‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata del 22/04/20

Isa 22 Aprile, 2020

Uomini e Donne

Maròòòòòòò raga ma pazzAsco! A Giovanna Abate la pandemia e la quarantena non l’hanno smossa di un millimetro: un mattone era e un mattone è rimasta!

Cioè ma fatemi capire se sono strana io o è pazza lei, vi prego. Perché PER ME il ragionamento di Sammy Hassan non faceva una grinza, ma proprio manco mezza grinza. Ricapitoliamo: il trono di Giovanna pre-Coronavirus era andato in onda praticamente per 10 minuti, tronista e corteggiatori si saranno visti in tutto per 5/6 ore tra esterne e puntata. Il programma si interrompe, passa UN MESE e non un mese normale ma un mese assurdo, surreale, drammatico dove tutti ci siamo trovati a vivere una realtà stravolta fatta di problematiche gigantesche, problematiche economiche, lavorative, organizzative.

Se già in una situazione normale troverei assolutamente plausibile che una frequentazione appena iniziata e non alimentata per un mese possa andare ad ammosciarsi, A MAGGIOR RAGIONE mi sembra OVVIO che in questa realtà incredibile che stiamo affrontando, con Sammy che è un genitore separato (con conseguenti problematiche organizzative per vedere il figlio), che ha perso il lavoro e che probabilmente vivrà di ansie per mantenere se stesso e il suo bambino senza una occupazione, il suo principale pensiero non fosse Giovanna Abate from Elios. Eddai su, ma non prendiamoci per il sedere.

Per quanto una persona ti possa piacere e ti possa attrarre, se la conoscenza che avete alle spalle è minima, se non vi vedete per un mese e se in questo mese ti trovi a dover affrontare un tsunami di questa portata, io trovo assolutamente onesto ammettere che ‘ok, se abbiamo la possibilità di risentirci ti risento con piacere però se vuoi sapere se in questo mese non ho dormito la notte per te, beh, non è così‘. Punto, stop.

Ma no, a Giovanna non va bene, Giovanna è cresciuta a pane e Uomini e Donne, lei vuole la favolaH con il principe che si strugge d’amore per lei e che metta lei al primo posto anche se la conosce da un quarto d’ora, anche se ha un figlio, ha perso il lavoro e siamo nel mezzo di una pandemia mondiale.

Peccato, comunque, che la storia del programma ci insegni che spesso e volentieri le sòle più grandi si nascondevano proprio dietro i più bravi a sciorinare ridicole dichiarazioni di lovvo assolutamente non sentite e non credibili.

Ad ogni modo a giudicare da quanto la Abate fosse arrabbiata e stizzita per le parole di Sammy direi che, nonostante tutto, è proprio su di lui che pende la sua preferenza.

Che vi devo dire, in situazioni normali per me il Trono over vince sul Classico a mani basse, in questa situazione specifica e con questo format horror trovo che la parte dedicata a Giovanna sia decisamente più guardabile di quella dedicata alla Galgani (parentesi: avete visto Gems come parlava di Sammy? Occhio Giovà che io qua sento puzza di emoSSSSSioni e a far partire la voce del sesso è un attimo). Se non altro almeno Giovanna parla a voce con persone che hanno un nome, un cognome e delle fattezze ben precise, alla Galgani, tocca arrancare miseramente davanti alla tastiera per cercare di rispondere in differita di almeno 40 minuti a CuoreDiPoeta e ScoreggiaDiPiccione.

Video della puntata: Puntata intera La performance musicale di Punto Coronato per GemmaDifficili comunicazioni per Gemma Lapsus freudianoBarbara in collegamentoLa fretta di Cuore di PoetaGiovanna: dove eravamo rimastiEsterna di Giovanna e AlessandroAlessandro: “Questa esterna me la sono portata dentro fino ad ora” Giovanna: “Come si chiude, con la x?” Sammy: “Mentirei se dovei dirti che ti ho pensata tutti i giorni”Giovanna spiega a Sammy e Alessandro le nuove modalitàIl turbamento di Giovanna

COMMENTI