Uomini e Donne: l’opinione di Chia sulla puntata del 15/11/21

Chia Novembre 15, 2021

Bello l’attacco unanime contro Biagio Di Maro, eh. Una meravigliosa levata di scudi che ovviamente condivido in toto, e che era necessaria per ridimensionare “un fasullo che non vale niente” (cit). Però c’è un però, anzi due.

Punto primo, Biagio è sicuramente pessimo, un troglodita della peggior specie che baratta mozzarelle pur di ottenere il vero amore le patonze. Ma smettiamola di santificare chi scientemente decide di uscirci, VI PREGO. Perché no, non c’è nessuna vittima dell’orco cattivo agli Elios. Sono tutte donne adulte e vaccinate che sanno benissimo a cosa vanno incontro, e lo sanno più di ogni altra persona che con lui abbia avuto a che farci in passato visto che a Uomini e Donne ci sono tanto di video, ma se ne sbattono clamorosamente (per visibilità, per idiozia o per una combo delle due fa lo stesso). Anzi, solitamente si atteggiano pure a fenomene della serie “conosco la sua fama, ma con me sarà diverso“. E invece no, è sempre la STESSA CAZ*O DI STORIA. OGNI VOLTA. Da anni ormai.

Uomini e Donne: l’opinione di Chia sulla puntata del 15/11/21

E’ andata così con Daniela (che ora sta a preoccuparsi della “mancanza di sensibilità” di Marcello Messina nei confronti di Nancy. Lei che usciva con Biagio pensa alla mancanza di sensibilità degli altri uomini. Non so voi, ma per me fa già ridere così). Era andata così anche con Rosy, che adesso lo reputa “immondo e ignorante” ma a cena ci era andata lo stesso, anche se di congiuntivi lui non ne azzeccava manco prima. E’ andata così con OGNI STRACAZ*O DI DONNA che è uscita col mozzarellaro, SEMPRE.

Ed io ne ho un po’ piene le tasche di ‘ste donne (che già chiamarle donne è un eufemismo) che prima fanno le eroine impavide che “voglio sbatterci la testa da sola“, ma poi devono scassarci ugualmente la mi*chia quando l’hanno sbattuta. Hai voluto la bicicletta le mozzarelle? Poi non piangere sul latte già versato dalle ventordici tizie che ti hanno preceduta, però.

E Sara Zilli altro che osannarla perché “tu sei vera, non hai perso niente“, lei è proprio la peggiore di tutte. Perché non c’è nessun “nella prima parte della mia vita ho usato tanto la testa, ora voglio usare la pancia e il cuore” che tenga, di fronte ad una sòla così clamorosa come Biagio, nessuno.

Lei è ancora meno giustificabile delle altre, per quanto mi riguarda. Perché le altre hanno le clip di chi le ha precedute, a dimostrargli l’ominicchio che hanno di fronte. Lei invece ha la sua esperienza DIRETTA, perché la testa con lui ce l’ha sbattuta non una, non due ma almeno TRECENTO VOLTE. E per capire che non ne valeva proprio la pena bastava già la prima, eh.

Manco fosse così follemente innamorata come sostiene Tina Cipollari sarebbe ammissibile vederla ancora lì a reggergli il gioco, visto che Biagio aveva già ampiamente dato prova del suo opportunismo innumerevoli volte, compresa quest’estate quando al Magazine rilasciava dichiarazioni accorate che non solo non si sono tradotte in nessuna azione sul momento, ma stranamente non hanno trovato corrispondenza nemmeno una volta ripresa la trasmissione. E già allora la Zilli ci aveva regalato la scena madre della donna delusa e afflitta, tale e quale a quella di oggi. Salvo poi ricascarci.

E va bene una volta, passi la seconda, ma ad una certa – sarò mal pensante io, sicuramente… – se una che mi dice che nonostante pancia e cuore “c’era comunque vigile la razionalità in questa situazione, non sono così stupida” mi viene da pensare che tutta questa ingenuità guidata dal cieco sentimento alla base non ci sia, anzi. Che qua le telecamere non fanno schifo a nessuno, specie a quelli che il centro studio casualmente non lo vedevano da un po’…

Punto secondo, e concludo, trovo inutile dire “Spero che non chiami nessuna donna per questo essere. Tu devi rimanere solo, lì, emarginato finché non decidono di buttarti nella spazzatura“. Perché è vero, la gente come Biagio mette i brividi. Ma chi continua a regalargli un palcoscenico per fare i suoi porci comodi nonostante sia ormai BEN CHIARO A TUTTI che di trovare l’amore non gliene sbatta una beata mazza non è da meno, ecco.

Sul Trono classico fatemi dire una cosa al volo. Maria De Filippi oggi rivendicava il tentativo che stanno facendo con Andrea Nicole Conte di mostrare “una realtà, perché quello che era prima non era vero, perché non lo era“. Apprezzabilissimo, assolutamente. Ma se vogliamo abbattere ogni forma di discriminazione tocca iniziare a smettere di trattare diversamente le persone, innanzitutto. Perché sono d’accordo con Gianni Sperti quando dice che Nicole è “una delle persone più dolci che abbia mai conosciuto“. Ma poi il discorso non può continuare dicendo “Hai il dono di riuscire a spiegare tutto, di riuscire a comprendere tutto PIU’ DI NOI“. “Noi” chi, di grazia? Parla di te, Gianni, non di “noi“.

Nicole è una ragazza davvero MERAVIGLIOSA. Ha eleganza, classe, un sacco di educazione, è super premurosa. Ma lo è perché lo è lei, punto. E se nessuna ship coi suoi corteggiatori mi convince, ADORO invece il rapporto che ha instaurato con Roberta Giusti, un’altra ragazza SPLENDIDA. Vedere come si supportano, come si tengono la mano quando i discorsi diventano più difficili, come si rincuorano anche solo con uno sguardo vale più di mille discorsi di Jo Squillo sulla solidarietà femminile.

Ps. Ma che dolcino oggi Samuele Carniani, ce ne fossero di più di ragazzi così in giro!

Ps 2. Tenero Sperti che nemmeno durante l’invettiva in difesa di Sara è riuscito a risparmiare la frecciatina alle “donne razionali a cui non capita mai di avere i prosciutti davanti agli occhi“. Isabella Ricci, tieni duro… i feel you!

Ps 3. Oggi sono tornata sui banchi di scuola, per qualche secondo. Al “fill in the blanks” dell’ora di inglese, per la precisione. Ma qualcuno mi illumini, perché sono davvero curiosa di sapere cosa abbia detto quel Carlo contro Biagio quando gli hanno bippato tipo mezza frase. Ve la ripropongo, e spero che qualcuno abbia la soluzione:

Ma come si fa a concentrarsi su Sara perché la bacia, la porta fuori e poi invita un’altra persona per stessa serata o per l’indomani a cenare fuori? Ma dico, io sto conoscendo una persona ed ho occhi solo per lei. Non guardo altre persone. Ma ____________ qua tutto il parterre, __________________ , ma che cosa vuol dire? Stai scherzando? Ma concentrati su una persona!

Video dalla puntata: Puntata interaLa lettera di NancyMarcello: “Devo chiedere scusa a Nancy…”Un bacio passionale tra Marcello e JessicaIl bacio di Sara e BiagioEsterna di Andrea Nicole e AlessandroAndrea Nicole: “Ho paura di essere un macigno…”Esterna di Roberta e SamueleSamuele: “Ho sempre pensato di cavarmela da solo…”

Video inediti: Insieme alle troniste dopo la puntata

COMMENTI