‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata del 20/01/21

Chia Gennaio 20, 2021

Uomini e Donne - Aurora Tropea

Maria De Filippi mi dovrebbe spiegare con che coraggio, nell’affrontare le mirabolanti vicende che riguardano Aurora Tropea e il prode Giancarlo, stia continuando a dare – per partito preso – la buona fede a quest’ultimo, perché proprio non lo capisco. Cioè, non so voi, ma io tra i due ad oggi (cit.) non salvo proprio nessuno.

Non salvo lei perché inizia a sembrarmi una versione young di Gemma Galgani, che si prende le fisse per degli ominicchi a cui palesemente fregacazzi di lei ed abbocca ad ogni solenne minchiata che le dicono pur di guadagnarsi il centro studio una volta di più.

Cioè, figlia mia, io capisco che tu ti sia “presa una sbandata per quest’uomo” (oddio, “capisco“… diciamo che non mi sembra spicchi per grandi doti né estetiche né caratteriali, quindi tutta ‘sta scuffia non me la spiego tantissimo ma diciamo che ne prendo atto, ecco…), capisco anche che tu ci abbia voluto sbattere la testa da sola, fino in fondo, e ti credo pure quando dici che – nonostante in studio continuiate a ribadire di aver chiuso, e lo ripetete da settimane (anche se la registrazione successiva ancora lì state…) – lui abbia perseverato ad illuderti con mille telefonate e dichiarazioni equivocabili. Ma A MAGGIOR RAGIONE se ciò che hai raccontato sulle vostre chiacchierate è vero, quando ti trovi di fronte a uno che – non pago di averti descritta come quella col “culo piatto” – viene a raccontarti di quanto Alessandra sia “brutta fisicamente, con le gambe grosse e il lato b grosso” nonostante poi ci passi insieme intere giornate (e non solo, a quanto pare…), ma due domande non te le fai?

E non salvo nemmeno lui perché altro che “sono troppo buono“, qua la verità è che sei troppo paraculo Giancà. Ma chi ci crede alla storiella del “volevamo passare il Capodanno insieme” solo perché “ci sto male se lei sta male” e “faccio fatica a mollare una situazione e mettermi in un’altra“? Giusto Queen Mary, me sa.

Dopo tutto quello che abbiamo udito oggi da parte di un tizio che “neanche a mia moglie ho detto ‘amore’” per me l’unica cosa chiara è che non gliene sbatta una beata mazza né di Aurora né di Alessandra, chest’è. Perché checché ne dica la padrona di casa io ce lo vedo proprio Giancarlo a dire tutto tronfio “Io non so cosa gli faccio a tutte queste donne ma le faccio innamorare tutte“, narcisista com’è. Ma siccome non mi pare che spicchi per acume, ce lo vedo pure a parlare male dell’una con l’altra (e viceversa) facendole passare come le pazze che gli si sono accollate nonostante lui fosse restio, pur di tenersele buone entrambe ed ottenere un’inquadratura in più su Canale 5. Tutto qui.

Lui bocciatissimo, per carità, ma finché Aurora abbocca ad ogni “con te siamo oltre, siamo complici“, “io ti voglio continuare a conoscere” e “finalmente mi stai liberando da una situazione imbarazzante con Alessandra” (nonostante poi ci esca ancora) che le dice al telefono mentre davanti alle telecamere – e quando si confida con gli altri cavalieri – continui a relegarla a semplice amica sì, è proprio “una cretina che si illude da sola“.

Il trono di Sophie Codegoni sono curiosa di scoprire come andrà a finire, vi dirò, visto che è evidente si trovi molto molto bene sia con Matteo Ranieri che con Giorgio Di Bonaventura. E a differenza dell’indecisione che da mesi Davide Donadei millanta tra due cloni che differiscono unicamente per i kg di poppe, che la modella sia combattuta tra un tizio che rispecchia esattamente il suo prototipo (con cui in passato le è sempre andata male, però) e un altro tizio che invece è completamente l’opposto (e quindi apparentemente è meno affine a lei ma potrebbe rivelarsi una piacevole scoperta, visti i precedenti) è assolutamente plausibile.

Video dalla puntata: Puntata interaGemma: “Questo è sadismo!”Gemma, Aurora e il “Caso Fiuggi”Il Capodanno di Aurora e Giancarlo. E Alessandra?Aurora: “Stavolta con Giancarlo è veramente finita”Esterna di Sophie e MatteoEsterna di Sophie e GiorgioLa delusione di Matteo

COMMENTI