‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata del 28/05/20

Chia 28 Maggio, 2020

Uomini e Donne - Veronica Ursida

Comunque sono meravigliosi in quello studio, su. Passano la vita a regalare visibilità ai peggio poraccy e a prendere le parti degli elementi più imbarazzanti che siano mai passati di lì arrivando a difendere l’indifendibile (ogni riferimento a Maria De Filippi – che ultimamente si scomoda solo quando c’è da rigirarsi la frittata cringe di Gemma Galgani e Nicola Vivarelli facendola passare per ‘normale’ e noialtri da casa come ingiustificatamente disgustati – è puramente casuale, s’intende…), ma quando si fissano con qualcuno e decidono di scartavetrargli i maroni a oltranza E’ LA FINE.

Citofonare a Veronica Ursida e soprattutto alla buon’anima di Aurora per la conferma. Che io l’incontenibile furia di Tina Cipollari la capisco (e la condivido pure) quando l’oggetto della sua stizza è Gemmona e le sue emoSSSioni senili per suo nipote Sirius, ma quando l’opinionista fa eco a Gianni Sperti bullizzando la dama oggettivamente più innocua di tutto il Trono over, una che da quando è arrivata agli Elios non ha mai fatto nulla di così assurdo (tranne uscire con quel bambacione di Jean Pierre Sanseverino, magari) da giustificare questa loro vistosa avversione nei suoi confronti, davvero non ne comprendo il senso.

C’è gente lì dentro lasciata libera di spadroneggiare in lungo e in largo, dire tutto quello che vuole, intervenire quando ca**o je pare, intromettersi in ogni frequentazione altrui giusto per sport, commentare pure la roba che non gli compete (anzi, specialmente quella che non gli compete), e gente che invece manco può aprire la bocca che si deve beccare le peggio offese da Sperti.

Ora, che la Ursida non ce la racconti giusta lo penso anche io, e il fatto che oggi fosse restia nel mostrare il suo telefono all’improvvisamente ringalluzzito Gianni è stato abbastanza sintomatico, però vi dovete pure mettere d’accordo prima sull’accusa da muoverle, eh. Perché nell’altra puntata eravate certi di un accordo con Giovanni Longobardi con cui secondo voi c’era già una storia ma fingevano di avere dubbi per non dover lasciare la trasmissione, ora siete sicuri che da due mesi senta quel Luca che le ha regalato le rose e nel frattempo ricicciate pure fuori l’evergreen dell’amante vetusto per fare colore. Cioè, a una certa decidetevi, oh. Che a me l’unica cosa che pare sicura, altrimenti, è che vi stia sul ca**o e bone.

Qualche magheggio sotto ci sarà sicuramente, ma come nelle scorse puntate ero certa che Veronica e Giovanni non stessero cercando di allungare il brodo per mera visibilità, altrimenti avrebbero fatto entrare – e di corsa, pure! – i loro nuovi pretendenti, oggi sono dell’idea che tra lei e Luca non ci siano accordi strani, primo perché sennò non gli avrebbe rifiutato il numero due volte e secondo perché non sarebbero stati così fessi da farsi vedere insieme in una diretta social (cosa che ha fatto con decine e decine di suoi follower durante la quarantena, ha raccontato) se avessero avuto qualcosa da nascondere. Non ci vuole un genio per arrivarci, eh, anche Sperti ce la poteva fare.

Anche il gesto delle rose, demonizzato da Tina che ha gridato al broglio perché “non è che tu prima mandi le rose e poi corteggi una donna, le rose le puoi mandare solo dopo una serie di uscite“… ma chi l’ha detto? Se lui le ha chiesto il numero e se l’è visto rifiutare a ripetizione, ma perché non potrebbe starci l’idea di fare un gesto un po’ più eclatante per farsi notare e dimostrare che il proprio interesse è reale e non buttato lì tanto per finire a centro studio? E a Valentina Autiero e all’altra Veronica – che hanno avallato l’idea dell’accordo perché “ha chiesto il numero anche a noi ma le rose le ha mandate solo a lei” – non gli è passato per la testa che MAGARI la Ursida semplicemente je piace di più?

Comunque, seriamente, ma invece di stracciarci i maroni prendendovela con quei due o tre capri espiatori che vi stanno palesemente sui maroni e tornando ciclicamente a parlare di presunti accordi, amanti segreti e terribili verità nascoste (e nel calderone ci butto dentro anche Armando Incarnato, quel gentlemen che oggi ha elegantemente minacciato Veronica dicendo che “se inizio a parlare io di te parlo della tua prima notte in albergo“, che ‘sto discorso vale per tutti alla fine…), ma non fate prima a LASCIARLI A CASA, se credete che stiano prendendo in giro laredazionelosa e vi da tanto fastidio trovarveli davanti? Chiedo per un’amica, eh.

Su Giovanna Abate che ve devo dì, quando si tratta di Sammy Hassan le cambia proprio la faccia (e la gallery qua sotto lo dimostra ampiamente). Che sia nel mood incattivito o in quello lovvoso, l’unico capace di smuoverle così palesemente l’umore è lui. E solo lui, con buona pace dell’Alchimista.

Quando Sammy le ha detto “mi piaci, e mi piaci molto” e “mi interessa solo quello che dici tu” è andata in palla completa, fuori ha cercato di rimanere immobile (tranne l’espressione, quella la frega sempre) ma dentro era tipo così:

Per non parlare di quando non è riuscita a trattenere lo sbotto di gelosia nei confronti dell’Autiero che Hassan ha invitato a ballare palesemente per scherzo (ma figuriamoci se se l’accollerebbe mai, una così, mica scemo!) o quando lui stava parlando di quello che c’è tra loro, una sorta di amore malato “che può essere passionale perché siamo entrambi forti, entrambi testardi e in intimità potremmo stare benissimo” e lei – invece di capire il discorso serio che Sammy stava cercando di fare – già si era proiettata nell’hotel di notte a fare le cosacce. Ah, furbina!

Se solo imparasse ad ascoltarlo quando dice di essere dispiaciuto che la loro conoscenza non faccia passi avanti ma rimanga arenata e spaventato dall’eventualità di un rapporto che sfoci fin troppo spesso in litigate dove si esagera con i toni, ed invece di mettersi sempre sulla difensiva puntando il dito solo sui lati negativi si impegnasse a cogliere quelli positivi, forse…

Perché l’impressione che abbiano sprecato un sacco di tempo a battibeccare, quando prima della quarantena i presupposti tra loro c’erano eccome, l’abbiamo un po’ tutti, ecco.

Video dalla puntata: Puntata interaGiovanna: “Sammy, mi consideri l’ultima delle cretine!”Sammy: “Giovanna, l’amore è compensarsi”Alchimista: “Sammy, parli solo di te”Giovanna: “Se il tuo cuore non ti dà una risposta…”Sammy: “Giovanna, abbiamo sprecato tempo”Gianni: “Sammy, diresti di sì a Giovanna?”Alessandro: “Giovanna, avrei voluto arrivarti di più”Giovanna: “Faccio l’esterna con Alchimista”Il ballo di Giovanna e SammySammy: “Esco con Valentina!”Gianni: “Armando, qui devi essere single”Giovanni: “Veronica, il mio passato mi condiziona”Veronica: “Giovanni, non possiamo sapere come andrà a finire”Gianni: “Veronica e Giovanni, ma che rapporto è?”Valentina: “Veronica, hai già chi rimpiazza Giovanni!”Armando: “Veronica e Luca si sentono da due mesi!”Tina: “Veronica non è una stupidaggine!”Giovanni: “Veronica, perché non mi hai parlato di Luca?”Maria: “Luca, ma cosa c’è con Veronica?”Tina: “Veronica e Luca, non ci fate fessi!”Gianni: “Luca e Veronica voglio vedere i vostri telefoni”Maria: “Veronica non vuole darvi il telefono!”Giovanni: “Non sono il terzo incomodo!”

COMMENTI