‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata del Trono over del 29/10/18

Chia 29 Ottobre, 2018

Trono over

Queen Mary l’aveva preannunciato, che quella del Trono over di oggi sarebbe stata una puntata particolare, e ha mantenuto la promessa fatta. Ho iniziato a ridere alle 14.45 e ho smesso giusto dopo Monte che faceva il paraculo al Gf Vip 3. Finalmente un po’ di vita in quello studio, santo cielo!

Non lo so se sono meteoropatica ed è stato questo maltempo allucinante a farmi partire la ridarola isterica, ma oggi ho trovato tutto particolarmente trash, tutto quanto.

Il primo ridicolone è Rocco Fredella, che non sa più da che parte rigirare la frittata per cercare di mascherare il suo palese disinteresse per Gemma Galgani, e ci regala ogni volta una serie di fregnacce cosmiche da Guinness World Record. All’inizio la colpa era delle intrusioni di Marco Cappagli, poi – eliminato lui – il problema sono diventate le telefonate dove si parla solo di merluzzo o poco più, e se non sono le telefonate sono le reazioni poco enfatiche alle sue dimostrazioni fittizie (tipo il famoso anello che le ha donato dicendole che non aveva un grande significato, salvo poi uscirsene oggi con “ma un anello chiama amore” perché gli conveniva di più… e nessuno che sottolineasse il cambio di versione, ovviamente…). Chiamano ventordici donne per lui, lui le rifiuta tutte random dicendo che Gemmona viene prima, e poi non le risponde al telefono. Dice di aver provato sensazioni incredibbbili e inaspettate con Mariangela che si è limonato alla prima uscita, ma poi “i sentimenti per la Galgani non si cancellano così in fretta” e parcheggia quell’altra per avergli dato l’ultimatum. Ma dai, su, ma davvero fa?

Al disagione hanno contribuito un po’ tutti, va detto, rendendo la puntata epocale. Maria De Filippi se la rideva perculando Gemmona sul dramma della ciccetta molle delle braccia, assecondandola nell’invettiva contro Tina Cipollari, di nuovo accusata di irretire le schiere dei suoi pretendenti che nemmeno le Sirene con Ulisse. Gian Battista Ronza – dopo settimane di sfottò – è arrivato ad esclamare “Gemma, hai ragione!” pur di essere inquadrato 30 secondi anche oggi. E Armando ci ha ricordato anche in questa puntata quanto sia gentiluomo, che deridere Barbara De Santi e Valentina Autiero non gli era bastato. Oggi è toccato a Mariangela essere messa alla berlina per aver osato dargli il suo numero, lei che “potrebbe essere mia madre“. Peccato che da fuori l’anzianotto tra i due sembra lui, ma chi glielo dice, poretto.

Ma la regina incontrastata di questa trashata clamorosa è stata ovviamente Gemma, chevvvelodicoafffa. Colei che già ci aveva abituato ai suoi caratteristici ed interminabili pianti a secco, oggi ci ha regalato uno show memorabile. Quelle convulsioni miste a singhiozzi che hanno reso necessario l’ingresso in studio del medico degli Elios genereranno gif che basteranno per le prossime sei stagioni tv, ne sono certa.

Ma lei che ha rischiato l’attacco cardiaco per uno di cui non glien’è mai fregata una mazza (per lo meno fin quando non ha saputo delle ventordici donne che lo bramavano, ecco), è stata l’apoteosi, su!

Ne voglio ancora, Mary, ancora!

Video dalla puntata: Puntata interaIl lacrimevole sfogoLa telefonata delle 21.07L’atto d’accusa“L’anello chiama amore”“E’ colpa di…”“Già vedevi Mariangela!”“Ma con Gemma?”I baci di Rocco – Un malore per Gemma – Tre cavalieri…

COMMENTI

TAGS