Uomini e Donne: l’opinione di Chia sulla puntata del 29/03/21

Chia Marzo 29, 2021

Ma davvero stiamo dando tutta ‘sta importanza ai baci con la mascherina? Roba che io faticavo già a darla ai baci a stampo, figuriamoci quando ci sono tre strati di chirurgica tra un paio di labbra e l’altro.

Cioè, finché era Maurizio Giaroni a sottolineare che “un bacio c’è stato” riferendosi al suo approccio fake con Gemma Galgani pur di non essere obbligato a baciarsela davvero quando sarebbe uscito con lei capivo che a spronarlo a dare a quel bacio con la mascherina decisamente più rilevanza di quanta ne avesse realmente era il teRore. Quello vero, proprio.

Ma nel caso del bacio con la mascherina tra Massimiliano Mollicone e Vanessa Spoto capisco meno l’euforia, vi dirò. Lo so che è stato il tronista a dire che per lui il contatto fisico è importante, ma definire quello un ‘contatto fisico‘ mi pare too much, ecco. Avessero spento le telecamere e ci avessero dato dentro di lingua – in quel tripudio di ipocrisia che sono i programmi tv in tempo di pandemia – già sarebbe stato diverso, ma così boh. Sicuramente l’istinto c’è stato, e può bastare quello a infastidire una rivale, ma giuro che non capisco perché Vanessa si sia “emozionata talmente tanto da iniziare a piangere” ed ha addirittura pensato “l’ha fatto seriamente? Non ci credevo neanche!” manco avesse ricevuto una proposta di matrimonio. E soprattutto non capisco perché Eugenia Rigotti abbia accusato così il colpo. Perché per quanto mi riguarda la sua esterna odierna (ma anche la precedente) è stata millemila volte più significativa di quella della rivale. E lei, nonostante la giovane età, mostra una profondità che in quel contesto è cosa assai rara.

Anche quello di regalare un uovo di Pasqua colmo di giochi per il nipotino del tronista, per esempio. E’ un gesto che negli anni abbiamo visto fare più volte, non è una novità che qualcuno pensi agli affetti della persona che sta frequentando. Lo stesso Marco Fantini quando scelse Beatrice Valli le portò un paio di scarpine per il piccolo Alle. Però in qualche caso era stata una scelta ruffiana per ingraziarsi il pubblico e chi si aveva di fronte, ma poco pensata e sentita. E’ proprio per questo motivo che a ‘sto giro è stata la motivazione dietro al gesto a colpirmi più del gesto stesso. “Non volevo fargli mancare un pensiero, perché è un bimbo e i bimbi non meritano di rendersi conto delle difficoltà degli adulti“. Poche parole, che però hanno resto quel gesto meno banale e ‘ruffiano‘.

Siamo ancora agli inizi, per carità, ma – nonostante Vanessa l’abbia un pochino rivalutata dopo quella sparata sull’ambizione di partecipare a Miss Italia che me l’aveva fatta sembrare la classica corteggiatrice oca come tante ne abbiamo viste negli anni – io Eugenia la vedo proprio oltre. Anche troppo perspicace per il tronista che corteggia, a occhio.

Discorso simile per il trono di Giacomo Czerny, che continuo a trovare decisamente più incuriosito da quella sensazione di incertezza che gli lascia Martina Grado che dalla tranquillità che gli dà il suo ‘specchioCarolina Ronca. O almeno questo è quello che ho pensato quando gli ho sentito dirle che “tu sei molto diversa da come magari io mi aspetto, quindi sono stato in difficoltà perché non pensavo di interessarti“.

Quello che è certo è che Giacomo non ricorda il suo tronista preferito, ossia Andrea Cerioli, solo fisicamente. Sono pure cervellotici uguale, pazzesco.

In conclusione, un plauso ad Angela perché oggi l’ho amata follemente. Quella fAiga di legno di Luca Cenerelli andava ridimensionato, e lei l’ha fatto. Rendendo nota a tutti la sua incredibile paraculaggine. Perché prima c’era tanto dialogo ma mancava la chimica. Mo che era uscito per chiudere la loro conoscenza e si è ritrovato ad avere a che fare “con tutto il laboratorio di chimica“, a mancare erano le emozioni.

La verità l’ha detta lei: non gli è mai piaciuta. Punto. Ci voleva poco a dirlo, soprattutto perché era evidente da mo. Ma come al solito a tirare fuori le balle e a prendere in mano situazioni che altrimenti si trascinerebbero stancamente a oltranza sono ancora una volta le donne. ‘Maschi alpha‘ who?

Video dalla puntata: Puntata interaGiacomo: “Martina sono contento di non aver ballato con te!”Martina: “Avevo bisogno di sentirmi viva e con Giacomo…”Esterna di Giacomo e MartinaGiacomo: “Carolina e Martina il mio cervello è sdoppiato tra voi”Angela: “Luca ci siamo baciati ma non ti sono mai piaciuta!”Luca e Elisabetta: baci “a intermittenza”Angela: “Luca non ti stimo più”Tina: “Domenico ti sembra il modo di ballare?”Esterna di Massimiliano e EugeniaEsterna di Massimiliano e VanessaEugenia: “Massimiliano pensa a te!”L’Eugenia-pensiero

Video inediti: “Vedo solo cose belle”

COMMENTI