‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata del 15/10/20

Isa 15 Ottobre, 2020

Uomini e Donne

Se i tizi che affollano gli studi di Uomini e Donne, e le situazioni che creano tra di loro, sono un reale specchio di quello che accade anche nella vita reale possiamo dire che è tutto tanto, molto, troppo desolante?

Che scoraggiamento, signori miei, che amarezza. Uno pensa che crescendo si migliori, si maturi, si impari, e invece sento parlare questi ultraquarantenni e le mie ovaie precipitano rovinosamente a terra.

Ma poi come è possibile che sta gente incarni TUTTI i luoghi comuni sull’universo maschile e su quello femminile? Prendete un luogo comune a caso e agli Elios ne troverete di certo la rappresentazione umana. Così abbiamo Carlotta Savorelli, che incarna la classica donna che dopo il primo appuntamento si vede già coniugata col povero disgraziato di turno, che attribuisce valore supremo e iper romantico a ogni messaggino che lui le ha mandato magari mentre era seduto sulla tazza del cesso e piange disperata (dopo UNA singola uscita, ribadisco) perché lui dice che fisicamente lo attizza più un’altra.

Poi abbiamo Simone Bolognesi, il classico uomo che per portarti a letto ti incolla tutto lo storico di frasi dei Baci Perugina, che fa di tutto per portarti a letto subito e poi se tu gliela dai subito lui intanto se la prende, ma poi però ti dice che gli sei scesa perché gliel’hai data subito e con modalità poco consone (abbiamo intuito che le modalità poco consone sono riferite alla location in cui lui e Daniela hanno copulato e in cui, a questo punto, deduco lui sia stato trascinato a forza).

A seguire Daniela, classica donna che dopo aver ricevuto dal maschietto di turno quattro frasi smielate rubate da frasiperconquistareunadonna.it pensa di essere il centro del suo universo, pensa che lui sia folle d’amore, non ipotizza nemmeno che il ragazzotto punti solo a trombare e che pur di raggiungere l’obiettivo le reciterebbe anche la Divina commedia al contrario, gliela smolla nel primo sgabuzzino disponibile e quando poi lui fa marcia indietro si sente deluZa perché ‘mi avevi detto cose importaaaaaaanti‘.

Abbiamo anche Valentina Dartavilla Lupi, quella che voleva lanciarla con la fionda a Nicola Mazzitelli, ricordate? Che anche quel Nicola è stato un cafonazzo a comportarsi come si è comportato e oggi poteva evitare di farsi esplodere la vena perché non è che se Simone si è comportato peggio (e si è comportato peggio, perché Nicola quantomeno non aveva apprezzato la proposta di Valentina e l’aveva rifiutata al contrario di Simone che prima ha inzuppato e poi ha criticato la proprietaria della zuppiera) questo annulli la poracciata che hai fatto tu. Dicevo, abbiamo Valentina che è la classica donna che raccatta anche i tizi che due secondi prima di approcciarsi a lei si sono comportati una merda con un’altra donna perché ‘se lo ha fatto con te non vuol dire che lo farà anche con me‘.

Luoghi comuni, gente banale, raramente qualcuno che emerga e si distingua in mezzo a quel mare di mediocrità.

E in mezzo a questo mare di mediocrità va a finire davvero che Sophie Codegoni finisca per spiccare. Le sue esterne normali, le sue conoscenze normali, i suoi interventi normali, anche i suoi corteggiatori – almeno per ora – normali, sebbene noiosissimi da un punto di vista strettamente televisivo sono comunque rassicuranti perché lasciano sognare che ci sia una speranza, che non tutte le interazioni tra uomini e donne debbano necessariamente muoversi sui binari del disagio dilagante che quotidianamente ci propongono gli Over.

Ps. Abbiamo capito che Queen Mary ha preso in simpatia Beatrice Buonocore dato che la interpella anche per chiedergli del meteo… l’ho presa in simpatia anche io, Marì, ma lei proprio non ci aiuta. Va bene tutto, vanno bene i 18 anni, va bene la timidezza, ma se a ogni domanda rispondi ridendo e biascicando parole sconnesse più che sembrare ubriaca d’amore per Davide Donadei sembri ubriaca e basta. Dai, Bea, mi stai simpatica, hai pure il nome di mia figlia, fai le prove a casa, mettiti davanti allo specchio e prova a direi due frasi sensate di fila, io credo in te!

Video della puntata: Puntata intera Maria: “Michele per Carlotta non è stata una semplice uscita…” Daniela: “Pensavo che Simone fosse sincero”Daniela e Simone: il faccia a faccia Maria: “Stenderei un velo pietoso”Esterna di Sophie e NinoSophie: “Con Nino sto bene e me lo vivo!” Nuove corteggiatrici entrano

COMMENTI