‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata del Trono over dell’1/10/18

Chia 1 Ottobre, 2018

Trono over

O troppo o niente, insomma.

Da che la scorsa settimana sembrava essere rimasta con un pugno di mosche (dopo l’annunciato ritiro da parte di Rocco, scocciato dalle scarse attenzioni che riceveva da lei), ad oggi dove si è dovuta addirittura destreggiare tra quattro maschioni. Il potere di Gemma Galgani.

C’era il vecchio spasimante (Marco Cappagli), il nuovo (che si chiama Giorgio ma non è Manetti, per fortuna), quello che starebbe frequentando ma che in realtà non si fila più di tanto (Rocco) e persino il maestro di ballo cubano (Osvaldo). Gemmona passa dall’elemosinare attenzioni ad averne troppe. E in entrambi i casi finisce per fare solo un gran macello.

Perché se il gesto di andarsi a riprendere Rocco è stato apprezzabile (ogni tanto oltre a pretendere bisogna imparare anche a dare, del resto) e sembrava aver sortito l’effetto desiderato (visto il romantico ballo in studio con tanto di dedica campestre sullo sfondo)…

Trono over

…meno sensato è stato abboccare al presunto ripensamento di Marco, che ha avuto tutta l’estate per andarla a cercare (se – come dice – è stata così importante dato che gli è stata vicina ‘nel momento più brutto della sua vita‘) ma si è ricordato che ‘non riesce ad andare avanti senza di lei‘ giusto ora che Uomini e Donne è ricominciato. Le coincidenze, a volte.

E la Galgani ci casca sempre, è pazzesco. Quando stava frequentando Marco ha rovinato tutto lasciando che il Gabbiano si intromettesse tra loro con le sue inconcludenti fregnacce, e ora che esce con Rocco fa lo stesso, permettendo al Cappagli di avere un’immeritata seconda possibilità. Ma perché, Gemma, perché?

Che loro siano dei furbetti da competizione è indubbio, ma che lei gli fornisca su un piatto d’argento le scuse per piantarla in asso anche. Possibile che non riesca a capirla di concentrarsi su un problema alla volta, invece di tuffarsi nel mare del disagio con tutte le scarpe? Che poi ce credo che annaspi sempre, santo cielo!

E’ vero che Rocco mentre stavano in campagna a imboccarsi le more l’uva ha acconsentito a lasciarle la possibilità di conoscere altre persone, ma al contempo è comprensibile il fastidio se una di queste si rivela una vecchia conoscenza come Marco. Uno che la sua possibilità l’ha avuta, se l’è giocata male (pensando di diventare il nuovo Manetti, come se fosse qualcosa di cui andarne fieri per altro…) e – quando s’è accorto che invece che essere il nuovo playboy del Trono over era finito nel dimenticatoio per direttissima – ha sfoderato l’ultima carta che si poteva giocare, quella dell’uomo pentito che torna sui suoi passi. Una paraculata così clamorosa che solo una come Gemmona ce poteva cascà, ecco.

E in mezzo a sto macello ci mancava giusto il 49enne amante delle coppie aperte, ora.

Se per una volta la smettesse di tirarsi la zappa sui piedi da sola, e si concentrasse su un cavaliere alla volta senza fare danni dettati dall’ingordigia, sarebbe divertente vedere loro dove andrebbero poi a parare per scaricarla. E invece nulla, hanno il gioco facile, che il coltello dalla parte del manico glielo passa direttamente lei, da anni.

Una previsione? Qualcuno rimarrà senza capra né cavoli, come sempre. Sono aperte le scommesse!

Video dalla puntata: Puntata intera“Quei sorrisi dovevi farli a me”“Avevo iniziato con entusiasmo” – “E’ incinta? Lo sapevo…”Il corteggiamento“Non ho mai rincorso Giorgio!”Esterna di Gemma e RoccoIl ritorno di Marco – “Non sei nessuno!”Marco dichiara (di nuovo)…Attenzione! – Un terzo pretendente per GemmaLa nuova passione di GemmaBailemos – “Lo faccio anche io!”

COMMENTI

TAGS