l’affascinante protagonista, non tornerà a ricoprire il suo ruolo… o almeno non lo farà nella serie tv statunitense.

Potrebbero esserci delle belle novità per gli spettatori di Lucifer. Tutto è nato su Twitter, dove una fan ha condiviso un post sulla bacheca della produttrice esecutiva dello show, Ildy Modrovich, alla quale ha chiesto se c’è la possibilità di realizzare in futuro uno spin-off o addirittura un film. La risposta della donna è stata davvero sorprendente: lei ha, infatti, lasciato uno spiraglio aperto con le parole “Prenderemo tutto in considerazione”.

Ovviamente prima di considerare questa ipotesi, vi è il bisogno di attendere l’uscita della quinta stagione, attualmente in lavorazione, che non approderà sugli schermi prima del prossimo anno. Soltanto dopo di questo la Modrovich e il suo collega Joe Henderson potranno confrontarsi con la Warner Bros per parlare del futuro.

In attesa di capire tutto ciò, come prendereste una decisione in tale direzione? Vi piacerebbe continuare a vedere le evoluzioni dei personaggi?

COMMENTI