Uomini e Donne: l’opinione di Isa sulla puntata del 17/11/21

Isa Novembre 17, 2021

Ciao, sappiate che in ogni puntata di Uomini e Donne in cui apparirà Samuele Carniani anche solo per cinque minuti io metterò in evidenza un suo primo piano perché sì.

Ma lui è proprio un pataaaaaaaaaato, dai!

A parte che io lo trovo esteticamente bellissimo, ha degli occhi che oddiomisentomaledatemiisali, ma poi, ovviamente per quel che si è visto, è proprio un amore: educato, sensibile, gentile, dolce, così in controtendenza rispetto al corteggiatore medio di Uomini e Donne che io mi sento proprio di doverlo proteggere tipo fosse un panda.

Per carità, avrà anche lui i suoi difetti, chi non li ha. Ma ad uno bono così e tenero così glieli perdonerei subito, ecco.

Il fatto è che, per me INCREDIBILMENTE ed in maniera assolutamente inconcepibile, a Roberta Giusti piace di più quell’altro.

uomini e donne

Che poi a me Luca Salatino sembra anche fondamentalmente un bravo ragazzo, con un tasso di coattaggine tale da risultarmi completamente inappetibile, ma comunque un bravo ragazzo. Però, fossi io la tronista, se l’antagonista di chiunque fosse Samuele in pochi potrebbero avere qualche chance di superarlo. E invece mi sa che per Roberta non è così.

Probabilmente alla Giusti quelle eccessive sicurezze che le dà Samuele, o proprio la sua tenerezza ed il suo non presentarsi come maschio alfa stile “prendi una donna e trattala male“, non scatenano la stessa attrazione che magari le scatena Luca che è più sfuggente e più ‘stronzetto’.

Insomma, la storia più vecchia del mondo: a parole dici di voler trovare uno che ti ami e ti veneri, nei fatti ti attizza di più quello che te la fa sudare, ed in fondo all’età di Roberta ci sta. Poi cresci, ti fai un po’ di esperienze, ti scocci degli stronzi e vuoi quello che ti ami e veneri, ma probabilmente quello nel frattempo ama e venera qualcun’altra.

Oppure c’è anche l’opzione che a Roberta anche a livello fisico, epidermico, e generale, attizzi più Luca che Samuele.

uomini e donne

No, comunque, io ho proprio la sensazione che alla fine mi si confermerà il completo parallelismo tra questo trono di Roberta e quello di Anna Munafò in cui lei si lasciò scappare quel principe azzurro di Marco Fantini per puntare su Emanuele Trimarchi al secolo ErCoreNunSAddestra. Io mi sento proprio che finirà così, e se la previsione si dovesse confermare non mi dispiacerebbe se Samuele seguisse proprio le orme di Marco e salisse sul trono per trovarsi la sua Beatrice Valli generando pargoli uno più bello dell’altro.

Andrea Nicole Conte, porella, si è completamente incartata appresso a ‘sti due corteggiatori che, almeno all’apparenza, sembrano uno più falso dell’altro, e onestamente visto che la sua preferenza per Ciprian Aftim mi sembra comunque abbastanza spiccata, le consiglierei di buttarsi e seguire le sue sensazioni, tanto di pali in fronte non è mai morto nessuno. Mal che vada, se lui dirà di no passerà per il falsone che è, se dirà di sì e poi la mollerà si faranno quantomeno un paio di giri di giostra che fanno sempre bene alla salute.

Dopo il godimento che mi ha regalato ieri Marcello Messina con quell’ANDATE A LAVORAAAAAAAREEEEE, dubito che qualcuno dentro quello studio possa riuscire a provocarmi piacere allo stesso modo, ma devo dire che quando Tina Cipollari si è rivoltata contro Ida Platano, ribadendo come stia diventando la versione 30 anni più giovane di Gemma Galgani, ho gongolato.

Ida ormai è davvero una Gemma in miniatura: quando qualcuno NON la vuole, vedi Marcello, o vedi Riccardo Guarnieri quando l’aveva mollata, lei si strugge, piange, si dispera e interpreta il suo ruolo migliore, che è quello della vittima. Quando invece qualcuno sembrerebbe far sul serio, vedi, almeno a parole, Diego Tavani, eccola che ha i dubbi, si corre troppo, e deve trovare qualcosa che renda problematica la relazione e impedisca che possa mai (GIAMMAI!) arrivare il momento del ‘ma quindi lasciate la trasmissione?‘.

Proprio una mini Gems che ha passato anni ad ammorbarci le ovaie con Giorgio Manetti che dal giorno 1 le ha sempre detto di non essere innamorato, ma quando Costabile sembrava far sul serio aveva bisogno di attaccarsi alla mancata telefonata per giustificare i suoi dubbi sul rapporto.

A FALSEEEEEE, A PERACOTTAREEEEEEEEEEEEE, ANDARE A LAVORAAAAAAAAAARE, L-A-V-O-R-A-R-E (cit).

Uomini e Donne - Marcello Messina

Video della puntata: Puntata interaLe riflessioni di DiegoDiego: ”Mio figlio…”Gemma e Costabile: chiusura totaleIda e Diego ai ferri corti La dichiarazione di JessicaMarcello: ”Jessica mi legge dentro…” Esterna di Roberta e SamueleLuca: ”Samuele ti devo chiedere scusa…” Esterna di Andrea Nicole e CiprianAndrea Nicole: ”Ciprian non ti ho chiesto di cambiare!”

Video inediti: Prime emozioni da tronistaLe sensazioni delle troniste dopo la puntata

COMMENTI