Masterchef, a 49 anni è morto Paolo Armando, concorrente della quarta edizione

L’informatico di Cuneo aveva partecipato all’edizione vinta da Stefano Callegaro

Ludovica Giugno 18, 2021

A soli 49 anni è scomparso Paolo Armando, concorrente della quarta edizione di Masterchef. Durante la sua esperienza nel programma in onda su Sky, era stato soprannominato la tigre di Masterchef.

Armando di professione faceva l’informatico e lavorava presso la Provincia di Cuneo. La sua morte improvvisa ha sconvolto i fan della trasmissione che lo ricordano, oltre per le sue doti culinarie, anche per la grande simpatia che aveva dimostrato durante il suo percorso televisivo. Il piemontese arrivò alla finale della quarta edizione, vinta da Stefano Callegaro, classificandosi al quarto posto.

Una personalità difficile da dimentica quella di Paolo. Proprio per questo sono stati in tanti ad averlo ricordato con dei messaggi postati in suo onore sui social. Anche il presidente della Provincia di Cuneo, Federico Borgna, ha speso delle parole per Armando. Su La Stampa leggiamo le sue dichiarazioni:

Una grande perdita. Sia per noi sia per tutta la comunità provinciale che aveva imparato a conoscerlo e ad apprezzarne le grandi doti umane e professionali. Siamo vicini alla famiglia in questo momento di così grande dolore.

Sulle cause del decesso di Paolo Armando, che lascia la moglie e i suoi tre figli, non si hanno ancora notizie certe. Sembra che l’uomo sia stato trovato nella sua abitazione nella serata di ieri. L’arrivo dei soccorsi col 118, purtroppo, non è servito a nulla.

COMMENTI