Pierpaolo Pretelli parla della convivenza con Giulia Salemi e fa chiarezza sulla storia con Ariadna Romero

L’ex velino difende suo fratello Giulio Pretelli da chi lo accusa di aver spettacolarizzato l’annuncio della gravidanza

Linda Marzo 12, 2021

Pierpaolo Pretelli - Giulia Salemi

Pierpaolo Pretelli sta vivendo la sua storia d’amore lontano dai riflettori con la sua Giulia Salemi.

I due si sono innamorati dentro la Casa del Grande Fratello Vip 5. Una relazione che ha fatto molto discutere e che ancora continua a farlo, nonostante i due si professino costantemente innamorati l’uno dell’altra.

Anche per CasaChi, intervistato da Gabriele Parpiglia, Pretelli ha ribadito il suo amore per l’influencer italo persiana:

Le cose vanno benissimo. Sono stato a Milano da lei 4 giorni, stavo registrando Verissimo e domenica avevo Barbara D’Urso quindi abbiamo fatto 4 giorni intensi un po’ stile Grande Fratello perché li abbiamo passati insieme 24 h su 24. Devo dire che ci troviamo molto bene, ci troviamo più a nostro agio fuori devo dire rispetto alle ultime tensioni nella casa. Ci stiamo vivendo in tutto e per tutto. Tutto a gonfie vele. Contentissimo e bellissimo. Abbiamo fatto pranzi e cene. Abbiamo guardato Sanremo insieme. Ad oggi Giulia mi è entrata dentro. Io sono molto innamorato e molto geloso. Quando sono uscito ho provato delle emozioni che non provavo da un po’. La mia vittoria ce l’ho, è l’amore che provo e quello che so che lei prova per me.

Pierpaolo ha fatto anche chiarezza sui rumors che vedevano una loro possibile convivenza. Giulia da una parte sta acquistando casa a Milano, dall’altra invece vorrebbe scendere a Roma per conoscere meglio la città eterna:

Allora intanto dovrebbe venire giovedì a Roma. Verrà per qualche giorno perché lei sta per comprare casa a Milano ha un po’ di cose da sbrigare. Per ora iniziamo così, io vado su lei viene giù, sa che la priorità è mio figlio e che devo stare qui a Roma. Anche se lei vorrebbe fare un po’ di esperienza anche a Roma vivere un po’ la città, vivere un po’ più Pierpaolo. Vedremo. Stiamo cercando di unire le nostre idee.

La domanda posta dal giornalista su Ariadna Romero, madre dei suoi figli, ha dato all’ex velino la possibilità di spiegarsi una volta per tutte su quell’emozione provata nel vederla, mentre era nel game-show:

Ariadna non l’ho lasciata io tre volte. La prima volta c’erano molto litigi e per il bene del bambino ha deciso di staccare la routine e andare un po’ dalla sua famiglia anche per fare una cosa sua personale. È andata via un mese. Da che doveva andare via un mese ha prolungato per 3 mesi tanto che l’ho raggiunta io a Miami. Non c’è mai stata una causa forte della separazione. L’equilibrio si è incrinato e abbiamo deciso di distanziarsi un attimo. Io non volevo che partisse ma ho capito che era un modo per dare ossigeno alla coppia. Anche per far bene al bambino. Le altre due volte sono successe delle piccole cavolate che ci hanno allontanato. Io sentivo la zia per sentire mio figlio. Dopo ho deciso di fare Temptation Island perché mi sentivo libero, lei si frequentava con un’altra persona.

E ancora:

Sono tornato e l’ho ricercata io, è tornata a Roma abbiamo riprovato a ristabilire il rapporto e non ci siamo riusciti da entrambe le parti. Io li non stavo bene psicologicamente e decido di andare a fare questa breve esperienza a Uomini e Donne, ma fondamentalmente non c’era mai stato un effettivo riavvicinamento ma un riprovarci non in maniera costruttiva. L’ultima volta che ho provato a riconquistarla con tutte le mie carte, a giugno, lei aveva già un’altra relazione che credo abbia tuttora e dopo due mesi di corteggiamento adottando ogni tipo di mossa strategica ho capito la sua volontà. Sono stato male e ho messo un punto definitivo anche perché ha un’altra persona lei.

Pierpaolo ha scoperto a pochi giorni dal gran finale, di diventare zio di lì a poco. Queste le sue impressioni a freddo, sulla questione:

La mia paura era più che altro del momento anche, stiamo vivendo il Covid diciamo che la mia preoccupazione era più che altro quella. Ha tutto il sostegno da parte mia ieri sera ne abbiamo parlato e io sono felicissimo ed è un’emozione che non vedo l’ora di vivere anche io. Anche l’età di entrambi un po’ preoccupa, lui 21 lei 20, io sono diventato papà a 27, Ariadna 30, eravamo più grandi. Comunque ha la testa sulle spalle ed è da quando ha 15 anni che lavora. Mi auguro che tutto possa procedere per il verso giusto. È felicissimo per questo evento.

E a proposito delle polemiche che sono state mosse in vista dell’annuncio della gravidanza pubblico e non privato, l’ex velino ha preso le difese di Giulio:

Io so che lui voleva parlarmi in privato gli è stato proposto di dirmelo li in casa e poteva aspettare, poteva non aspettare, alla fine è andata così. Ho condiviso con tutta l’Italia l’emozione di diventare zio. Ora la notizia è stata metabolizzata siamo felici e non vediamo l’ora che arrivi questa bimba o bimbo, vedremo. La fidanzata l’ho conosciuta in diretta a capodanno perché non la conoscevo. Infatti prima la fidanzata, poi divento zio, ma quanto tempo sono stato cinque mesi o cinque anni?

Parpiglia ha anche brevemente accennato al flirt che è stato attribuito all’ex gieffino con Selvaggia Roma. Pretelli ha smentito prontamente il fatto:

Selvaggia ha fatto solo casini. (Ride ndr). Io come ho detto prima da parte mia con Selvaggia era un’amicizia occasionale di lavoro. Lavorando spesso nei locali era cliente e il nostro legame era fine alle mie ore di lavoro. Poi ha avuto un flirt con un mio amico quindi lungi da me. Che non è Enock. (Ride ndr)

E voi che ne pensate delle sue parole?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da (@chimagazineit)

COMMENTI