Non è la Rai, le rivelazioni choc di alcune ex protagoniste: “Ricevevamo minacce di morte, peli pubici e bambole voodoo”

Le ragazze dell’iconico format degli anni ‘90 hanno svelato inquietanti aneddoti sulla morbosità dei loro fan

Giusy Giugno 26, 2022

La partecipazione di Pamela Petrarolo a L’Isola dei Famosi ha riportato in auge un programma cult degli anni 90: Non è la Rai. La trasmissione di Gianni Boncompagni ha segnato un’intera generazione, quella che ancora oggi fra il serio e il faceto si ritrova a canticchiare “T’appartengo” o a ballare il “Please don’t go”. Per molte ragazze il programma è stato un trampolino di lancio, basti pensare ad Ambra Angiolini, Antonella Mosetti, Laura Freddi, Miriana Trevisan, Lucia Ocone e Sabrina Impacciatore. Per molte altre invece la fine di Non è la Rai ha segnato anche un ritorno “alla normalità”. Qualcuna ha ripreso gli studi universitari, altre invece hanno preferito dedicarsi alla famiglia.

Di recente, un’ex lotita di Boncompagni, Eleonora Cecere, ha espresso il desiderio di entrare a far parte della Casa del Grande Fratello Vip, lanciando qualche frecciatina a Jeremias Rodriguez, reo di aver preso parte al game show condotto da Ilary Blasi solo perché “fratello di”. La stessa Eleonora è stata poi intervistata da altre sue ex colleghe dal Corriere della Sera. Come hanno riportato i colleghi di Fanpage.it, sulle pagine del quotidiano, sette ragazze di Non è la Rai hanno svelato inquietanti aneddoti sulla morbosità dei loro fan. In particolare la Cecere ha raccontato di aver ricevuto una bambola voodoo:

Arriva una bambolina, un’altra e un’altra. L’ultima con uno spillo in testa e un cappio al collo, insieme a un biglietto che diceva: “Questa sei tu”. Erano bamboline vudù. Poi un giorno ricevo un cd, eravamo al Palatino, io, Ilaria, Angela, Pamela. Scendiamo in sala prove per ascoltarlo. Lo mettiamo e parte la voce di uomo che dice: ‘Eleonora, ti farò molto male’.

Angela Di Cosimo ha confessato di  essersi trovata in casa un regalo shock:

Una valigetta con dentro santini e peli pubici

Anche Ilaria Galassi, una delle protagoniste più amate, ha rivelato un’esperienza ai limiti del surreale. Un uomo si era palesato al Palatino dicendole che in realtà era il suo vero padre e voleva addirittura rapirla! L’uomo, si è poi scoperto, era fuggito da un ospedale psichiatrico.

COMMENTI