‘Pechino Express 8′, le vincitrici della quarta tappa sono le #Top Ema Kovac e Dayane Mello, Vera Gemma non le manda dire agli altri viaggiatori. Gli eliminati sono…

Laura 4 Marzo, 2020

Pechino Express

Si è appena conclusa la quarta tappa dell’ottava edizione di Pechino Express, condotto ancora una volta da Costantino Della Gherardesca. Delle dieci coppie protagoniste di questo viaggio lungo i magnifici territori dell’estremo Oriente di Thailandia, Cina e Corea del Sud, sono rimaste in gara solo sette coppie: Max Giusti e Marco Mazzocchi (I #Gladiatori), Enzo Miccio e Carolina Gianuzzi (I #WeddingPlanner), Valerio e Fabrizio Salvatori (Gli #Inseparabili), Ema Kovac e Dayane Mello (Le #Top), Jennifer Poni e Nicole Rossi (Le #Collegiali), Soleil Sorge e la mamma Wendy Kay (Le #MadreeFiglia) e Gennaro Lillio e Vera Gemma (I #Sopravvissuti).

Il punto di partenza è stata la capitale metropolitana di Bangkok, città tentacolare ed ultima tappa thailandese. I viaggiatori infatti hanno dovuto affrontare un lungo percorso per raggiungere il traguardo finale in un altro paese, la Cina. Come da consuetudine, prima di partire Costantino ha consegnato la busta nera ai vincitori della scorsa puntata i #WeddingPlanner, che solo a fine puntata hanno scoperto se eliminatoria o meno.

La prima missione è stata una sfida agli usi e costumi tipici della Thailandia, chiamato anche “paese del sorriso”; i thailandesi sono famosi per sorridere sempre, soprattutto con gli stranieri: la sfida ha consistito nell0 scattare dei selfie con gli abitanti della capitale, convincendoli a non sorridere! Ogni coppia doveva seguire alla lettera delle istruzioni. In questa prima sfida la fortuna ha baciato i #WeddingPlanner, incaricati di scattare un solo selfie, seguiti dai #Gladiatori con due selfie, e che si sono rivelate essere le coppie di viaggiatori più veloci. Al contrario, la missione si è rivelata davvero difficoltosa per gli #Inseparabili a cui sono capitati sette scatti e per i #Sopravvissuti, all’interno della cui coppia si è scaldata l’atmosfera.

Una volta superata la prova, i viaggiatori sono stati indirizzati da Della Gherardesca verso il Mercato degli amuleti. Durante il percorso all’interno di tre coppie, le #Collegiali, #MammaeFiglia ed i #Sopravvissuti, si sono scatenati i primi nervosismi dovuti al forte stress emotivo causato dalla fatica del viaggio. Giunti al famoso mercato, i concorrenti hanno dovuto affrontare un’altra sfida, ovvero convincere i commercianti a scambiare due dei classici cornetti portafortuna napoletani con due amuleti thailandesi: una Tigre, usata contro il malocchio, e il Coccodrillo, portatore di ricchezza e fortuna. Una volta ottenuti i talismani, le coppie hanno dovuto convincere i superstiziosissimi guidatori di tuk tuk ad accettare i loro due amuleti in cambio di un passaggio verso il libro rosso.

Le prime due coppie a firmare il libro sono stati i #Gladiatori ed i #WeddingPlanner che si sono quindi classificate per la Prova Immunità. La Prova è stato un gioco molto divertente che, a colpi di indovinelli e memoria, consisteva nell’indovinare il titolo del poema epico più famoso della Thailandia che narra di una società era composta da uomini, dei e scimmie. La coppia vincitrice che si è qualificata automaticamente per la prossima tappa, volando direttamente in Cina, è stata quella composta da Enzo Miccio e Carolina Giannuzzi. I #WeddingPlanner sono stati incaricati di assegnare un handicap ad una coppia di viaggiatori: assistere al balletto delle maschere thailandesi, rallentando il loro percorso verso la prossima missione. La decisione è ricaduta su #MammaeFiglia, considerate davvero forti.

Mentre Enzo e Carolina si sono goduti una cena stellata ed un soggiorno in un hotel di lusso tra agi e comfort di ogni tipo, le rimanenti coppie hanno dovuto affrontare una nuova missione, raggiungendo Khao San Road, la storica via dei tatuatori. In Thailandia la tradizione dei tatuaggi è molto forte: qui infatti si pensa che i tatuaggi dotino di poteri magici e respingano le malattie. Dopo aver affrontato la sfida, le coppie hanno ripreso il loro viaggio e dopo la discussione scoppiata ad inizio puntata, Gennaro e Vera si sono scusati vicendevolmente, cercando di riacquistare un equilibrio di coppia. Le velocissime #Top sono state le prime a raggiungere un’aspettata bandiera lungo il percorso, aggiudicandosi un po’ di relax in un locale della zona ed una commuovente sorpresa da parte dei loro familiari, mentre le #Collegiali sono riuscite a farsi regalare un tatuaggio come indelebile ricordo di questa fantastica esperienza. Le coppie poi hanno dovuto faticosamente cercare un alloggio per la notte: i #Sopravvissuti sono riusciti a convincere uno shop di tatuatori ad ospitarli e Vera ne ha approfittato per farsi fare anche lei un tatuaggio; le #Top hanno trovato ospitalità presso una famiglia locale mostrando la loro solidarietà ed accogliendo con loro gli #Inseparabili, mentre hanno rifiutato di tendere la mano in aiuto delle #Collegiali, che si sono presto consolate trascorrendo la serata nel centro della città in compagnia di una simpatica donna thailandese.

L’indomani i viaggiatori si sono preparati per affrontare la loro ultima giornata in Thailandia, raggiungendo Baan Silapin, la Casa dell’Artista, dove hanno affrontato l’ennesima sfida prima del traguardo finale. La missione è stata ancora una volta una sfida di memoria: imparare a contare fino a dieci in lingua thailandese mentre hanno dovuto cercare un passaggio per il Mercato dei fiori. Una volta giunti al mercato hanno affrontato un percorso bendati al termine del quale hanno dovuto imparare a comporre una ghirlanda con i fiori di calendula. Sono ripartiti alla volta dell’ultima prova prima del traguardo finale, approdando nella China Town thailandese dove hanno dovuto mangiare i water bug, gli insetti conosciuti come cimici d’acqua giganti e considerati un cibo prelibato in Cina, Giappone ed in India: una prova che scosso parecchi concorrenti.

Le coppie sono infine giunte al traguardo finale dove è stato deciso il nome di coloro che potranno continuare il loro viaggio alla volta della Cina. Ad aggiudicarsi la vittoria di questa quarta tappa sono state le #Top, la coppia composta di Dayane Mello ed Ema Kovac, mentre si sono classificati in seconda posizione i #Sopravvissuti ed in terza i #Gladiatori. A causa di un’infelice uscita di Vera Gemma che ha dichiarato:” Io non mi sono mai sentita in colpa così tanto in vita mia perché non riesco ad avere questo buonismo nei confronti degli altri. Io un passaggio a qualcun altro non glielo darei mai“, accendendo un confronto animato con Max Giusti e Marco Mazzocchi che non hanno condiviso quest’espressione. Tra le tre coppie a rischio eliminazione è stata salvata quella di #MammaeFiglia, lasciando alle #Top la scelta di chi potrà continuare il viaggio di Pechino Express tra gli #Inseparabili e le #Collegiali. La busta nera, consegnata ad inizio puntata, si è rivelata eliminatoria e pertanto Fabrizio e Valerio Salvatori hanno dovuto abbandonare il programma.

Vi è piaciuta la puntata?

COMMENTI