‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata del Trono classico del 15/11/19

Chia 15 Novembre, 2019

Trono classico

Mo da dove parto per raccontarvi ciò che penso dello SCHIFO che è andato in onda oggi? Da Maria De Filippi, della quale sulla carta stimo l’intelligenza, ma che dopo puntate come questa temo di avere ENORMEMENTE sopravvalutato, o da Alessandro Zarino, che non è stato altro che il perfetto capro espiatorio di un ventennio di poracci che in quegli studi si sono comportati come se non PEGGIO di lui, ma che l’hanno fatta franca (e ci fanno pure le vacanze, in compagnia della redazionelosa, cuori de mamma!)?

Un trappolone in piena regola, quello organizzato ai danni dell’ormai ex tronista campano, come non ne vedevamo dai tempi della buon’anima di Laura Lella (alla quale lasciarono guardatechecaso le telecamere accese mentre si sfogava con un redattore post registrazione, per poi metterle seduto sul trono accanto l’unico corteggiatore che le interessava).

Un trappolone per il quale già avevano buttato le basi la scorsa registrazione, quando Queen Mary ha praticamente obbligato Zarino a riferire davanti a tutti i dubbi – leciti o meno – che aveva esternato durante le sue chiacchiere con la redazione. Sarà stato poco scaltro Alessandro a parlare con loro come se stesse con gli amici al parchetto, certo, ma non venitemi a dire che “una volta che lo dici alla redazione noi siamo obbligati a parlarne, perché ne va della credibilità del programma“. Primo, perché la credibilità del programma è con puntate OSCENE come quella odierna che ve la giocate. Secondo, perché chissà quante chiacchiere – fondate o meno – verranno fuori OGNI GIORNO da OGNUNO di ‘sti bambacioni, ma guardatechecaso in puntata si parla solo di quelle che fanno comodo a voi.

L’ho detto anche nell’opinione di ieri, e lo ribadisco: Zarino ha semplicemente pagato lo scotto di una stagione del Trono classico francamente INGUARDABILE, basata su scelte redazionali IMBARAZZANTI (da Sara Tozzi a Giulia Quattrociocche, ne avessero imbroccato UNO di tronista decente…), che aveva palesemente bisogno di uno scossone. E, per quanto non lo trovassi onestamente adatto a fare il tronista, NON MERITAVA tutto il merdone che gli han tirato addosso in questa registrazione perché di base non ha fatto NULLA per meritarselo. Ma zero proprio.

Alessandro è soporifero? Non vi fa gioco? Ai telespettatori non è partita nessuna ship, e lo share non ne giova? Siluratelo, per carità, il programma è vostro. Ma NON in questa maniera INDECENTE e IMMERITATA, quando lì dentro ne avete graziati di ben peggiori, perché così facendo gli unici a uscirne male siete voi, fidatevi di zia.

Che Veronica Burchielli sapesse già come sarebbe andata a finire questa puntata non è palese, di più. Caricammmolla, convintabbbestia, mai vista così reattiva fino ad oggi oh. E se ne sono accorte anche le altre corteggiatrici, che le hanno chiesto da dove traesse tutta quella sicurezza che ostentava oggi quando sbraitava giuliva “Fidati di Veronica, tu vai a casa!“. Da Queen Mary la prendeva, belledecasa, altroché.

Solo la settimana precedente a Uomini e Donne Magazine dichiarava:

Non mi sentirò sicura finché non mi dirà che sono la sua scelta. […] La risposta è sì: mi metterei a centro studio! […] Mi piacerebbe essere il suo primo vero amore. […] Mi aspetto un’evoluzione, delle conferme. […] Al pensiero di averlo tutto per me sorrido. Considerato che continuerei a conoscere Ale nel programma, perché non dovrei desiderare di farlo anche fuori?

Ecco, appunto. Quindi spiegatemi dove cavolo pensava di appigliarsi per giustificare il ridicolo ‘no’ a cui abbiamo assistito oggi, perché non stava né in cielo né in terra.

Al fatto che Alessandro abbia tentennato dopo la videochiamata coi nonni di lei? Ma che strano che uno che non si è mai innamorato in vita sua abbia un minimo di comprensibile timore nell’accorgersi che le cose si fanno via via più serie e voglia sincerarsi della natura del sentimento che prova prima di lanciarsi nel vuoto, proprio strano!

All’idea che lui volesse allungare il brodo ancora un po’? Anche questa un’incredibile novità, a Uomini e Donne! In un programma dove c’è stata gente che ha poggiato le chiappe sul trono a settembre e le ha schiodate a maggio solo perché aveva già prenotato per Formentera, Zarino che non aveva ancora scelto dopo due mesi (di cui uno e mezzo con la gente di Temptation Island Vip tra i piedi) è effettivamente una brutta persona, certo!

Per non parlare di quella trovata PATETICA di mostrare le esterne con le altre due corteggiatrici subito dopo il ‘no’ della Burchielli, come a volerlo legittimare. “Eh, ma lo vedete però che lui diceva cose carine anche alle altre?“. Ma siamo seri? Che io spero che fosse la prima puntata di Uomini e Donne che vedevano, quelli che se ne sono usciti così, perché io – dopo ventordici stagioni dove si è alternata gente che ha limonato la non scelta fino a tre minuti prima di dichiararsi perdutamente innamorato della scelta – mica ce l’avrei il pelo sullo stomaco di credere ad una boiata simile.

Veronica poteva avere TUTTI I DUBBI di questo mondo, per carità, ma nel momento stesso in cui Alessandro, pur di non perderla, ha fatto entrare le sedie rosse per sceglierla e continuare a conoscerla fuori, questi dubbi avrebbero dovuto SPARIRE. Puff. Perché sarebbe dovuto bastarle quel gesto per dimostrare che l’interesse di Zarino nei suoi confronti era reale, visto che stava avendo la meglio su qualsiasi brodo da allungare e su qualsiasi nuova corteggiatrice che sarebbe potuta scendere per lui. Del resto l’aveva detto lei che non stavano firmando le carte per un matrimonio, no?

A falZA! A peracottara! Qua l’unica che fingeva un interesse che non provava ERI TU, TU e SOLO TU. Perché se davi davvero “un valore al nostro percorso“, come hai ripetuto più volte, uscivi da lì e le conferme di cui avevi bisogno te le prendevi nella vita di tutti i giorni, nel caso. Invece ci hai messo due minuti esatti a scordare quel bacio dall’incommensurabile valore per fiondarti avidamente sul trono che nemmeno Gemma Galgani appena ha visto Juan Luis.

E no, non mi paragonate la Burchielli a gente come Marco Fantini perché non c’entrano proprio una mazza. Fantini il palo se l’è preso, e – nonostante la delusione fosse fresca e il fatto che qualcuno potesse obiettare sulla velocità nel voltare pagina – che gli venisse proposto il trono ci stava. Veronica il palo l’ha dato, e pure immotivatamente, quindi col cavolo che l’avrei mai premiata. Tanto meno con quella RIDICOLA premessa di Maria.

Io non penso che tu abbia giocato coi sentimenti. Fregatene, fregatene, fai la tronista! Ci credi, ci credi davvero! Tu ci credi, quindi è giusto che tu lo faccia! E’ più giusto che lo faccia tu che persone che non ci credono, quindi tu fallo! Assolutamente vero! Davvero per le cose che hai detto, per come ti sei comportata, per quando ci hai creduto. E anche perché gli hai detto ‘no’. Se tu gli avessi detto ‘si’, Veronica, non avrei creduto un filo a te, mai nella vita. Avendo detto tu ‘no’, ci ho creduto.

Ma che stai a dì, Marì? Che te sei ‘mbriacata con Taylor Mega in Egitto? No, perché sennò non si spiega sta vaccata, eh. A parte che ero quasi più sorpresa io, quando salivo sulla bilancia del dietologo e scoprivo che non ero dimagrita di un etto dopo essere stata al Mc Donald, di Veronica oggi dopo questa inaspettata proposta, ma poi attendo ancora che mi facciate sapere come mai Zarino DOVEVA SCEGLIERE dopo mezzo bacio, mentre alla Quattrociocche arrivata al ventesimo limone con Daniele Schiavon (così eloquente che ha fatto mollare il colpo a quei pochi corteggiatori che stavano ancora appollaiati sugli sgabelli) il prode Gianni Sperti non ha detto nulla. Perché sono curiosa, eh.

La verità è che voi le Sara Affi Fella VE LE MERITATE TUTTE. Le bramate, le andate a scovare minuziosamente, ve le scegliete consapevolmente e VE LE MERITATE TUTTE. Loro e pure lo sharedemmmerda che fate ormai da anni a questa parte. Non fingete di stupirvi, non fate quelli che cadono dal pero quando qualcuno vi prende per i fondelli. Perché quel qualcuno lo avete scelto VOI, dopo fiumi di casting, solitamente tra i peggiori esemplari che vi passano tra le mani. E più vi prendono per i fondelli più li premiate. Preferendo mettere alla berlina i bambacioni innocui come Zarino.

Video dalla puntata: Puntata interaEsterna di Alessandro e VeronicaAlessandro e Veronica: l’ultima liteEsterna di Giulia e DanieleMaria: “Giulia era convinta che ce l’avessi con lei!”Esterna di Giulia e Daniele IIEsterna di Giulia e AlessandroLa delusione di DanieleLa scelta di AlessandroEsterna di Alessandro e SyriaEsterna di Alessandro e SimonaVeronica… la nuova tronista

COMMENTI