‘Roswell’, ecco come sono cambiati i protagonisti negli anni!

Titta 22 Luglio, 2020

 

Trasmesso dal 1999 al 2002, nonostante sia stato chiuso prematuramente dopo solo tre stagioni, Roswell resta tra gli indimenticabili telefilm dei primi anni 2000: con una produzione alle spalle dalla storia travagliata e una sigla memorabile (Here With Me di Dido) la serie tv ambientata nell’omonima città del New Mexico è da annoverare tra le serie cult della cosiddetta generazione Y, quella nata tra gli anni ’80 e ’90.

Interpretata da giovanissimi attori la serie ha lanciato talenti diventati famosi in tutto il mondo. Scopriamo insieme che fine hanno fatto tutti i protagonisti.

Shiri Appleby (Liz Parker)

Shiri Appleby - Liz Parker

Non si può certo dire che Roswell sia stato il primo show importante in cui abbia recitato, ma sicuramente è stato il ruolo di Liz Parker a far conoscere Shiri Appleby al grande pubblico televisivo. Dopo aver preso parte a telefilm importanti come Xena – Principessa Guerriera, Baywatch, Beverly Hills 90210, ER – Medici in Prima Linea e Settimo Cielo, Shiri ha conquistato il ruolo della bella ragazza acqua e sapone nella serie della The WB.

La sua carriera, dopo la fine del telefilm, non si è però affatto arrestata e la Appleby è stata tra le protagonisti principali di A Time For Dancing, film strappalacrime del 2002, e ha ottenuto ruoli minori in numerosi film come La Guerra di Charlie Wilson di Mike Nichols. È sul piccolo schermo, però, che l’attrice statunitense, oggi sposata con il ristoratore Jon Shook e madre di due bambini, ha avuto le maggiori soddisfazioni e le esperienze più significative, come il ruolo di Anya in Six Degrees, quello di Cate Cassidy in Life Unexpected o quello di Rachel Goldberg in UnReal.

Jason Behr (Max Evans)

Jason Behr - Max Evans

Già noto al pubblico telefilmico per l’interpretazione dello scapestrato Chris Wolfe in Dawson’s Creek, Jason Behr è riuscito a farti apprezzare davvero solo grazie al ruolo del romantico e tenebroso Max Evans in Roswell, ruolo che può essere considerato indubbiamente il più importante della sua carriera. Dopo la fine del telefilm che l’ha lanciato, infatti, Jason ha preso parte ad alcuni film indipendenti ed è stato protagonista di film più importanti come l’horror The Grudge al fianco di Sarah Michelle Gellar o SkinwalkersLa notte della luna rossa, ma dal 2008 ad oggi Behr vanta nella sua filmografia solo la partecipazione ad alcuni episodi de I Signori della Fuga nel 2012.

In compenso, però, l’attore si dedica alla sua famiglia: a un paio di anni dalla fine della storia con la collega Katherine Heigl, infatti, Jason ha incontrato l’attrice KaDee Strickland (Charlotte King in Private Practice), oggi sua moglie, e dalla loro unione è nato Atticus.

Katherine Heigl (Isabel Evans)

Katherine Heigl - Isabel Evans

È sicuramente Katherine Heigl la protagonista di Roswell che ha riscosso maggior successo dopo la fine del telefilm! Cruciale per la bionda attrice che nella serie presta il volto alla complessa Isabel Evans è stato il ruolo di Isobel Stevens ottenuto nel 2005 nell’acclamata e longeva Grey’s Anatomy, ruolo che le fa ottenere una nomination ai Golden Globe come Miglior Attrice Non Protagonista in una serie tv nel 2007 e nel 2008 e le fa vincere un Emmy nella categoria di Miglior Attrice Non Protagonista in una serie drammatica nel 2007.

Grazie all’interpretazione della specializzanda del Seattle Grace Hospital, la fama della Heigl diventa internazionale e la giovane attrice è la protagonista di numerose pellicole, perlopiù commedie romantiche come 27 Volte in Bianco, Tre All’Improvviso, Molto Incinta, La Dura Verità o Capodanno a New York o ma anche drammatici (Jenny’s Wedding) o thriller (L’Amore Criminale).

Nel 2018, invece, la 41enne attrice, madre di tre bambini (due adottati e uno naturale) nati dal matrimonio con il musicista Josh Kelley, è tornata sul piccolo schermo, grazie al ruolo di Samantha Wheeler in Suits.

Brendan Fehr (Michael Guerin)

Brendan Fehr - Michael Guerin

Anche a Brendan Fehr, l’attore che presta il volto al ribelle alieno Michael Guerin, è Roswell a spalancare le porte della popolarità: dopo la messa in onda dell’ultima stagione, infatti, Brendan diventa testimonial di alcuni importanti marchi come Levi’s e ottiene sia ruoli da protagonisti, in film come Sugar o Oltre i Binari, che ruoli minori in numerose pellicole, alcune delle quali di grande successo come X-Men – L’Inizio o I Guardiani della Galassia.

È a livello televisivo, però, che la sua carriera è più florida: dal 2005 al 2008 è Dan Cooper in C.S.I. Miami, nel 2008 è co-protagonista nella miniserie Samurai Girl, mentre dal 2014 al 2017 è l’ex soldato gay Drew Callister.

Anche la vita sentimentale di Fehr, infine, prosegue a gonfie vele: oggi l’attore è padre di tre bambine avute dalla moglie Jennifer Rowley, sposata nel 2006.

Majandra Delfino (Maria DeLuca)

Majandra Delfino - Maria DeLuca

Storia completamente diversa dai suoi colleghi per Majandra Delfino: l’attrice che ha vestito i panni della simpatica e talentuosa Maria DeLuca ha deciso di dedicarsi, dopo la fine di Roswell, soprattutto alla musica piuttosto che alla recitazione! Dalla fine delle riprese, nel 2002, non sono tantissime le pellicole alle quali Majandra ha preso parte, anche se nel 2010 ha ritrovato sul set di Tre All’Improvviso l’ex collega Katherine Heigl e anche sul piccolo schermo abbiamo potuto rivederla solo nei panni di Tina DiMeo in The Tony Danza Show e in quelli di Andy Lutz in I Miei Peggiori Nemici, al fianco di James Van Der Beek.

Diversa la storia per quanto riguarda, invece, la musica: nel 2003, infatti, ha pubblicato con la sua etichetta discografica indipendente – scegliendo di non promuoverlo in radio o in tv – The Sicks, il suo primo album, apprezzato dalla critica.

Anche dal punto di vista sentimentale, infine, la vita dell’attrice è cambiata dopo Roswell: messi da parte una breve relazione con Brendan Fehr e il matrimonio lampo con Devon Gummersal (suo cugino nella serie), oggi la Delfino è felice con il collega David Walton, da cui ha avuto due figli.

Colin Hanks (Alex Whitman)

Colin Hanks - Alex Whitman

Figlio di uno dei mostri sacri di Hollywood Tom Hanks, Colin Hanks ha partecipato a due sole stagioni di Roswell, ma il suo Alex Whitman è stato molto apprezzato e fondamentale nella trama della serie. Oggi, padre di due bambine avute dalla moglie Samantha Bryant, Colin ha alle spalle una carriera importante: dopo la fine del telefilm ambientato in New Mexico, l’attore ha partecipato a tantissime pellicole, ottenendo in alcune di esse come Homeland Security, Nella rete del serial killer e King Kong anche ruoli abbastanza rilevanti.

Nel 2010 è tra i protagonisti del tv show La Strana Coppia, nel 2011 ottiene un ruolo in Dexter, mentre di recente abbiamo potuto vederlo in Elvis e Nixon e Jumanji – Benvenuti nella giungla, di cui prossimamente uscirà anche il sequel Jumanji: The Next Level. Infine dal 2015 Hanks è tra i protagonisti della serie tv Life In Pieces.

Nick Wechsler (Kyle Valenti)

Nick Weschler - Kyle Valenti

È una carriera principalmente televisiva quella di Nick Wechsler, l’interprete di Kyle Valenti: dopo Roswell, infatti, il mondo del cinema è rimasto lontano per l’attore di Albuquerque che ha ottenuto ruoli minori in un paio di pellicole e si dedica principalmente al piccolo schermo.

Dopo numerose comparse in telefilm come Tru Calling, Malcolm, Crossing Jordan o Cold Case, arriva nel 2011 la grande occasione e il ruolo da co-protagonista in Revenge: Nick è Jack Porter, vertice nel telefilm di un triangolo amoroso che coinvolge anche Emily VanCamp e Joshua Bowman; la serie termina nel 2015 e negli ultimi anni Wechsler compare anche in Chicago Pd, Shades Of Blue e Dinasty, reboot prodotto da Netflix basato sull’omonimo famoso telefilm degli anni ’80.

Emilie de Ravin (Tess Harding)

Emile DeRavin - Tess Harding

Anche per Emilie de Ravin il piccolo schermo è stato al centro della sua intera carriera: dopo il ruolo di Tess Harding in Roswell, infatti, Emilie ha partecipato a numerosi film, in ruoli più o meno importanti, ma sono stati due ruoli televisivi a regalarle la fama del grande pubblico internazionale. Se al cinema tra i film più famosi in cui ha recitato possiamo citare Nemico Pubblico, Le Colline Hanno Gli Occhi e Remember Me al fianco di Robert Pattinson, la de Ravin è famosa soprattutto per aver interpretato la giovane ragazza madre Claire Littleton in Lost e la romantica Lacey French, aka Belle, in C’era Una Volta.

Inserita per ben tre volte nella classifica di Maxim delle 100 donne più belle del mondo, l’attrice australiana ha avuto invece una vita sentimentale travagliata – sposata e separata tre volte con l’attore Josh Janowicz fino al divorzio definitivo nel 2014 – oggi è felicemente sposata con Eric Billitch, da cui ha avuto due bambini.

William Sadler (Sceriffo Jim Valenti)

William Sadler - Jim Valenti

Per William Sadler, infine, il ruolo dello sceriffo Jim Valenti, prima nemico e poi complice del gruppo di giovani protagonisti, è il ruolo televisivo più importante della sua carriera: l’attore, oggi 69enne, è infatti conosciuto soprattutto per le sue interpretazioni in alcune pellicole cinematografiche di grande successo come Le Ali Della Libertà con Robin Williams, 58 Minuti Per Morire – Die Harder e Un Mitico Viaggio.

E anche dopo la fine di Roswell è stato il cinema fondamentale per la sua carriera: dall’emozionante La Musica Nel Cuore – August Rush al colossale Iron Man 3, fino al più recente thriller drammatico Highwaymen, con Kevin Costner.

Di seguito, invece, potete vedere qualche foto degli attori riunitisi in varie occasioni molti anni dopo la fine di Roswell:

COMMENTI