Uomini e Donne: l’opinione di Isa sulla puntata del 14/10/21

Isa Ottobre 14, 2021

Mi dispiace che Andrea Nicole Conte pensi che se tante persone vedono Ciprian Aftim falso come una banconota del Monopoli sia perché ci risulti difficile pensare che un uomo possa aver voglia di baciarla alla luce del suo passato.

Non è così, Nicole, trust me.

Io non so quanto la tronista abbia seguito in passato Uomini e Donne prima di partecipare in prima persona, ma Ciprian è uno di quelli che noiquellicometelisgamiamosubitoprimacheinizinoaparlare e avremmo sentito il tanfo di falso anche se seduta sul trono ci fosse stata Gigi Hadid, non so se rendo l’idea.

Che poi, oh, chi lo conosce. Magari alla fine è sincerissimo e ci sbagliamo sul suo conto, però la puzza di personaggio artefatto che sta recitando una parte solo per acquisire notorietà e che dirà di sì per guadagnarsi le copertine salvo poi scomparire quando l’interesse intorno alla coppia scemerà io la sento tutta. E considerate che è tipo la terza volta di fila in pochi giorni che mi trovo d’accordo con Gianni Sperti e la cosa mi allarma oltre ogni misura.

Capisci, Nicole, a Uomini e Donne sono state prese per il culo donne bellissime, non è un fatto di bellezza, donne intelligenti, non è un fatto di intelligenza, persone omosessuali, non è un fatto di sessualità. E’ che proprio il programma, per quello che è diventato negli anni e per il modo in cui ha stravolto in positivo la vita di molti soggetti mediamente ignoranti e privi di reali talenti che ora fanno la bella vita tra viaggi sponsorizzati e serate vip a scrocco, attira principalmente persone che mirano esclusivamente a quello.

Poi, per carità, ogni tanto l’amore è nato davvero, ma se si fa un bilancio degli ultimi 20 anni, beh, al netto di tutto è più facile che tu ti trovi davanti uno che ti sta pigliando per il cu*o piuttosto che uno realmente interessato a te: sono i fatti a parlare, i numeri, la matematica, la scienza uominiedonniana.

E Ciprian vuoi per i modi, vuoi per gli approcci, sembrerebbe la copia di tanti riassunti che noi abbiamo già visto, rivisto e stravisto in questi anni. E’ per questo che siamo diffidenti verso di lui, Nicole, non perché ci sembri strano che un uomo possa aver voglia di limonarti. Onestamente al momento troverei molto più strano che qualcuno possa avere voglia di baciare Roberta, per dire.

Anyway il mio falsometro in realtà lampeggia per tutti i corteggiatori di Nicole perché se Ciprian non mi convince non è che in Alessandro Verdolini e Gabrio Landi io veda della valide e credibili alternative, ecco. Mah, vediamo, guardiamo, incrociamo le dita.

Purtroppo, però, penso ci sia poco da guardare e poco da incrociare perché Nicole, sottona delle sottone, ha palesemente già scelto Ciprian tipo dalla prima esterna quindi ci toccherà assistere all’excursus che la porterà a fare una scelta che probabilmente sarebbe già stata nelle condizioni di fare tre settimane fa.

Per il resto:

– il signor Costabile è davvero un bel signore. Quasi mi dispiace che tra un paio di mesi (a voler essere ottimisti) sarà solo un lontano ricordo da riporre nel cassettone dei mille figuranti coi quali è uscita la Galgani. Mi auguro per lui che Gemma, al momento di interrompere il teatrino, gli risparmi i racconti di quel che fa in bagno (ciao Gianluì, lo vedi che ti penso sempre?!)

– tra Marika e Ida Platano che starnazzavano l’unica cosa su cui sono riuscita a concentrarmi sono stati, ancora una volta, i capelli di Armando Incarnato. Siamo passati dal riportino dello scorsa settimana ai boccoletti di oggi. L’immagine di Army, due ore prima della puntata, coi bigodini in testa per donare volume mi accompagnerà nei momenti di tristezza futuri.

Video della puntata: Puntata intera Tina e l’attesissimo ingresso di GemmaLa ”nuova” mummiaGemma e i suoi approcciEsterna di Gemma e Costabile – Gemma: ”Tina togli la mummia”Gemma e Costabile raccontano…Marika: ”Ida mi hai infangata. Voglio replicare”Le chat di Andrea Nicole e CiprianEsterna di Andrea Nicole e Ciprian Il dolce bacio di Andrea Nicole

Video inediti: Descriviti con tre aggettivi

COMMENTI