Uomini e Donne: l’opinione di Chia sulla puntata del 26/05/21

Chia Maggio 26, 2021

Fortuna che la stagione televisiva sta finendo, perché un altro mese così e ci saremmo giocati completamente la salute mentale di Gemma Galgani. E la nostra appresso alla sua, s’intende.

Ma l’avete vista oggi in preda al delirio più totale? Vaneggiava, straparlava, farneticava. Era fuori di sé, completamente. Soffre così tanto la presenza di Isabella Ricci nel parterre che, pur di osteggiarla, spara così tante assurdità di fila che si contraddice da sola nel giro della stessa frase. E senza manco rendersene conto, tanto è in preda ai fumi della follia.

Come quando, per replicare a Gianni Sperti che sosteneva che lei abitualmente “si conceda dopo 24 ore” ha esclamato tutta fiera che “io con Biagio Di Maro ci sono uscita diverse volte e non l’ho mai baciato, Isabella è uscita con Biagio una volta e l’ha baciato“.

Dimostrando, in un colpo solo, che la Ricci non è evidentemente quel pezzo di ghiaccio che lei dipinge, ma se le va un limone se lo concede pure. E, soprattutto, che non è certo nella posizione per pretendere che Isabella vada oltre con Andrea solo perché ci è già uscita quattro volte, visto che lei per prima con Biagio non l’ha fatto.

E il delirium tremens (da lucina rossa più che da alcol, nel suo caso) si è palesato in tutta la sua gravità quando Gemma ha affermato che secondo lei Isabella è arrivata a Uomini e Donne non per visibilità, non per i follouerz, non per fare la guest star alla sagra della porchetta quest’estate. Il suo scopo è solo quello di “essere sempre così perfetta verso se stessa, e non commettere mai nessun errore, quasi a compiacersi e a vanificare quello che è“.

Vanificare‘, poi. Termini a caso buttati nel mucchio che manco il povero Biagio, santodddio.

Che poi, regà, parliamone. Ma ANCHE SE Isabella fosse impostata, razionale, fredda e stratega… ma CHEMMMINCHIA GLIENE FREGA a Gemma, voglio di’? No, perché ci siamo arenati da un mese su questa rivalità che la Galgani nella scorsa puntata confermava e oggi invece ha negato (e inizia ad essere necessario uno bravo, ma bravo bravo a ‘sto punto, che il medico degli Elios non basta più me sa…), ma a me sfugge il perché.

Cioè, ma a noi che ci frega di Gemmona che “sto portando alla luce quello che mi convince“? Che “non mi arriva questo tuo interesse, perché a volte sembri più una stratega che una che si lascia andare, come se tu facessi una partita a scacchi“? E che “ho capito che anche gli altri provano sentimenti, indubbiamente. Ma ne parlassero, perché io ultimamente ne ho sentiti parlare veramente pochi“? Cioè, mo è diventata autrice oltre che teatrante, e non ce ne siamo accorti? C’abbiamo bisogno di lei per spronare gli altri Isabella a rivelarci i più sordidi dettagli delle sue uscite, pur di placare il suo palese complesso di inferiorità?

Quello che mi spezza, comunque, sono le PERFETTE reazioni di Isabella alla pazzia della Galgani.

Mentre quella vaneggiava, lei la guardava serafica e taceva. Poi ha affondato il primo fendente, dicendole che “da donne con una bella vita alle spalle, soddisfatte, queste conversazioni io le trovo un po’ stupide. Potremmo stare tutte e due dalla stessa parte. Non ci litigheremmo gli uomini perché abbiamo sicuramente gusti e desideri diversi. Con franchezza, queste discussioni le lascerei perdere perché non fanno bene a nessuno, e non portano da nessuna parte“.

E infine, il colpo di grazia:

Io lo so come si sta quando si è innamorati. Si vola. E’ tutta un’altra cosa, sei moltiplicata per dieci. Sei più bella, sei più sorridente, vai d’accordo con tutti, non sai neanche che vuol dire litigare. E’ una sensazione bellissima. Io ce l’ho avuta nella mia vita, quindi me la ricordo. Ed è quella quella che mi piacerebbe riavere, per questo non bacio il primo che passa. Sto cercando una cosa particolare, e non è detto che arrivi. Potrebbe anche non capitarmi mai più, ma sono sicura che la so riconoscere. Per cui esco, provo, vedo, cerco di conoscere le persone. E ci metto entusiasmo, Gemma, credimi!

Marì, qua ormai ti conosciamo. Se la tua sadica intenzione è quello di riproporci Gemma vs Isabella, a settembre, quest’estate invece di mandare la Galgani dal chirurgo mandala da uno psicologo, ma di quelli bravi. Altrimenti tranquilla che tempo tre puntate e il fegato le implode in diretta, stavolta.

Ps. Armando Incarnato di problemi ne ha parecchi, diuresi compresa, lo sappiamo. Ma ‘ste tizie che partecipano a Uomini e Donne però poi non vogliono che i loro ex sappiano dei nuovi intrallazzi non mi paiono tanto meglio, ecco.

Video dalla puntata: Puntata interaGemma: “Io sono io e Isabella è Isabella…”Gianni: “Gemma perché sottolinei il comportamento di Isabella?” Gemma: “Ma perché Isabella e Andrea non si sono ancora baciati?”Tina: “Isabella è vero che hai fatto la modella? Gemma tu invece…”Isabella: “Gemma non sono in competizione con te”Armando: “Isabella anche tu hai giudicato Gemma”Maria: “Gemma ma perché non pensi che Isabella…”Armando, Marina, Camila e… la compatibilità Gianni: “Ma Armando è privilegiato?”

COMMENTI