‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata del Trono over del 22/09/17

Chia Settembre 22, 2017

Trono over

Queen Mary con st’ideona delle missioni epiche in diretta social si è presa così bene che è un attimo che Annamaria la roscia le chieda di mettere in vendita il suo marchio come ha fatto “Nonna Carla” e Sossio Aruta scopra di voler ardentemente recuperare i neuroni che ha perso per strada negli anni. Anche se è più probabile che quella signora bionda riesca a ricontattare tutte le sue 100 compagne di collegio, pensandoci.

Comunque io ve lo dico, questo sarà l’anno delle donne. Almeno se vogliamo basarci sul calibro delle new entry che si sono presentate nel corso di questa prima registrazione del Trono over di Uomini e Donne.

Perché se tra gli uomini, tra un Pajaro vestito da gelataio qua e un ex marito della tronista là, c’è toccato sentire quel maschio alpha di Gianfranco uscirsene con un “Ho avuto tante relazioni con tante principessine, poi mi sono reso conto che la principessina sono io” che per compensare mi son dovuta far iniettare del testosterone in vena per non perdere i sensi, nel parterre femminile il materiale è decisamente migliore.

Peccato che Concettina Urbano detta Titti sia una fan di Vasco Rossi, per dire, perché altrimenti sarei andata a corteggiarla io. Una pazza col botto, come direbbe SuperSimo, ma simpatica da morire. Nonostante le inutili interruzioni del Gabbiano che pur di farsi inquadrare se n’è uscito con qualche fregnaccia delle sue. Io tutto il discorso della dama sull’atteggiamento aggressive dietro il quale si è dovuta barricare durante gli ultimi anni di singletudine l’ho capito, e lo condivido pure. Chiacchierona, determinata, amante degli animali e alla ricerca di qualcuno che la stupisca piuttosto che la protegga, visto che si sa proteggere da sola.

La perla del giorno, regalataci quando parlava dell’uomo che cerca in trasmissione, rimarrà “Soprattutto, cosa importantissima, non mi deve corteggiare con gli occhi perché io non ce vedo!“. Io già la amo, ciao.

Quella Mariangela invece con Giorgio Manetti ce la vedrei benissimo. Sono l’una l’alter ego dell’altro. Gente con un’immotivata autostima che si crede meglio degli altri e non perde occasione per palesarlo. E alla fine sono solo due poracci, che se la cantano e se la suonano da soli, ben protetti dalle maschere che si sono costruiti. Quella del “gentiluomo col timer” lui e della “donna forte a cui nessuno sa tenere testa” lei. Peccato che poi ci abbia pensato Angelo, quello con “l’ego troppo piccolo per avere a che fare con lei“, a sotterrarla con tre parole. Tutto fumo e niente arrosto, proprio come il nostro Gabbiano. Fateli accoppiare, suBBBito!

Ce n’è per tutti i gusti, insomma. Questa stagione promette benissimo.

Video ineditiVuoi conoscere Vincenzo? – Vuoi conoscere Gianfranco? – Vuoi conoscere Gaetano? – Vuoi conoscere Federica? – Vuoi conoscere Angelo? – Vuoi conoscere Alessandro? – Vuoi conoscere Luigi? – Vuoi conoscere Manila?

Video dalla puntata: Puntata interaIl romantico incompresoSossio… “che barba!”Un baby doll per GemmaMarco, Gianfranco e Gaetano…La signorinaAnnamaria e lo speed dateTitti si presentaLei è MariangelaA.A.A. David cercasi

COMMENTI

TAGS