‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata del 17/09/20

Isa 17 Settembre, 2020

Uomini e Donne

Ciao, prima di iniziare l’opinione della puntata volevo ricordarvi che tra i nuovi tronisti c’è anche Sophie Codegnoni, eh.

No, mi prendo io l’onere di ricordarvelo perché la diciottenne con le labbra più fuori asse della storia al momento viene così poco presa in considerazione che persino Tinì Cansino, con la sua residenza presso la macchinetta del Caffè Borbone, riesce a prendersi la scena più di lei.

Tutta l’attenzione, per quanto riguarda il trono giovani, è su Jessica Antonini che penso abbia una delle voci più moleste dai tempi di Nicole Mazzoccato. Con quella cantilena da papera cotta mi fa venire la voglia di trasformarmi in Ursula, rubarle la voce e buttarla negli abissi dell’oceano, roba che davvero forse preferirei ipnotizzarmi sul labbro sghembo di Sophie piuttosto che dovermi sciroppare questa nenia infernale ogni santo giorno.

Peraltro visto l’atteggiamento della Antonini col Can Yaman pezzotto mi sorgono pure un po’ di dubbi sul fatto che agli Elios abbiano confuso le carte di identità e la diciottene in realtà sia lei (anche perché, a ben vedere, a Sophie 30 li darei a occhi chiusi).

Cioè io capisco tutto, bello il colpo di fulmine, bella l’attrazione, ma io a 30 anni, e mamma di un bambino, mi approccerei in maniera un attimo meno adolescenziale ad un ragazzo che mi piace, non dico di fare la stronza sostenuta ma tra il fare la sostenuta e dedicare True colors come se stessi girando il remake de Il tempo delle mele c’è un abisso, ecco.

Boh, a me questa situazione tra Jessica e Davide Lorusso sembra estremamente enfatizzata ed esagerata, quegli sms smielati che mi fanno rimpiangere i tempi di Occhi Blu e Cuore di Poeta, lui geloso dopo mezza puntata, lei che ribadisce ogni due minuti che ‘Ti piaTTiamo tanto tanto‘ quando di fatto si sono visti due volte e pure circondati dall’Amuchina… ripeto, boh! Magari è un mega colpo di fulmine, si sposeranno e genereranno tanti piccoli pargoli che non assomiglieranno a Can Yaman come non gli somiglia il papà, però ad ogni modo questa dinamica da libro di Moccia non scatena il mio entusiasmo.

Jessica, tra l’altro, la cui dote che maggiormente salta all’occhio è la modestia, si sente già protagonista di un drama adolescenziale dove i due belli della scuola si picchiano per lei, non so se l’avete sentita oggi mentre diceva una roba tipo: “mentre parlo con Simone quello (il fake Can, ndr) diventa tutto rosso, quell’altro si arrabbia se esco con Davide, calmatevi!“. Ehmmmm, , non vorrei dirtelo ma anche Sammy Hassan in studio prima del lockdown sembrava interessatissimo a Giovanna Abate e geloso delle altre esterne, eh. E’ un po’ il ruolo del corteggiatore, così come il ruolo del tentatore prevede che tu finga attrazione per la fidanzata di turno anche se quest’ultima dovesse avere le sembianze di Mariangela Fantozzi. Insomma, sì, magari piaci tanto sia a Davide che a Simone però mi sento abbastanza sicura di poterti tranquillizzare dicendoti che la loro salute psicofisica non è messa a repentaglio dalle tue gesta, sopravviveranno anche se non li sceglierai e non compieranno un gesto estremo in preda ad una folle gelosia.

I due tronisti, al momento, mi piacciono entrambi e per ragioni diverse: Davide Donadei mi piace perché ero partita così prevenuta su di lui che già mi basta che non parli in terza persona come in quel primo video caricato su Witty per avere un sussulto di commozione e volergli un po’ di bene, mentre Gianluca De Matteis mi piace perché esteticamente rispecchia in pieno il mio concetto di bonazzo da paura, perché soffro di cervicale da quando ho 15 anni e lui fa il fisioterapista (non perdonerò mai mio marito per passare le sue giornate lavorative a progettare pallosissimi impianti industriali quando avrebbe potuto fare il fisioterapista e migliorare la mia qualità della vita) e perché parla correttamente in italiano, cosa che nel magico mondo mariano è una colpa dalla quale doversi giustificare. Non sbagli i congiuntivi e non hai bisogno che Maria De Filippi trasformi in parole le quattro idee confuse che hai in testa? Allora non sei vvvvverooooo, sei costruitooooo, “io non avrò studiato e non sarò colta ma almeno ho il gggggggguore“. OK.

Diciamo che a quella Camilla Pucciarelli (peraltro bellissima, a mio gusto) è andata benino ad essere contesa tra questi due tronisti, pensate alle porelle che sono scese a corteggiare e sui troni si sono trovate la combo Nicolò Brigante e Mariano Catanzaro.

Comunque io sarò sicuramente influenzata dal mio vedere Gianluca belliZZimo ma la mia sensazione è che la preferenza della corteggiatrice sia proprio per il ricciolone de Roma, checché ne dica il buon Donadei. Vedremo.

In tutto ciò, comunque, sottolineerei che mentre i giovani ci riempiono di fuffa, di sms chilometrici e di casti abbracci con tanto di mascherina, la ciccia ce la regalano sempre i mitici nonny con Alessandro e Stefania che hanno i sorrisi compiaciuti di chi smette di trombare solo per nutrirsi ed espletare bisogni fisiologici e quegli altri due, Rosa e Orazio, che hanno raccontato di un limonazzo durissimo che i giovani prima di scambiarselo ci mettono 86 esterne, 108 centri studio e 200 puntate di rompimento di palle. Ma dateci dentro e non rompete le scatole, che la vita è un soffio!

Video della puntata: Puntata interaMatteo: “Mi hai skippato per due volte…”Maria: “Enzo è volato a Budapest…”Tutto bene tra Stefania e AlessandroNicola: “Gemma io guardo dove voglio!”Alessandro e Stefania ballano ‘Luna’Esterna di Gianluca e CamillaEsterna di Davide e CamillaRosa e Orazio: un inizio al bacio!Gemma: “Per la carne fresca…”Jessica e il corteggiamento di Simone Esterna di Jessica e SimoneJessica, Davide, Simone e… il regaloMaria: ”Jessica se fosse l’ultimo ballo con chi balleresti?” Maria: “Simone il regalo parla di te”Tina: “Maria ciao”

COMMENTI