Uomini e Donne: l’opinione di Chia sulla puntata del 21/10/22

Chia Ottobre 21, 2022

No, regà, ma l’espressione diabolica di Roberta Di Padua quando, rivolgendosi a Maria De Filippi, ha esclamato “io sto aspettando che torni Riccardo. Poi vedi che fine fa Alessandro!“? Cioè, ne vogliamo parlare?

Espressione che si è fatta ancora più malefica qualche istante dopo quando, ad una Ida Platano che la stuzzicava dicendole che “appena torna Riccardo può essere che vai di là tu…“, ha replicato “Mmmh, chi lo sa!“. Aggiungendo un perfido “già le sta a tremà la terra sotto i piedi!“. E noi lo sappiamo cos’è successo dopo queste profetiche parole.

Avevamo terribilmente bisogno di un’evil queen, lì in mezzo, ed è arrivata.

E se la vendetta è un piatto che va servito freddo, Roberta quel piatto se l’è poi gustato al ristorante. In compagnia di Riccardo Guarnieri.

Roberta Di Padua e Riccardo Guarnieri

Ma in che senso Gianni Sperti ha trovato la Di Paduatroppo tranquilla, non la vedo arrabbiata come al solito” in questa registrazione di Uomini e Donne? Ma se era carica A PALLETTONI! Così serena e pacifica che quel povero Alessandro Vicinanza l’ha DISTRUTTO, sputtan*ndo maligna tutte le confidenze che lui le aveva fatto.

Poteva mai una come Roberta fargli passare liscio uno smacco del genere, e a favore di Ida poi? Povero ingenuo lui, se l’ha pensato. Non s’era mica reso conto, me sa, quale incredibile furia stava andando a risvegliare. Almeno fino a questa registrazione, ovviamente.

La Di Padua prima gli ha fatto terra bruciata con la famiglia (“Ti sei divertito ieri sera, quindi? Ida non è stata la solita pesantona come ti dicono tutti, pure a casa? ‘Finalmente ti stai a vedè con una più un po’ più allegra, che quella è una pesantona…’. Adesso non proteggo più nessuno!“, ha sbottato), e poi ha anche insinuato sordidi risvolti sessuali (“Quali erano ‘sti problemi tra me e te? Ah, che io son gelosa e non voglio dividere la persona che sta con me con un’altra? Che pure nel rapporto sessuale tu fai questo!“, ha buttato lì. E si vede che Gianni Sperti non l’avrà sentita, perché figuriamoci se si sarebbe perso l’occasione di indagare…).

Senza contare tutta quella sfilza di tarli che sadicamente ha voluto insinuare nella testa della Platano, rendendole noto che fino a qualche giorno prima le diceva “inizio a sentirti mia“, che quando lei si è tatuata un cuore lui le aveva consigliato di farselo più grande in modo da scriverci all’interno il suo nome, che dopo averla stretta a sé ad un concerto se n’era uscito con “mentre ti abbracciavo non vedevo più nessuno!” nonostante fossero in mezzo a centinaia di persone e SOPRATTUTTO che al ristorante li avevano addirittura dovuti spostare in un’altra sala, tanta era la foga dei limonazzi che si scambiavano.

Robbè, sei proprio arte, maestria, sapienza, sacrificio e professionalità.

Per carità, è tutto un circo e non si salva nessuno, sia chiaro. Che mi fa abbastanza ridere pensare che Roberta veda come una “DIMOSTRAZIONE GRANDISSIMA” nei confronti di Alessandro che “dopo un anno e mezzo di stop dal programma io dopo tre settimane ero pronta ad uscire con te“, anche perché palesa quale immenso sacrificio sia per lei – esattamente come per la combriccola – l’idea di scollare le chiappe da quelle seggioline.

Quindi è semplicemente una gara al meno peggio, ma quella gara la Di Padua al momento la vince a mani basse. Al secondo posto quel Claudio Cassinelli che oggi manco ha fatto parlare la Platano perché “non ho neanche più l’interesse di confrontarmi con lei“, e se n’è andato risparmiandoci almeno un quarto d’ora di inutile lagne della fiammiferaia. A buon rendere, Clà!

Se Queen Mary fosse stata lungimirante, comunque, a questo punto ci avrebbe piazzato una bella sfilata doppia. Avete presente il drama che sarebbe potuto nascere, con tutta ‘sta carne al fuoco? E se Alfonso Signorini fosse furbo, per ravvivare il Gf Vip 7 anziché Onestini nella Casa ci sbatterebbe questi 4, e butterebbe la chiave. Che ho idea che manco Montalbano reggerebbe a ‘sta corazzata di disagio.

Nell’attesa mi siedo con Roberta in riva al fiume, a vedere che ne sarà di questo graaande amore.

Ps. Quant’è passato da quando Ida aveva spergiurato di aver chiuso per sempre col Guarnieri a quando oggi – intromettendosi in un momento dove non c’entrava una mazza, perché non le bastano le puntate monotematiche sulle sue poracciate, deve pure prendersi spazio nei 5 minuti dedicati ad altri – è scoppiata in lacrime quando ha visto Federico Breschini fare un regalo al bimbo di Federica Aversano perché “apprezzo tantissimo la delicatezza, il gesto. Parlo di cose passate che ho vissuto io, dove magari queste carinerie qui avrebbero potuto… in quel momento magari te lo aspetti da altre persone…“?

Video dalla puntata: Puntata interaTina: “Sembra un puffo!”Ida e Alessandro: confessioni post puntataLo sfogo di RobertaAlessandro: “Roberta non ho mai dimenticato Ida!”Ida: “Alessandro è cambiato. Sto bene con lui, ma…”Roberta: “Ida quando tornerà Riccardo…”Claudio: “Ida me ne vado!”Roberta: “Alessandro volevi uscire con me…”Federica e i regali anonimiEsterna di Federica e FedericoFederica e il dolce gesto di Federico

COMMENTI