Nicolò Raniolo ospite in radio: “Sabrina Ghio non mi attraeva: non mi piacciono le ragazze rifatte!”

Veronica 28 Gennaio, 2018

Nicolò Raniolo

Nicolò Raniolo è stato ospite ieri pomeriggio nella trasmissione radiofonica Non Succederà Più su Radio Radio condotto da Giada Di Miceli.

La conduttrice ha iniziato la chiacchierata con l’ex corteggiatore di Uomini e Donne, il quale ha spiegato che il suo ‘no‘ alla tronista Sabrina Ghio non era per il bacio dato al suo rivale Nicolò Fabbri:

No, il bacio è un gesto che può far arrabbiare e fa innervosire al momento, ma non è quella la motivazione assolutamente. Conosco il contesto e sarei stato un pazzo a pretendere il contrario. Non me l’aspettavo questo sì.

Nicolò ha poi voluto far chiarezza e spiegato i suoi motivi:

Io dopo determinati gesti e situazioni che si sono andate a creare, ho aperto un attimino gli occhi su delle cose che io volevo e cercavo. Cercavo una persona di cui prendermi seriamente, con la quale uscire e creare qualcosa. Sabrina non ha sbagliato, non si è comportata male, non ho qualcosa da rimproverarle. Due mesi di Uomini e Donne, equivalgono a conoscere una persona per otto ore. Il mio è stato un trono veloce che è durato due mesi, ci sono altri che durano 4, 5, 6 mesi. Ad un certo punto mi son reso conto che Sabrina era tanto presa da me, ma io non lo ero così tanto di lei, così mi son detto non prendo in giro una donna di 33 anni con una figlia che sta qui a non giocare, tanto meno come non lo sono io.

Non è mancata anche una frecciatina nei confronti della bionda ex ballerina di Amici Di Maria De Filippi:

Se io sono uno stron*o che le ho detto di ‘no‘, dovrebbe essere stron*a anche Sabrina che ha detto di ‘no‘ a Nicolò Fabbri.

L’ex tentatore di Temptation Island ha poi dichiarato che non voleva presentarsi in studio per la scelta:

Io non ho una donna ideale: io guardo molto gli atteggiamenti, i comportamenti e le sensazioni che mi trasmettono, e io di Sabrina non posso dire nulla perché i gesti li ha fatti, ha fatto di tutto per farsi conoscere. Io, però, mi sono accorto che le cose che mi diceva non che fossero false, ma non mi emozionavano. Così quando le ho detto queste cose mi ha eliminato, poi mi ha richiamato per la scelta, ma io volevo rifiutare perché sapevo già cosa dirle, non volevo essere massacrato dal pubblico. Ma sono stato rispettoso.

Spronato dalla conduttrice, il comasco ha ammesso che la Ghio non era il tipo di ragazza che gli piaceva fisicamente e che, anzi, preferisce le donne naturali:

Non è una brutta ragazza, ma non è il genere di ragazza che mi attrae. Dalla prima volta che l’ho vista l’ho detto e dopo un mese non cambio idea (…) Il mio tipo ideale? Michelle Hunziker. A me non piacciono le ragazze rifatte, cioè se uno ha una deformità lo posso capire, ma se stati lì a riempirti le labbra, gli zigomi. Non sono cose che apprezzo in una donna. Ma al di là di questa cosa, se una persona mi sa prendere, io ci passo sopra (…) Mi piacciono le ragazze acqua e sapone.

E a proposito delle critiche ricevute, il 26enne ha dichiarato:

Non me ne frega niente di quello che pensano, io sono fatto così. Io sono stato coerente. Io ho fatto di tutto per vedere se veniva fuori qualcosa, se ci poteva essere qualcosa dopo.

Infine, ha smentito il flirt con l’ex corteggiatrice Laura Molina e a proposito della possibilità di vederlo sul trono:

Da quando sono uscito non mi sono posto il problema. Ci sono rimasto male su alcune cose che ho visto in quel programma: c’è una grande facilità nel cambiare opinione. Ho già rifiutato dopo Temptation Island di fare il tronista, ma la vedo come una situazione in cui sei soggetto alla denigrazione.

Cliccando sull’immagine a seguire potrete ascoltare la sua intervista:

Clicca sull’immagine per vedere il video

Ed ecco la clip con un estratto del suo intervento in trasmissione:

Che ne pensate delle sue dichiarazioni?

AGGIORNAMENTO – Sabrina, poco fa tramite Instagram, ha voluto rispondere così:

Instagram - Ghio

COMMENTI