‘Pechino Express 8′, i #WeddingPlanner Enzo Miccio e Carolina Giannuzzi vincono la terza tappa, è guerra aperta tra i #Sopravvissuti e #MammaeFiglia. Gli eliminati sono…

Laura 26 Febbraio, 2020

Pechino Express 8 - Costantino Della Gherardesca

Si è conclusa la terza tappa di Pechino Express 8, il gioco avventura di RaiDue in cui le dieci coppie protagoniste di questa edizione percorreranno 7mila km attraverso le tre straordinarie terre di Thailandia, Cina e Corea del Sud. Il veterano del programma, Costantino Della Gherardesca, ha guidato ancora una volta le otto coppie rimaste in gara:  Max Giusti e Marco Mazzocchi (I #Gladiatori), Enzo Miccio e Carolina Giannuzzi (I #WeddingPlanner), Valerio e Fabrizio Salvatori (Gli #Inseparabili), Ema Kovac e Dayane Mello (Le #Top), Jennifer Poni e Nicole Rossi (Le #Collegiali), I Soldi Spicci (I #Palermitani), Soleil Sorge e la mamma Wendy Kay (Le #MadreeFiglia) e Gennaro Lillio e Vera Gemma (I #Sopravvissuti), la nuova la coppia nata a sorpresa la scorsa puntata dopo che Asia Argento ha dovuto abbandonare il gioco per un grave infortunio al ginocchio ed a Vera è stata data l’opportunità di continuare la competizione.

Il punto di partenza di questa terza tappa ancora tutta thailandese è stata Hua Hin, dove Costantino ha subito consegnato la busta nera ai #Gladiatori, vincitori della scorsa puntata, e che solo a fine percorso potranno scoprire se eliminatoria o meno. Le coppie rimaste in gioco hanno dovuto affrontare un viaggio lungo più di 532 km, passando per Nam Tok dove si è tenuta la Prova Immunità, per arrivare infine al traguardo finale, la capitale Bangkok.

La prima missione consisteva nel mangiare un vassoio pieno di Durian, il delizioso frutto thailandese dell’odore talmente forte che lo Stato ha vietato di trasportarlo sui mezzi pubblici e all’interno degli alberghi. Già in questa prima prova i #Sopravvissuti si sono mostrati inaspettatamente molto affiatati, anche se a candidarsi come coppia più veloce sono stati i #WeddingPlanner, aggiudicandosi un piccolo vantaggio: scegliere una coppia da mettere in difficoltà, imponendo loro una pausa caffè durante il viaggio verso la prossima meta. La scelta è ricaduta su le #Top. L’ultima coppia classificata nella sfida dei Durian è stata invece quella composta da Soleil e la madre Wendy che per penalità hanno dovuto affrontare tutto il viaggio, trasportando un Durian a testa. Questa sconfitta iniziale ha decisamente scatenando una tagliente tensione dai toni molto forti tra le due, aggravata dal fatto di aver perso la busta contenente la mappa del percorso. Il viaggio non è stato sempre neanche per i #Palermitani, poiché Claudio ha perso i suoi occhiali da vista durante il passaggio su un furgone.

Costantino ha improvvisamente avvisato le coppie di dover fare una deviazione rispetto al percorso precedentemente stabilito, costringendoli a fermarsi e cercare un’accoglienza per la notte. Il luogo scelto da Della Gherardesca è una delle tante grotte del templi buddhisti della Thailandia, all’interno della quale si è svolta la seconda missione: raccogliere le  preziose feci della colonia di pipistrelli, usata dalle popolazioni autoctone come fertilizzante. Una volta terminata la sfida, il viaggio è faticosamente continuato alla volta di Nam Tok, ma dal momento che trovare un passaggio in quella zona è risultato per quasi tutti particolarmente difficile, molti di loro hanno deciso di prendere l’autobus, anche se decisamente più lento degli altri mezzi. L’angusta situazione ha aperto breve una discussione tra Max Giusti e Marco Mazzocchi su quale mezzo di trasporto tra auto e treno sarebbe stato il più veloce per raggiungere la meta. I viaggiatori si sono imbattuti in una sorpresa sul percorso: una segnaletica sulla strada ha imposto ai concorrenti di continuare di scendere dalle auto, lasciare a terra i propri zaini e continuare il percorso in bicicletta.

Giunti a destinazione, le prime due coppie a firmare il libro rosso sono state le #Top e i #Gladiatori, classificandosi per la Prova Immunità: una delle sfide più storiche ed amate di questo programma, il Gioco degli Elefanti. Dopo una divertente dimostrazione di Costantino, le coppie si sono sfidate nel trasportare i cesti di frutta, superando un percorso ad ostacoli, tra i quali due file di elefanti affamati. La coppia vincitrice arrivata a fine percorso con il cesto più pesante è stata quella composta da Giusti e Mazzocchi i quali, oltre ad aggiudicarsi l’immunità, si sono guadagnati un bonus davvero speciale: un’incredibile nottata in un hotel super lusso. Costantino li ha poi incaricati di scegliere la coppia a cui attribuire un handicap, ovvero affrontare l’autostop con a carico due colorati elefanti di peluche. La scelta è ricaduta sulla coppia delle #Collegiali. Qui Della Gherardesca, dopo  aver redarguito la coppia #MammaeFiglia per aver spesso perso gli oggetti a loro affidati come lo zainetto, i buddha ed infine la mappa, ha chiesto agli altri concorrenti di votare alla maggioranza per consegnargli una nuova mappa. Tutte le coppie, spinta dalla solidarietà, hanno votato per il “sì”, ad eccezione delle #Top e dei #Sopravvissuti.

Dopo che i viaggiatori si sono messi nuovamente in viaggio verso il loro traguardo finale, ripartiti in base all’ordine di arrivo al libro rosso con i classici 5 minuti di distanza, Costantino ha improvvisamente interrotto la loro corsa, imponendogli uno stop per trovare rifugio per la notte. L’indomani, mentre le coppie erano pronte ad affrontare l’ultimo giorno di viaggio, i #Gladiatori si sono goduti una piacevole passeggiata sul celebre ponte in cui è stato girato il film Il ponte sul fiume Kwai, vincitore di sette premi Oscar.

La prossima missione ha avuto luogo in uno dei templi più curiosi di tutta la Thailandia, si tratta della Torre del Dragone, una torre rosa completamente avvolta da un dragone verde. Una volta raggiunta la cima, i concorrenti hanno trovato una tavola di legno che riportava il nome della città di Bangkok per intero in lingua thailandese; la sfida consisteva nello studiare a memoria il nome, prima di arrivare al traguardo finale. In quest’ultima missione ad eccellere sono state #MammaeFiglia e le #Top.

Arrivati a Bangkok, i viaggiatori hanno raggiunto il traguardo di questa terza tappa di Pechino Express 8, occasione in cui è avvenuta un’accesa discussione tra i #Sopravvissuti e #MammaeFiglia, a causa della mancata solidarietà di Soleil e Wendy nell’aiutare i compagni durante un autostop.

Ad aggiudicarsi la vittoria di questo terzo appuntamento è stata la coppia de i #WeddingPlanner, in seconda posizione le #Top, in terza #MadreeFiglia ed in quarta i #Sopravvissuti. Tra le tre coppie ultime in classifica, si sono salvate le #Collegiali, mentre tra gli #Inseparabili e i #Palermitani Enzo e Carolina hanno scelto di salvare gli #Inseparabili, e dal momento che la busta nera si è rivelata eliminatoria, la coppia composta da Annandrea e Claudio ha dovuto abbandonare il gioco.

La puntata si è conclusa con un omaggio al duo dei musicisti Achille Lauro e Edoardo Manozzi, una delle coppie più iconiche di Pechino Express.

Vi è piaciuta questa puntata?

COMMENTI