‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata del Trono classico del 14/02/19

Chia 14 Febbraio, 2019

Trono classico

Ma per fortuna che a Uomini e Donne in questa prima parte di stagione avevamo uno come Lorenzo Riccardi sul trono, regà. Per fortuna davvero.

Avrà fatto un sacco di macelli (culminati nella finta scelta di un paio di settimane fa, che finisce di diritto sul podio dei migliori modi per tirarsi clamorosamente la zappa sui piedi da solo) e sarà un cazzone quanto volete, ma senza di lui questo Trono classico sarebbe stato di una noia ALLUCINANTE.

Tra Teresa Langella e quel suo essere estremamente indisponente, Luigi Mastroianni e quel suo essere dichiaratamente incoerente ed Ivan Gonzalez e quel suo essere completamente inconsistente, a salvarci dalla depressione sono state giusto le boiate di Lollo, ecco.

Solo Andrea Cerioli è riuscito a distinguersi dal resto, arrivando sul trono, conoscendo la donna che faceva perfettamente al caso suo e portandosela via prima che chiunque altro potesse anche solo pensare di mettergli i bastoni tra le ruote. Ma su tutto il resto c’è da stenderne due o tre di veli pietosi, me sa.

Tranne sul Riccardi, dicevo. Lorenzo ci ha messo del suo per portare avanti un trono atipico e divertente (senza bisogno di arrivare all’eccesso stile Mariano Catanzaro…) e, se c’è riuscito, sono convinta che gran parte del merito vada anche alle sue due corteggiatrici, Claudia Dionigi e Giulia Cavaglià.

Se all’inizio avevo qualche riserva su quest’ultima, mentre la prima mi aveva fatto immediata simpatia, più le puntate passavano più mi ricredevo. Due ragazze non solo molto belle ma anche palesemente interessate a lui. Ed entrambe – nonostante qualche boccone amaro da dover mandare giù, o quegli sbotti di orgoglio e gelosia che in un contesto come quello penso siano inevitabili (se non sei un ciocco di legno e se il tipo che hai davanti ti piace sul serio, soprattutto) – hanno saputo mettersi in gioco completamente, entrando in sintonia con un pirla conclamato come Lorenzo e prendendolo esattamente per quello che è, un disastro che sotto quel grembiule con gli addominali disegnati nasconde una panza piena di lasagne della nonna ma anche un cuore tenero, alla fine.

Si sono lasciate andare entrambe (e chi se la aspettava, da una come Giulia, un’esterna meravigliosamente compromettente come quella di oggi, anche solo un paio di mesi fa?) ed hanno fatto conoscere al Riccardi ogni lato del loro carattere, da quello scemo a quello discretamente incazzoso a quello più profondo. Ed immagino che, comunque vada, nessuna delle due avrà mezzo rimpianto, perché hanno fatto tutto ciò che potevano fare.

La cosa che più mi è piaciuta di loro, comunque, è che hanno smesso di punzecchiarsi a vicenda da mo, prendendosela unicamente col tronista ogni qual volta qualcosa non andava loro a genio. Sagace la strategia di allearsi per mettere il Riccardi con le spalle al muro, senza campare in sua completa balìa fino alla scelta. Finalmente due di quelle che se trovassero il marito a letto con l’amante non se la prenderebbero con lei, ma farebbero il mazzo a lui. Quasi un miracolo.

Per quanto riguarda Luigi, lo so che è strano ma sono d’accordo con Gianni Sperti. Quella che lui sente per Giorgia Iarrera è AL MASSIMO tenerezza. Lei è una meraviglia: bella, dolcissima, umile e coi piedi per terra. Praticamente la ragazza che ogni mamma vorrebbe accanto a suo figlio. Ma è troppo remissiva per uno come lui, che – nonostante a parole dica altro – coi fatti cerca quella che lo faccia pedalare. E secondo me sarebbe più onesto nei propri confronti e rispettoso in quelli di lei eliminarla, visto che è palese che non sarà mai la sua scelta.

Tu pensi, in base alla persona che hai conosciuto l’anno scorso, e in base alla persona che sono io, che io possa fare una cosa così?“, ha chiesto oggi Luigi all’opinionista. E, a parer mio, il problema in questo trono è che del corteggiatore dello scorso anno è rimasto proprio poco, purtroppo…

Video dalla puntata: Puntata interaAndrea: il nuovo tronistaAnsia da scelta…Esterna di Lorenzo e ClaudiaEsterna di Lorenzo e GiuliaChi balla e chi no!Esterna di Luigi e IreneEsterna di Luigi e Giorgia

COMMENTI