Selvaggia Lucarelli condanna lo schiaffo di Will Smith a Chris Rock: “Prima fanno un minuto di silenzio per la pace in Ucraina, poi…”

La giornalista ha condannato il gesto dell’attore durante gli Oscar 2022

Giusy Marzo 28, 2022

Momento di alta tensione se non anche imbarazzante quello andato in scena ieri sera nel corso della 94esima edizione de La notte degli Oscar. Al centro della discordia Will Smith e Chris Rock. L’attore, che successivamente è stato premiato come Miglior attore protagonista, è salito sul palco e ha sferrato un pugno a Chris Rock. Il motivo, come ha poi dichiarato Smith in lacrime durante la premiazione è stato “per amore”.
Il comico è salito sul palco per iniziare uno dei suoi soliti sketch esilaranti, facendo battute sui presenti in sala, fra cui Jada Pinkett, moglie di Will Smith. Rock ha iniziato a prenderla in giro per la testa rasata, citando il film‘Soldato Jane‘,  con Demi Moore. La donna che soffre di alopecia è stata “difesa” dal marito,  che ha pensato bene di salire sul palco e sferrare a Chris Rock  un bel pugno.

L’attore poi è tornato in platea, urlando:

Togliti da quella schifosa bocca il nome di mia moglie. Ho detto non usare più il suo nome!

Scena incredibile che ha lasciato sgomento il pubblico in sala che all’inizio pensava fosse una gag. Incredulo anche il pubblico da casa che ha prontamente condannato il gesto. Gesto arrivato fra l’altro dopo i tanti messaggi di pace per l’Ucraina e il minuto di silenzio in onore delle vittime di questa guerra atroce.

Allibito anche il pubblico da casa. In tanti hanno preso posizione, fra cui la giornalista Selvaggia Lucarelli che ha rilasciato un eloquente tweet che non è altro che pensiero comune di tanti di noi.

COMMENTI