Paolo Bonolis polemico sulle repliche dei suoi programmi: “Di questo passo manderanno in onda anche il filmino della mia nascita!”

Ludovica 7 Giugno, 2020

Paolo Bonolis

E’ stata una stagione televisiva complicata quella degli ultimi mesi. I palinsesti si sono infatti dovuti adeguare all’emergenza sanitaria dovuta al diffondersi del COVID19. Alcune trasmissioni sono state sospese per un periodo, altre hanno deciso di non andare in onda, altre ancora hanno preferito andare avanti pur con tutte le precauzioni del caso.

Ci hanno pensato Avanti un Altro e Ciao Darwin a riempire i vuoti televisivi lasciati dall’impossibilità di assicurare nuove registrazioni. I due programmi condotti da Paolo Bonolis – che già in passato aveva polemizzato contro Mediaset per alcune scelte aziendali da lui non condivise – con le loro repliche hanno tenuto compagnia agli italiani durante tutto il periodo del lockdown. Il conduttore, intervistato da La Stampa, ha ironizzato sulla situazione affermando:

Dato che mandano le stagioni a ritroso, si assiste a questo fenomeno buffo che ringiovanisco ogni giorno un po’, alla maniera del Benjamin Button del film. Di questo passo arriveranno le repliche di Bim Bum Bam e – se ci fosse – del filmino della mia nascita.

Se per Ciao Darwin non è per il momento prevista una nuova edizione, lo stesso non si può dire per Avanti un Altro. La trasmissione d’intrattenimento del pomeriggio di Canale 5 tornerà presto sul piccolo schermo con nuove divertenti puntate:

Per Avanti un Altro non ho dubbi: dovevamo registrare una nuova stagione in autunno. Ora non si sa. Ma quando lo faremo sarà nel pieno rispetto delle regole sanitarie del momento. Inevitabilmente qualcosa cambierà anche nel programma.

A non avere un futuro, a quanto pare, è invece Il Senso della Vita:

Non vorrei diventasse un’ossessione. E’ piaciuto a me farlo e al pubblico vederlo. Ma c’erano ragioni economiche che, come programma per la seconda serata (che ormai è notte fonda), lo rendevano non profittevole. La rete ha fatto le sue scelte.

Che ne pensate delle trasmissioni di Bonolis?

COMMENTI