Marco Mengoni in concerto al Palapartenope di Napoli: resoconti di Lina e Valentina,foto e video

19 Dicembre, 2011 di Isa

Marco Mengoni in concerto al Palapartenope

Giovedì 15 Dicembre si è tenuto il concerto di Marco Mengoni al Palapartenope di Napoli . Dalla mail eccovi i resoconti di due nostre utenti,Lina e Valentina corredati da foto e video:

Marco Mengoni in concerto al Palapartenope

(la faccia sorpresa – e commossa – di Marco al momento della sorpresa organizzata dal pubblico napoletano)

Finalmente posso dirlo anche io…….IO C’ERO! Io sono una di quelle che ha seguito Marco sin dalla ormai celebre Man in the mirror con cui si presentò ad X Factor …..ho tifato per lui puntata dopo puntata ad X Factor….ho tremato con lui a Sanremo ed ho seguito a distanza il re matto tour attraverso racconti e video di chi è andato perchè io non ho potuto.. purtroppo negli ultimi 3 anni ho dovuto combattere con un brutto male che mi ha impedito di portare avanti un’esistenza normale ma adesso l’incubo è finito e in mezzo a tutti gli altri desideri ho potuto realizzare anche quello di andare vedere il mio primo concerto di marco…sono arrivata da Giugliano insieme al mio fidanzato ed un’altra coppia di amici ed a causa di qualche piccolo imprevisto tipo una ruota bucata  siamo arrivati al palapartenope all’ultimo secondo proprio poco prima che spegnessero le luci….per fortuna che avevamo i posti assegnati! Luci spente,ballerini ed entra Marco cantando Searching….mi sono emozionata da morire..e non mi vergogno di dire che mi sono anche commossa…ho seguito marco a distanza per 2 anni….2 anni che per me sono stati terribili e sembrerà ridicolo ma la mia passione per marco…ascoltare le sue canzoni….seguire le ospitate,leggere nel fanclub e qui sul blog…sonno tutte cose che mi hanno permesso di ritagliarmi qualche momento di spensieratezza in un periodo buio….vedere marco a pochi passi da me….sentire la sua voce direttamente con le mie orecchie senza il filtro della televisione o del computer…mi ha fatto percepire ancora di più di essere finalmente guarita…..un’emozione incredibile ed un momento che mi resterà impresso per sempre….marco non sapendolo mi ha regalato un momento indimenticabile e per questo non smetterò mai di ringraziarlo….

Sono rimasta strabiliata dalla padronanza del palco che ha marco….e finalmente ho potuto capire anche io cosa intendevate tutti quando parlavate di empatia con il pubblico…la voce che ve lo dico a fare….in questianni io ho goduto solo dell’ 80% della bellezza della sua voce….live è tutta un’altra cosa….di un altro pianeta proprio….anche il mio compagno e l’altra coppia sono rimasti molto colpiti dalla sua potenza…

Marco Mengoni in concerto al Palapartenope

da brividi anche il momento in cui su tanto il resto cambia tutto il pubblico ha alzato dei fogli con scritto ‘grazie’ e marco si è commosso…ed io ancora una volta mi sono commossa insieme a lui….

Marco Mengoni in concerto al Palapartenope

penserete che questo concerto per me è stato tutto un pianto ihihih…ed invece mi sono divertita tantissimo….ho ballato tantissimo e mi sono scatenata come le peggiori rockettare su solo e dall’inferno nonchè su i can’t stand the rain…a fine concerto ero sudata come se avessi fatto 3 ore di palestra!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! non chiedetemi cosa ne pensi di ballerini e coreografie perchè nemmeno me li ricordo…da quando è salito sul palco sono riuscita a guardare solo marco….catalizza l’attenzione in maniera incredibile e a volte sembra proprio che ti guardi negli occhi…..quando marco era a vista tutto il contorno per me scompariva…. se non avessi rivisto le foto non mi sarei nemmeno ricordata il numero delle ballerine presenti sul palco….esperienza unica ed indescrivibile e forse nel mio caso più che mai quel GRAZIE a marco è azzeccato……grazie di tutto marco….Lina

Ciao Isa,come ti avevo promesso eccoti il mio racconto del concerto di Marco a Napoli. Mi permetto di iniziare avendo la presunzione di dire che la data di Napoli è stata la più bella data di entrambi i tour,modesta eh? 😀 Nel re matto tour andai alla data qui a Napoli e quest’anno solo andata sia a Napoli sia alla data del Palalottomatica a Roma,concerti sempre bellissimi,voce di Marco sempre ad altissimi livelli ma per come l’ho vissuta io giovedì a Napoli è stata proprio una magia!

Marco Mengoni in concerto al Palapartenope

Il pubblico partecipe come non mai e Marco emozionatissimo e particolarmente carico,non so come spiegare ma è come se ci fosse stato una linea diretta tra la sua energia e la nostra più lui si caricava più noi ci caricavamo e viceversa! Praticamente quando siamo arrivati al Palapartenope avevamo le sedie ed i posti assegnati ma durante il concerto nessuno è riuscito a stare fermo,le sedie sono state tolte di mezzo ed abbiamo urlato,ballato e cantato con Marco. Ho letto che qualcuno ha “criticato” il pubblico napoletano per aver cantato a squarciagola anche quelle canzoni più “intime” dove forse era il caso di lasciare spazio solo alla voce di Marco ed io anch enel vecchio tour criticavo i cori su ‘Mad world’ però essendo stata lì giovedì scorso posso dirvi che si era creato un tale clima di allegria e frenesia che ci siamo lasciati trasportare dalla voglia di partecipare senza pensare nemmeno e comunque lo stesso Marco ci è sembrato entusiasta della nostra vitalità!

Marco Mengoni in concerto al Palapartenope

Ma veniamo al momento sicuramente più emozionante della serata,entrata al Palapartenope una ragazza mi ha consegnato un fogliettino con la scritta ‘Grazie’ dicendomi che era organizzata una sopresa per Marco e che durante ‘Tanto il resto cambia’ li avremmo alzati tutti e così è stato *_* La cosa bella è stata che in quella strofa che Marco lascia cantare sempre al pubblico noi abbiamo alzato i fogliettini ma lui aveva gli occhi chiusi quindi se ne è accorto solo quando li ha aperti ed è rimasto a bocca aperta,commosso. A ripensare a quel momento mi vengono i brividi,non so se ci sono dei video che rappresentino bene il momento ma viverlo è stato bellissimo!

(Marco si accorge della sorpresa al min.  2:11)

E la reazione alla fine della performance è stata perfettamente immortalata nella gif che potete vedere cliccando QUI

Il resto è stato festa,sorrisi ed uno scambio reciproco di emozioni tra noi e lui,Napoli ha nuovamente accolto Marco con un calorosissimo abbraccio e la promessa di rivederci presto . A tal proposito qualora i lor signori della f&p dovessero leggere faccio un appello: ESISTE ANCHE IL SUD ITALIA!!!! Spero vivamente che la seconda parte del tour preveda più di una data in città più a sud di roma. Non trovo altre parole,mettermi a fare una disamina delle  canzoni mi sembra supefluo,ho cercato solo di raccontare le emozioni che questo concerto mi ha regalato anche se purtroppo credo di non esserci riuscita a pieno perchè certe cose non si possono descrivere ma si possono solo vivere! Valentina

Un enorme grazie a Lina e Valentina per i loro resoconti. :abbra

Da ora in avanti dato che la prima parte del tour è terminata l’appuntamento con Marco tornerà stabile al giovedì per la rubrica Fattore M. 😉